Chet Walker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chet Walker
Nome Chester Walker
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 96 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala piccola
Ritirato 1975
Hall of fame Naismith Hall of Fame (2012)
Carriera
Giovanili

1958-1962
Benton Harbor High School
Bradley Braves
Squadre di club
1962-1963 Syracuse Nationals 78 (957)
1963-1969 Philadelphia 76ers 480 (8086)
1969-1975 Chicago Bulls 474 (9788)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Chester "Chet" Walker (Benton Harbor, 22 febbraio 1940) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

È membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 2012.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato il college di Bradley, approda al basket professionistico nella stagione 1962-63 con i Syracuse Nationals; al termine di questa stagione, verrà inserito nel quintetto delle migliori matricole dell'anno.

Nell'autunno del 1963 la franchigia di Syracuse si trasferisce a Filadelfia, e con i Philadelphia 76ers, Chet Walker disputa sei stagioni, dal 1963-64 al 1968-69, vincendo il titolo NBA nella stagione 1966-67.

Nella stagione 1969-70, Walker si trasferisce ai Chicago Bulls dove resterà fino al termine della stagione 1974-75, sua ultima stagione da professionista nella NBA.

In 13 stagioni da professionista, Walker ha disputato complessivamente 1032 partite di stagione regolare in NBA, 105 partite di play-off, ed ha collezionato 7 partecipazioni all'NBA All-Star Game.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN212087 · BNF: (FRcb14041983s (data)