Ferrari FX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferrari FX
1996 Ferrari FX - dk blu met - fvl (4653162375).jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Ferrari
Tipo principale concept car
Produzione nel 1995
Esemplari prodotti 7[1]
Altre caratteristiche
Altro
Assemblaggio Maranello
Stile Pininfarina

La Ferrari FX è una concept car sportiva che è stata costruita dalla casa automobilistica italiana Ferrari nel 1995. È stata fabbricata per soddisfare la richiesta di Hassanal Bolkiah, sultano del Brunei[1].

Profilo e tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Montava il motore a dodici cilindri contrapposti della Testarossa, ed aveva una trasmissione con cambio sequenziale a 7 rapporti derivante dalla Formula 1, più precisamente dalla Williams e dalla BMW[1]. Il propulsore aveva una cilindrata di 4943 cm³ con una potenza erogata di 440 CV.

Solo sette esemplari furono costruiti, sei dei quali spediti alla Famiglia Reale del Brunei[1]. Dick Marconi acquistò il veicolo numero quattro dalla Williams prima che venisse spedito in Brunei ed ora è mostrato al “Museo Marconi” di Tustin, in California.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) 1995 Ferrari FX, su supercars.net, 20 aprile 2016. URL consultato il 10 gennaio 2016.
  2. ^ Frank Filipponio, The Sultan's secret 1995 Ferrari FX, su Autoblog. URL consultato l'11 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]