David di Donatello 1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Sordi riceve il premio alla carriera

La cerimonia di premiazione della 44ª edizione dei David di Donatello si è svolta il 16 giugno 1999 a Cinecittà in Roma, con la conduzione di Carlo Conti e trasmessa su Raiuno.

Vincitori e nominati[modifica | modifica wikitesto]

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista esordiente[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Migliore produttore[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore direttore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliore musicista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Migliore costumista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore montatore[modifica | modifica wikitesto]

Migliore fonico di presa diretta[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film straniero[modifica | modifica wikitesto]

Premio David Scuola[modifica | modifica wikitesto]

David speciale[modifica | modifica wikitesto]

Premio Cinecittà[modifica | modifica wikitesto]


Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema