Tennessee State University

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tennessee State University
WTN PeepHoles 052.JPG
Tennessee State University
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàNashville, Tennessee
Dati generali
Fondazione1912
TipoPubblica
PresidenteGlenda Baskin Glover
Studenti6 121 laureandi
1 653 laureati (2018)[1]
Colori          Blu e bianco
SportTSU Tigers
Mappa di localizzazione
Sito web

La Tennessee State University (conosciuta anche come TSU) è un'università pubblica statunitense, storicamente afroamericana, con sede a Nashville in Tennessee.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1912, offre 38 Bachelor's degree, 24 Master's degree e 7 Ph.D.[1]

Nel corso degli anni, ha mutato nome in varie occasioni. Venne fondata come Tennessee Agricultural & Industrial State Normal School for Negroes; nel 1925 divenne Tennessee Agricultural & Industrial State Normal College e nel 1927 Tennessee Agricultural & Industrial State College. Dal 1968 mantiene l'attuale denominazione[2].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre sportive della TSU sono chiamate "Tigers" (maschili) e "Lady Tigers" (femminili). Membri della Ohio Valley Conference, competono nella NCAA Division I.

Dal 2019, la squadra maschile di pallacanestro delle stagioni 1957, 1958 e 1959 fa parte del Membri del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame. Fu infatti la prima squadra di college afroamericana a vincere un campionato nazionale (NAIA) e la prima a vincerne tre consecutivi. Della squadra facevano parte, fra gli altri: John McLendon, Dick Barnett e John Barnhill.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fast Facts, tnstate.edu. URL consultato il 3 gennaio 2019.
  2. ^ Bobby L. Lovett, Tennessee State University, su The Tennessee Encyclopedia of HIstory and Culture, Tennessee Historical Society e University of Tennessee Press. URL consultato il 3 gennaio 2020 (archiviato dall'url originale il 3 maggio 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN124301700 · ISNI (EN0000 0001 2284 9820 · LCCN (ENn50000377 · WorldCat Identities (ENlccn-n50000377