Ferrari Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferrari Roma
Ferrari Roma in Basel.png
Descrizione generale
Costruttore Italia  Ferrari
Tipo principale Coupé
Produzione dal 2019
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4656 mm
Larghezza 1974 mm
Altezza 1301 mm
Passo 2670 mm
Massa 1472 kg
Altro
Assemblaggio Maranello
Stile Centro Stile Ferrari
sotto Flavio Manzoni
Stessa famiglia Ferrari Portofino
Auto simili Aston Martin Vantage
Mercedes-AMG GT
2020 Ferrari Roma.jpg

La Ferrari Roma è un'autovettura sportiva di tipo gran turismo ad alte prestazioni con carrozzeria coupé prodotta dalla casa automobilistica italiana Ferrari a partire dal 2019.[1]

Nel novembre 2019, al Quirinale, l'auto è stata presentata in anteprima al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella da John Elkann, presidente esecutivo di Ferrari. [2]

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Le vetture gran turismo in Ferrari, come già avvenuto con la California, vengono chiamate con un nome piuttosto che con una sigla.

Design[modifica | modifica wikitesto]

Esterni[modifica | modifica wikitesto]

La Roma, progettata dal Centro Stile Ferrari sotto la direzione di Flavio Manzoni, ha un'impostazione della carrozzeria da gran turismo coupé a due posti, richiamando nello stile e nelle proporzioni alcune Ferrari degli Anni 60 come la 250 GT Berlinetta e 250 GTL. Esteticamente il frontale si ispira alla Ferrari Monza SP, con luci al laser (prima volta su una Ferrari), mentre al posteriore ci sono delle inedite luci a led rettangolari che rompono con i tradizionali 4 gruppi ottici rotondi delle altre vetture del cavallino.

Interni[modifica | modifica wikitesto]

L'abitacolo si caratterizza per impostazione a due posti più due dietro; all'interno vi sono 3 display: uno che funge da cruscotto, un secondo posto nella console centrale e in posizione verticale e un terzo orizzontale posto davanti al passeggero.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Motore e trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Il motore è il V8 biturbo Ferrari F154 da 3855 cm³ disposto longitudinalmente in posizione anteriore-centrale, che fornisce una potenza di 620 CV erogati tra i 5.750 e 7.500 giri/min, con una coppia massima di 760 N m disponibile tra i 3000 e 5750 giri/min.

L'auto è dotata della stessa trasmissione doppia frizione F1 a 8 rapporti della Ferrari SF90 Stradale.

Prestazioni e consumi[modifica | modifica wikitesto]

La Ferrari Roma può accelerare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e da 0 a 200 km/h in 9,3 secondi e può raggiungere una velocità massima di 320 km/h.

Scheda tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Ferrari Roma
Ferrari Roma-08.jpg
Configurazione
Carrozzeria: Coupé Posizione motore: anteriore Trazione: posteriore
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt. in mm): 4650 × 1970 × 1300 Diametro minimo sterzata:
Interasse: 2670 mm Carreggiate: anteriore ? - posteriore ? mm Altezza minima da terra:
Posti totali: 2+2 Bagagliaio: Serbatoio:
Meccanica
Tipo motore: V8 a 90° bi-turbo Cilindrata: 3855 cm³
Distribuzione: Alimentazione: benzina
Prestazioni motore Potenza: 620 CV fra 5.750 e 7.500 giri/minuto / Coppia: 760 N·m da 3000 a 5750 giri/minuto
Frizione: doppia frizione Cambio: F1 a 8 rapporti
Telaio
Sospensioni anteriori: ammortizzatori a controllo magnetoreologico / posteriori: ammortizzatori a controllo magnetoreologico
Prestazioni dichiarate
Velocità: 320 km/h Accelerazione: 0–100 km/h in 3,4 s
Altro
Coefficiente di resistenza aerodinamica
Distribuzione dei pesi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ferrari Roma: omaggio alla Dolce Vita, su www.alvolante.it. URL consultato il 14 novembre 2019.
  2. ^ Il rombo della nuova Ferrari Roma al Quirinale, su Il Sole 24 ORE. URL consultato il 25 febbraio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]