David di Donatello 2022

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: David di Donatello (premio).

Il presentatore Carlo Conti

La premiazione della 67ª edizione dei David di Donatello si è svolta negli studi di Cinecittà a Roma, il 3 maggio 2022.

L'evento è stato trasmesso su Rai 1 e presentato dal conduttore televisivo Carlo Conti, affiancato da Drusilla Foer. Le candidature sono state annunciate il 4 aprile 2022. I film che hanno ottenuto il maggior numero di candidature sono stati È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino e Freaks Out di Gabriele Mainetti, entrambi con 16 candidature, seguiti da Qui rido io con 14 candidature e le opere Ariaferma e Diabolik con 11 candidature ciascuna[1][2].

Freaks Out del regista Gabriele Mainetti è stato il film che si è aggiudicato il maggior numero di David (6), seguono poi i film È stata la mano di Dio (5), Ennio (3), Qui rido io e Ariaferma (2), Piccolo corpo, L'Arminuta, A Chiara, I fratelli De Filippo e Diabolik (1)[3]. La categoria come miglior film internazionale è stata vinta dal film Belfast di Kenneth Branagh[4].

Durante la serata, è salito sul palco Umberto Tozzi, che si è esibito in un medley formato da Ti amo, Stella stai e Gloria[5].

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista esordiente[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura adattata[modifica | modifica wikitesto]

Miglior produttore[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore autore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior compositore[modifica | modifica wikitesto]

Migliore canzone originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Miglior costumista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior truccatore[modifica | modifica wikitesto]

Miglior acconciatore[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montatore[modifica | modifica wikitesto]

Miglior suono[modifica | modifica wikitesto]

Migliori effetti speciali visivi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film internazionale[modifica | modifica wikitesto]

David Giovani[modifica | modifica wikitesto]

David speciale[modifica | modifica wikitesto]

David dello spettatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CANDIDATI PREMI DAVID DI DONATELLO 2022. URL consultato il 6 aprile 2022.
  2. ^ David di Donatello 2022: annunciate le candidature. URL consultato il 6 aprile 2022.
  3. ^ David 67, tutti i vincitori. URL consultato il 4 maggio 2022.
  4. ^ Premi David di Donatello 2022: a Belfast il David come Miglior Film Internazionale. URL consultato il 4 maggio 2022.
  5. ^ David di Donatello 2022: il meglio e il peggio della serata. URL consultato il 4 maggio 2022.
  6. ^ 'Me contro Te', il film si aggiudica il David dello Spettatore, su la Repubblica, 25 aprile 2022. URL consultato il 26 aprile 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema