David di Donatello 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La cerimonia di premiazione della 62ª edizione dei David di Donatello (pubblicizzata impropriamente come 61ª) si è svolta il 27 marzo 2017 presso gli Studi De Paolis di Roma, condotta da Alessandro Cattelan e trasmessa in diretta sui canali Sky Cinema, Sky Uno e TV8.

Le candidature sono state annunciate il 21 febbraio 2017. I film che hanno ottenuto il maggior numero di candidature sono Indivisibili e La pazza gioia, con 17 candidature, Veloce come il vento con 16 candidature.

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori saranno indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.[1][2]

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior film.

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior regista.

Miglior regista esordiente[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior regista esordiente.

Migliore sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per la migliore sceneggiatura originale.

Migliore sceneggiatura adattata[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per la migliore sceneggiatura adattata.

Miglior produttore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior produttore.

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per la migliore attrice protagonista.

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior attore protagonista.

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per la migliore attrice non protagonista.

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior attore non protagonista.

Migliore autore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il migliore autore della fotografia.

Miglior musicista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior musicista.

Migliore canzone originale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per la migliore canzone originale.

Miglior scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior scenografo.

Miglior costumista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior costumista.

Miglior truccatore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior truccatore.

Miglior acconciatore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior acconciatore.

Miglior montatore[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior montatore.

Miglior suono[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior suono.

Migliori effetti digitali[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per i migliori effetti speciali visivi.

Miglior documentario di lungometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior documentario di lungometraggio.

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior cortometraggio.

Miglior film dell'Unione Europea[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior film dell'Unione europea.

Miglior film straniero[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello per il miglior film straniero.

Premio David giovani[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premio David giovani.

David Speciale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: David di Donatello alla carriera.

3 Future Award[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DAVID DI DONATELLO 2017, TUTTE LE NOMINATION, MYmovies.it, 21 febbraio 2017. URL consultato il 21 febbraio 2017.
  2. ^ David di Donatello 2017, trionfa 'La Pazza Gioia'. Accorsi miglior attore. Commozione per Giorgio Capitani - Cinema, in ANSA.it, 26 marzo 2017. URL consultato il 28 marzo 2017.
  3. ^ 'A casa mia' vince David miglior corto, ansa.it. URL consultato il 25 febbraio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema