David di Donatello per il miglior cortometraggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il David di Donatello per il miglior cortometraggio è un premio cinematografico assegnato annualmente nell'ambito dei David di Donatello, a partire dalla edizione del 1997.

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto.

Anni 1997-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014
  • 2015
    • Thriller, regia di Giuseppe Marco Albano
    • Due piedi sinistri, regia di Isabella Salvetti
    • L'errore, regia di Brando De Sica
    • Sinuaria, regia di Roberto Carta
  • 2016
    • Bellissima, regia di Alessandro Capitani
    • A metà luce, regia di Anna Gigante
    • Dove l'acqua con altra acqua si confonde, regia di Gianluca Mangiasciutti e Massimo Loi
    • La ballata dei senzatetto, regia di Monica Manganelli
    • Per Anna, regia di Andrea Zuliani
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema