Barney Sedran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barney Sedran
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 162 cm
Peso 53 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Ritirato  ?
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (1962)
Carriera
Giovanili

1909-1911
NY University Settlement Society
CCNY Beavers CCNY Beavers
Squadre di club
1911-1912 Newburgh Tenths
1912–1914 Utica Utes/Indians
1914–1918 Carbondale Pioneers
1915-1916 Brooklyn Trolley Dodgers
1915-1917 Kensington Jaspers
1917-1918 Jersey City Skeeters
1918–1919 Scranton Miners
1919-1920 Albany Senators
1919–1920 Passaic Athl. Ass.
1919-1920 Turners Falls Athletics
1919-1921 NY Whirlwinds NY Whirlwinds
1920-1921 Bridgeport Blue Ribbons
1920-1921 Trenton Tigers
1920-1922 Easthampton Hampers
1921-1924 Albany Senators
1921-1922 Mohawk Indians
1921-1922 Cohoes Cohosiers
1921-1922 New York Giants
1921-1923 Brooklyn Dodgers
1922-1923 Philadelphia DeNeri
1923-1924 Yonkers Chippewas
1924-1926 Cleveland Rosenblums
1932-1936 Brooklyn Jewels
1936-1938 NY Whirlwinds NY Whirlwinds
Carriera da allenatore
1919-1920 Passaic Athl. Ass.
1938-1940 Kingston Colonials
1938-1940 Kate Smith Celtics
1939-1941 Troy Celtics
1941-1945 Wilmington Blue Bombers
1945-1946 New York Gothams
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Barney Sedran (il cui vero cognome era Sedransky) (New York, 28 gennaio 189114 gennaio 1969) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 1962 in qualità di cestista.

Nacque nel Lower East Side di New York da genitori immigrati dalla Russia, i quali cambiarono il proprio cognome da Sedransky in Sedran.

Fu tra i migliori giocatori degli anni dieci e venti del XX secolo; è il giocatore più basso mai ammesso nel Basketball Hall of Fame. Con Max Friedman formò la coppia dei cosiddetti Heavenly Twins (in italiano: Gemelli Celestiali), facendo la fortuna dei New York Whirlwinds (una delle squadre professionistiche più forti di sempre).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]