First Division 1963-1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
First Division 1963-1964
Competizione First Division
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 65ª
Organizzatore Federazione calcistica dell'Inghilterra
Date dal 24 agosto 1963
al 29 aprile 1964
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 22
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Liverpool
(6º titolo)
Retrocessioni Bolton
Ipswich Town
Statistiche
Miglior marcatore Inghilterra Jimmy Greaves (35)
Incontri disputati 462
Gol segnati 1 571 (3,4 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1962-63 1964-65 Right arrow.svg

La First Division 1963-1964 è stata la 65ª edizione della massima serie del campionato inglese di calcio, disputato tra il 24 agosto 1963 e il 29 aprile 1964 e concluso con la vittoria del Liverpool, al suo sesto titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Jimmy Greaves (Tottenham) con 35 reti[1].

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Al posto delle retrocesse Manchester City e Leyton Orient sono saliti dalla Second Division lo Stoke City e il Chelsea.

Inoltre, da questa stagione, la Football Association decise di adottare il metodo italiano ed usare la classifica per designare le due rappresentanti inglesi nella Coppa delle Fiere, con tuttavia la notevole variante di accettare un solo club per città.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Arsenal dettagli Londra Highbury 7º posto in First Division
Aston Villa dettagli Birmingham Villa Park 15º posto in First Division
Birmingham City dettagli Birmingham St Andrew's 20º posto in First Division
Blackburn dettagli Blackburn Ewood Park 11º posto in First Division
Blackpool dettagli Blackpool Bloomfield Road 13º posto in First Division
Bolton dettagli Bolton Burnden Park 18º posto in First Division
Burnley dettagli Burnley Turf Moor 3º posto in First Division
Chelsea dettagli Londra Stamford Bridge 2º posto in Second Division, promosso
Everton dettagli Liverpool Goodison Park 1º posto in First Division
Fulham dettagli Londra Craven Cottage 16º posto in First Division
Ipswich Town dettagli Ipswich Portman Road 17º posto in First Division
Leicester City dettagli Leicester Filbert Street 4º posto in First Division
Liverpool dettagli Liverpool Anfield 8º posto in First Division
Manchester Utd dettagli Manchester Old Trafford 19º posto in First Division
Nottingham Forest dettagli Nottingham City Ground 9º posto in First Division
Sheffield Utd dettagli Sheffield Bramall Lane 10º posto in First Division
Sheffield Weds dettagli Sheffield Hillsborough Stadium 6º posto in First Division
Stoke City dettagli Stoke-on-Trent Victoria Ground 1º posto in Second Division, promosso
Tottenham dettagli Londra White Hart Lane 2º posto in First Division
West Bromwich dettagli West Bromwich The Hawthorns 14º posto in First Division
West Ham Utd dettagli Londra Boleyn Ground 12º posto in First Division
Wolverhampton dettagli Wolverhampton Molineux Stadium 5º posto in First Division

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS MG
Premier league trophy icon.png 1. Liverpool 57 42 26 5 11 92 45 2.044
2. Manchester Utd 53 42 23 7 12 90 62 1.452
3. Everton 52 42 21 10 11 84 64 1.313
4. Tottenham 51 42 22 7 13 97 81 1.198
5. Chelsea 50 42 20 10 12 72 56 1.286
6. Sheffield Weds 49 42 19 11 12 84 67 1.254
7. Blackburn 46 42 18 10 14 89 65 1.369
8. Arsenal 45 42 17 11 14 90 82 1.098
9. Burnley 44 42 17 10 15 71 64 1.109
10. West Bromwich 43 42 16 11 15 70 61 1.148
11. Leicester City 43 42 16 11 15 61 58 1.052
12. Sheffield Utd 43 42 16 11 15 61 64 0.953
13. Nottingham Forest 41 42 16 9 17 64 68 0.941
[2] 14. West Ham Utd 40 42 14 12 16 69 74 0.932
15. Fulham 39 42 13 13 16 58 65 0.892
16. Wolverhampton 39 42 12 15 15 70 80 0.875
17. Stoke City 38 42 14 10 18 77 78 0.987
18. Blackpool 35 42 13 9 20 52 73 0.712
19. Aston Villa 34 42 11 12 19 62 71 0.873
20. Birmingham City 29 42 11 7 24 54 92 0.587
1downarrow red.svg 21. Bolton 28 42 10 8 24 48 80 0.600
1downarrow red.svg 22. Ipswich Town 25 42 9 7 26 56 121 0.463

Legenda:

      Campione d'Inghilterra e qualificata in Coppa dei Campioni 1964-1965.
      Ammessa in Coppa delle Coppe 1964-1965.
      Ammesse in Coppa delle Fiere 1964-1965.
      Retrocesse in Second Division 1964-1965.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre venivano calssificate secondo il quoziente reti.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Fonte:[3]

Gol Rigori Giocatore Squadra
35 5 Inghilterra Jimmy Greaves Tottenham
32 Irlanda Andy McEvoy Blackburn
32 Inghilterra Fred Pickering Blackburn, Everton
31 1 Inghilterra Roger Hunt Liverpool
30 1 Scozia Denis Law Manchester Utd
28 Inghilterra Ray Crawford Ipswich Town (2), Wolverhampton (26)
26 Inghilterra Joe Baker Arsenal
26 Inghilterra Geoff Strong Arsenal
24 2 Inghilterra Johnny Byrne West Ham Utd
23 2 Inghilterra David Layne Sheffield Weds
21 Scozia Ian St. John Liverpool
20 Scozia David Herd Manchester Utd
18 Inghilterra John Ritchie Stoke City
18 2 Galles Roy Vernon Everton
17 Inghilterra Clive Clark West Bromwich
17 Inghilterra Bobby Tambling Chelsea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Football League Div 1 & 2 Leading Goalscorers 1947-92, su rsssf.com.
  2. ^ Ammesso alla Coppa delle Coppe in qualità di squadra vincitrice della FA Cup.
  3. ^ (EN) Premier League 1963/1964 .:. Top scorers, worldfootball.net. URL consultato il 29 aprile 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio