Kubok SSSR 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa dell'Unione Sovietica 1963
Kubok SSSR 1963
Competizione Kubok SSSR
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore FFSSSR
Date dal 7 aprile 1963
al 10 agosto 1963
Luogo Unione Sovietica Unione Sovietica
Partecipanti 182
Formula turni ad eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Spartak Mosca
(7º titolo)
Secondo Šachtar Donec'k
Semi-finalisti Dinamo Mosca
Qaýrat
Statistiche
Incontri disputati 206
Gol segnati 523 (2,54 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1962 1964 Right arrow.svg

La Kubok SSSR 1963 fu la 22ª edizione del trofeo. Vide la vittoria finale dello Spartak Mosca, giunto al suo settimo titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto all'edizione precedente ci fu un cambio di regolamento, che andò a rispecchiare la modifica del campionato sovietico di calcio: nel 1962, infatti, fu aggiunto un terzo livello nazionale, inizialmente noto come Klass B (che era il nome con cui era precedentemente nota la seconda serie), che si andò ad aggiungere ai due esistenti. Il torneo era, perciò, sempre diviso in due fasi, la fase preliminare e la fase finale, ma nella prima fase parteciparono solo club della neonata Klass B. Nella fase preliminare le zone erano dieci, andando a rispecchiare le nove zone in cui era divisa la Klass B 1963[1]; ciascuna zona prevedeva un unico ammesso alla seconda fase.

Nella seconda fase quattro delle dieci ammesse affrontarono il primo turno contro quattro delle diciotto formazioni della Vtoraja Gruppa A 1963 (seconda serie del campionato sovietico), mentre le altre sei, insieme alle restanti squadre della Vtoraja Gruppa A entrarono in scena direttamente al secondo turno. Infine le venti squadre di Pervaja Gruppa A 1963 (massima serie), entrarono in scena solo dal terzo turno.

In tutti i turni, sia nella fase preliminare che in quella finale, la formula fu quella classica dei turni ad eliminazione diretta, con gare di sola andata e tempi supplementari, ma non rigori: in caso di parità si ricorreva al replay, disputato il giorno seguente sul medesimo terreno di gioco; la finale, come da tradizione, fu disputata a Mosca allo Stadio Centrale Lenin.

Fase preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Zona Russia I[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 2 e il 5 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Šachtër Tula 0 – 1 Volga Kalinin
Torpedo Vladimir 2 – 0 Тralflotovec
Sputnik Kaluga 1 – 2 Vympel Kaliningrad
Spartak Orël 1 – 0 (dts) Onežec Petrozavodsk
Dinamo Brjansk 1 – 0 Trud Noginsk
Trudovye Rezervy Kursk 1 – 0 Serp i Molot Mosca
Metallurg Čerepovec 1 – 2 Spartak Leningrado
Spartak Rjazan' 0 – 1[2] Zvezda Serpuchov

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 9 e il 10 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Trudovye Rezervy Kursk 1 – 0 Torpedo Vladimir
Vympel Kaliningrad 1 – 2 Zvezda Serpuchov
Spartak Leningrado 2 – 1 Spartak Orël
Dinamo Brjansk 1 – 2[3] Volga Kalinin

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 16 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Volga Kalinin 2 – 0 Spartak Leningrado
Zvezda Serpuchov 8 – 1 Trudovye Rezervy Kursk

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 23 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Volga Kalinin 2 – 1 (dts) Zvezda Serpuchov

Zona Russia II[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 29 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Torpedo Lipeck 1 – 2 (dts) SKA Leningrado

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 30 aprile e il 3 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Saransk 2 – 1 Energiya Voronezh
Zarja Penza 1 – 0 Volga Ul'janovsk
Tekstilščik Ivanovo 3 – 2 (dts) Torpedo Pavlovo
Spartak Tambov 1 – 3 SKA Leningrado
Chimik Novomoskovsk 1 – 2 Spartak Smolensk
Avangard Kolomna 1 – 0 Chimik Dzeržinsk
Znamja Truda 1 – 2[4] Tekstilščik Kostroma
Neftyanik Syzran 1 – 0[5] Baltika

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 9 e il 10 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Zarja Penza 1 – 3 SKA Leningrado
Spartak Saransk 0 – 2 Neftyanik Syzran
Tekstilščik Kostroma 2 – 1[3] (dts) Avangard Kolomna
Spartak Smolensk 0 – 1[5] Tekstilščik Ivanovo

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 16 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Tekstilščik Ivanovo 3 – 1 Tekstilščik Kostroma
SKA Leningrado 2 – 0 Neftyanik Syzran

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 21 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
SKA Leningrado 2 – 1 Tekstilščik Ivanovo

Zona Russia III[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 2 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Torpedo Armavir 1 – 2 Torpedo Taganrog
Dinamo Machačkala 2 – 1 Spartak Nal'čik
Volgar' Astrachan' 0 – 4 Trudovye Rezervy Kislovodsk
Urožaj Majkop 1 – 3 Rostsel'maš
Terek Groznyj 2 – 1 (dts) Sokol Saratov
Spartak Ordžonikidze 3 – 1 Energija Volžskij
Šachtër Šachty 2 – 1 Dinamo Stavropol'
Progress Kamensk-Shakhtinsky 2 – 1 Cement Novorossijsk

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 9 e il 12 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Terek Groznyj 3 – 1 Spartak Ordžonikidze
Progress Kamensk-Shakhtinsky 0 – 1 Šachtër Šachty
Dinamo Machačkala 2 – 0 Trudovye Rezervy Kislovodsk
Torpedo Taganrog 2 – 0[6] Rostsel'maš

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 16 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Šachtër Šachty 3 – 2 Torpedo Taganrog
Terek Groznyj 1 – 2 (dts) Dinamo Machačkala

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 23 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Šachtër Šachty 2 – 1 Dinamo Machačkala

Zona Russia IV[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 2 e il 3 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Metallurg Magnitogorsk 3 – 0 Saljut Kamensk-Ural'skij
Stroitel' Ufa 0 – 1 Dinamo Kirov
Stroitel Kurgan 2 – 1 Khimik Berezniki
Lokomotiv Orenburg 2 – 1 Metallurg Kuybyshev
Khimik Salavat 2 – 1 Zenit-Iževsk
Iskra Kazan' 1 – 0 Uralec Nižnij Tagil
Geolog Tjumen' 1 – 0 Zvezda Perm'
Trud Joškar-Ola 0 – 1[5] Progress Zelenodolsk

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 9 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Metallurg Magnitogorsk 3 – 1 Khimik Salavat
Iskra Kazan' 3 – 1 Progress Zelenodolsk
Geolog Tjumen' 1 – 0 Stroitel Kurgan
Dinamo Kirov 3 – 1 Lokomotiv Orenburg

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 16 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Iskra Kazan' 5 – 0 Geolog Tjumen'
Dinamo Kirov 2 – 1 Metallurg Magnitogorsk

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 22 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Iskra Kazan' 4 – 2 (dts) Dinamo Kirov

Zona Russia V[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 2 e il 3 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Zabaikalets Chita 2 – 0 Bajkal Ulan-Ude
Sibsel'maš Novosibirsk 2 – 6 Temp Barnaul
Chimik Kemerovo 2 – 1 Šachtër Prokop'evsk
Irtyš Omsk 5 – 0 (dts) Тomič Tomsk
Avangard K.N.A. 0 – 1 (dts) SKA-Chabarovsk
Start Angarsk 3 – 1[5] Angara Irkutsk
Luč Vladivostok 0 – 1[5] Amur Blagoveščensk

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 9 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Lokomotiv Krasnojarsk 1 – 0 (dts) Chimik Kemerovo
Zabaikalets Chita 0 – 2 Start Angarsk
Temp Barnaul 1 – 0 Irtyš Omsk
SKA-Chabarovsk 1 – 0 Amur Blagoveščensk

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 19 e il 21 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Temp Barnaul 1 – 0 (dts) Lokomotiv Krasnojarsk
Start Angarsk 1 – 2 (dts) SKA-Chabarovsk

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 29 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
SKA-Chabarovsk 2 – 0 Temp Barnaul

Zona Ucraina I[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 17 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Polіssja Žytomyr 3 – 0 Kolchoznik Rivne
SKA Kiev 2 – 1 Avangard Ternopol
Desna Černihiv 1 – 0 Volyn'
Spartak Ivano-Frankivs'k 1 – 0 Lokomotyv Vinnycja
Dynamo Chmel'nyc'kyj 3 – 2 SKA Leopoli

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 17 e il 24 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Verchovina Užhorod 2 – 1 Neftyanik Drogobych
Spartak Ivano-Frankivs'k 2 – 0 Dynamo Chmel'nyc'kyj
Avangard Černivci 0 – 2 SKA Kiev
Polіssja Žytomyr 1 – 0 Desna Černihiv

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 5 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Verchovina Užhorod 1 – 2 Spartak Ivano-Frankivs'k
Polіssja Žytomyr 2 – 3 (dts) SKA Kiev

Finali[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 22 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Ivano-Frankivs'k 2 – 1 SKA Kiev

Zona Ucraina II[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 17 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Tavrija 3 – 0 Avanhard Kramators'k
Šachtar Horlivka 0 – 2 Torpedo Kharkov
Azovstal' Ždanov 1 – 2 Šachtar Kadiïvka
Burevestnik Melitopol 1 – 0 Spartak Sumy
SKF Sebastopoli 2 – 1 Metallurg Kommunarsk
Lokomotiv Donetsk 2 – 0 Metallurg Kerč

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 24 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Metallurg Yenakievo 1 – 2 SKF Sebastopoli
Khimik Severodonetsk 2 – 0 Burevestnik Melitopol
Tavrija 1 – 0 Lokomotiv Donetsk
Šachtar Kadiïvka 1 – 0 (dts) Torpedo Kharkov

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 5 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
SKF Sebastopoli 2 – 0 Tavrija
Šachtar Kadiïvka 0 – 1 (dts) Khimik Severodonetsk

Finali[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 22 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
SKF Sebastopoli 1 – 2 Khimik Severodonetsk

Zona Ucraina III[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 17 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Kolchoznik Čerkasy 1 – 0 (dts) Zvezda Kirovohrad
Mykolaïv 2 – 1 Arsenal Kiev
Stroitel Cherson 2 – 0 Kolchoznik Poltava
Šachtër Oleksandrija 2 – 1 Dnepr Kremenčuk
Avangard Zheltye Vody 2 – 0 Dneprovets Dneprodzerzhinsk

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 17 e il 25 aprile 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
SKA Odessa 4 – 0 Gornjak Krivoj Rog
Trubnik Nikopol 0 – 2 Mykolaïv
Kolchoznik Čerkasy 2 – 1 (dts) Šachtër Oleksandrija
Stroitel Cherson 1 – 2[3] Avangard Zheltye Vody

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 5 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Mykolaïv 2 – 0 Kolchoznik Čerkasy
Avangard Zheltye Vody 0 – 1 SKA Odessa

Finali[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 12 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Mykolaïv 0 – 1 SKA Odessa

Zona Repubbliche I[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 7 aprile e il 7 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Nairi Yerevan 2 – 0 Dinamo Batumi
Dinamo Kirovobad 1 – 0 (dts) Zveynieks Liepaya
Nistrul Bender 1 – 0 (dts) Lori Kirovakan
Metallurg Rustavi 2 – 3 (dts) Lučafėrul Tiraspol
Dinamo Batumi 1 – 0 Stroitel Beltsy
Spartak Brest 0 – 2 Granitas Klaipėda
SKA Minsk 0 – 1 Dünamo Tallinn
Khimik Mogilev 1 – 0 Dvina Vicebsk

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 9 e il 26 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Nairi Yerevan 1 – 0 Dinamo Batumi
Dünamo Tallinn 2 – 0 Dinamo Kirovobad
Lučafėrul Tiraspol 2 – 0 Nistrul Bender
Granitas Klaipėda 3 – 2 Khimik Mogilev

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 15 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Nairi Yerevan 5 – 1 Lučafėrul Tiraspol
Dünamo Tallinn 5 – 0 Granitas Klaipėda

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 20 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Dünamo Tallinn 3 – 2 Nairi Yerevan

Zona Repubbliche II[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate tra il 2 e il 3 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Vostok Ust'-Kamenogorsk 0 – 1 K'olkheti-1913 Poti
Pamir Leninabad 1 – 0 Metalist Džambul
Neftyanik Fergana 0 – 3 Khimik Chirchik
Širak Leninakan 2 – 0[4] Lokomotiv Tbilisi

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 6 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
K'olkheti-1913 Poti 1 – 0 Širak Leninakan
Khimik Chirchik 1 – 0 (dts) Pamir Leninabad
Energetik Dušanbe 3 – 2 Metallurg Şımkent
ADK Alma-Ata 0 – 2 Spartak Samarcanda

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono disputate il 14 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Samarcanda 1 – 0 Khimik Chirchik
K'olkheti-1913 Poti 1 – 2 Energetik Dušanbe

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La partita fu disputata il 19 maggio 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Samarcanda 3 – 2 Energetik Dušanbe

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate tra il 25 maggio e il 1º giugno 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Samarcanda 2 – 3 Şaxter Qaraǧandy
Shahtyor Shahty 4 – 1 Alga Frunze
Khimik Severodonetsk 2 – 0 Kuban'
SKA Leningrado 2 – 1 Čornomorec’

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate tra il 29 maggio e il 15 giugno 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Dünamo Tallinn [7] Uralmaš
SKA Odessa 1 – 0 Karpaty
Spartak Ivano-Frankivs'k 0 – 2 Daugava Rīga
Iskra Kazan' 1 – 2 (dts) Metalurh Zaporižžja
Şaxter Qaraǧandy 2 – 0 (dts) Šachtër Šachty
SKA Novosibirsk 1 – 0 Trudovi Rezervy Luhans'k
SKA-Chabarovsk 1 – 0 Traktor Volgograd
Volga Kalinin 2 – 1[5] Trud Voronež
SKA Leningrado 2 – 1[3] (dts) Khimik Severodonetsk
Šinnik 3 – 1[3] Volga Gor'kij
Dnepr 1 – 2[4] (dts) Žalgiris Vilnius
Lokomotiv Gomel 3 – 1[8] Lokomotiv Čeljabinsk

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate tra il 23 maggio e il 17 giugno 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Torpedo Mosca 2 – 0 Ararat
CSKA Mosca 0 – 1 Šachtar Donec'k
Žalgiris Vilnius 2 – 4 Moldova Chișinău
SKA Novosibirsk 3 – 1 (dts) Neftyanik Baku
SKA Leningrado 0 – 1 Qaýrat
Šinnik 0 – 3 Spartak Mosca
Şaxter Qaraǧandy 3 – 0 Zenit Leningrado
Metalurh Zaporižžja 1 – 0 SKA Rostov
Dinamo Leningrado 5 – 1 Paxtakor
Daugava Rīga 3 – 0 Avangard Charkiv
SKA Odessa 0 – 1 Dinamo Mosca
Dinamo Minsk 3 – 0 Lokomotiv Gomel
Dinamo Kiev 2 – 0 Lokomotiv Mosca
Volga Kalinin 4 – 2 (dts) Dinamo Tbilisi
SKA-Chabarovsk 1 – 0[5] Torpedo Kutaisi
Dünamo Tallinn 3 – 1[3] (dts) Kryl'ja Sovetov Kujbyšev

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate il 28 e il 29 giugno 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Mosca 1 – 0 Dinamo Kiev
SKA-Chabarovsk 1 – 0 SKA Novosibirsk
Šachtar Donec'k 4 – 1 Torpedo Mosca
Moldova Chișinău 2 – 0 Dünamo Tallinn
Qaýrat 3 – 1 Metalurh Zaporižžja
Dinamo Leningrado 2 – 1 Volga Kalinin
Daugava Rīga 0 – 1 Dinamo Minsk
Dinamo Mosca 2 – 1 Şaxter Qaraǧandy

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate tra il 17 luglio e il 4 agosto 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Šachtar Donec'k 2 – 1 SKA-Chabarovsk
Spartak Mosca 4 – 1 Dinamo Leningrado
Dinamo Minsk 0 – 2 (dts) Dinamo Mosca
Moldova Chișinău 0 – 1[5] Qaýrat

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare furono disputate il 6 agosto 1963.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Spartak Mosca 2 – 0 Dinamo Mosca
Šachtar Donec'k 2 – 1 (dts) Qaýrat

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Mosca
10 agosto 1963, ore ?:?
Spartak Mosca2 – 1
referto
Šachtar Donec'kStadio Centrale Lenin (104000 spett.)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Ucraina era divisa in tre zone anziché in due come in Klass B.
  2. ^ Dopo due ripetizioni: i primi due incontri finirono entrambi 0-0.
  3. ^ a b c d e f Dopo ripetizione: il primo incontro finì 0-0.
  4. ^ a b c Dopo ripetizione: il primo incontro finì 2-2.
  5. ^ a b c d e f g h Dopo ripetizione: il primo incontro finì 1-1.
  6. ^ Dopo due ripetizioni: il primo incontro finì 1-1, il secondo 2-2.
  7. ^ Per il ritiro dell'Uralmaš.
  8. ^ Dopo due ripetizioni: il primo incontro finì 3-3, il secondo 0-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio