Hillsborough Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hillsborough Stadium
Sheffield Wednesday FC.jpg
Veduta dell'Hillsborough Stadium nel 2009.
Informazioni
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
UbicazioneOwlerton, Sheffield
Inaugurazione1899
Pista d’atleticaAssente
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno106 × 65
ProprietarioSheffield Wednesday F.C. Ltd
GestoreSheffield Wednesday Football Club
Uso e beneficiari
CalcioSheffield Weds
Capienza
Posti a sedere39 812
Mappa di localizzazione

Coordinate: 53°24′41″N 1°30′02″W / 53.411389°N 1.500556°W53.411389; -1.500556

Lo Hillsborough Stadium è un impianto sportivo di Sheffield, nel Regno Unito. Si tratta del terreno interno dello Sheffield Wednesday, una delle formazioni calcistiche cittadine.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu inaugurato il 2 settembre 1899, quando la squadra dello Sheffield Wednesday lasciò lo stadio nel quale disputava i suoi incontri casalinghi, l'Olive Grove. Il campo di calcio misura approssimativamente 106 × 65 metri mentre l'intero impianto dispone di 39.812 posti a sedere molti dei quali al coperto che ne fanno il maggiore della città.

Il record di affluenza è stato di 72.841 spettatori, registrato il 17 febbraio 1934 durante una partita di FA Cup fra la squadra di casa Sheffield Wednesday F.C. e Chesterfield F.C.

La lapide commemorativa della tragedia del 1989

Situato nel sobborgo di Owlerton – pochi chilometri a nord-ovest del centro della città – sorge in un'area collinare residenziale prossima al fiume Don e all'Hillsborough Park.

Agibile dal 1955 per gli incontri in notturna, è stato uno degli stadi impiegati durante i mondiali di calcio Inghilterra 1966 (vi si disputò il quarto di finale vinto per 4-0 dalla Germania contro l'Uruguay) e il campionato europeo di calcio 1996.

Il suo nome è tuttavia legato essenzialmente all'incidente conosciuto come strage di Hillsborough, accaduto il 15 aprile 1989 in occasione di un incontro di semifinale di FA Cup fra Nottingham Forest FC e Liverpool e nel quale perirono 96 supporter.

Nel dopoguerra è stato comunque uno dei principali stadi dell'Inghilterra, ospitando ventisette semifinali di FA Cup, fra cui quella conclusasi tragicamente nel 1989.

Nel 1977 alla ripetizione della finale di Football League Cup (la Coppa di Lega, attualmente Carling Cup), disputata fra Everton e Aston Villa e terminata 1 a 1, assistettero oltre cinquantaduemila spettatori.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Rappresentazione grafica dell'Hillsborough Stadium

Una delle tribune dello stadio è intitolata, sia pure non ufficialmente, ed al pari di quelle degli stadi Anfield di Liverpool e St. Andrew di Birmingham, con il nome Kop a ricordo di una battaglia avvenuta durante la seconda guerra Anglo-Boera.

Nella battaglia - che ebbe luogo nel 1900 in Sudafrica presso la cima chiamata Spion Kop - morirono molti soldati britannici provenienti da Liverpool e inquadrati nel reggimento di fanteria del Lancashire.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Keit Farnsworth, Wednesday!, 1983, Sheffield City Libraries - ISBN 0-900660-87-2
  • Percy Young, Football in Sheffield, 1962, S. Paul
  • Keith Farnsworth, Sheffield Football A History: Volume 1 1857-1861, 1995, Hallamshire Press - ISBN 1-874718-13-X
  • Simon Inglis, The Football Grounds of Britain, 1996, HarperCollins - ISBN 0-00-218426-5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]