Marx può aspettare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marx può aspettare
MarxPuòAspettare.PNG
Il logo del documentario
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2021
Durata96 min
Generedocumentario
RegiaMarco Bellocchio
SceneggiaturaMarco Bellocchio
ProduttoreSimone Gattoni
Casa di produzioneKavac Film, Rai Cinema, Tenderstories
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaMichele Cherchi Palmieri, Paolo Ferrari
MontaggioFrancesca Calvelli
MusicheEzio Bosso

Marx può aspettare è un film documentario del 2021 diretto da Marco Bellocchio.

Il film è stato presentato al Festival di Cannes 2021 nella sezione Cannes Première.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2020 Bellocchio annuncia al Bif&st di star lavorando a un documentario "sulla mia famiglia, su una vicenda tragica che è accaduta alla mia famiglia", svelando inoltre che il titolo è dovuto a "una cosa che ha detto mio fratello a suo tempo".[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

A giugno del 2021 il Festival di Cannes annuncia la proiezione in anteprima del documentario, prevista per il 16 luglio, congiuntamente all'assegnazione della Palma d'oro onoraria a Bellocchio.[2]

Sempre a giugno, 01 Distribution annuncia l'uscita del film nelle sale italiane il 15 luglio 2021.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ciak d'oro - 2021
Migliore montaggio a Francesca Calvelli
Migliore colonna sonora a Ezio Bosso
Candidatura a miglior film
Candidatura a migliore regista a Marco Bellocchio
Candidatura a migliore fotografia a Michele Cherchi Palmieri e Paolo Ferrari
Nastro d'argento
Film dell'anno ai Nastri d'argento 2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema