Ferrari Testarossa Zagato F.Z.93

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferrari F.Z.93
1993FerrariF.Z.93Zagato.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Zagato
Tipo principale concept car
Produzione nel 1993
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4465 mm
Larghezza 1946 mm
Altezza 1130 mm
Altro
Progetto Ferrari Testarossa
Stile Ercole Spada
per Zagato
Stessa famiglia Ferrari Testarossa
1993FerrariF.Z.93Zagato-rear.jpg

La Ferrari F.Z.93 (Formula Zagato '93) è una vettura realizzata dalla carrozzeria Zagato nel 1993 sulla meccanica della Ferrari Testarossa.

Si tratta della prima Ferrari realizzata dalla Zagato sotto la guida di Andrea Zagato ed è stata presentata al salone internazionale di Ginevra del 1993.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

La vettura è sostanzialmente un esercizio di stile, la cui cura estetica è stata affidata ad Ercole Spada, il quale, per la realizzazione della carrozzeria, si ispira a due veri e propri emblemi della velocità: i caccia militari e le monoposto di Formula 1. La vettura, Infatti, è caratterizzata da linee molto tese, prese d'aria ispirate a quelle dei velivoli da guerra, ed elementi stilizzati che ricordano le monoposto della massima formula. La vettura è stata presentata originariamente in veste bicolore, nera e rossa, per poi essere riverniciata in tinta unita, rossa. La vettura fa parte della collezione Zagato, a Milano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]