Paterson (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paterson
Paterson film.jpg
Paterson (Adam Driver) in una scena del film
Titolo originalePaterson
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2016
Durata113 min
Rapporto1,85:1
Generedrammatico
RegiaJim Jarmusch
SoggettoJim Jarmusch
SceneggiaturaJim Jarmusch
ProduttoreJoshua Astrachan, Carter Logan
Produttore esecutivoDaniel Baur, Ronald M. Bozman, Jean Labadie, Oliver Simon
Casa di produzioneAmazon Studios, Animal Kingdom, K5 Film
Distribuzione in italianoCinema
FotografiaFrederick Elmes
MontaggioAffonso Gonçalves
MusicheJim Jarsmusch, Carter Logan, Squrl
ScenografiaMark Friedberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Paterson è un film del 2016 scritto e diretto da Jim Jarmusch, con protagonista Adam Driver.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film copre una settimana, a cominciare da lunedì, nella vita di Paterson che lavora per la società di trasporto pubblico come autista di autobus nelle cittadina di Paterson del New Jersey, città dove vive e in cui è nato il poeta William Carlos Williams vissuto tra il 1883 e il 1963.

Paterson conduce una tranquilla vita ordinaria, un po' monotona, fatta di piccole emozioni, riti quotidiani e un rapporto affettuoso con la moglie Laura e il loro cane Marvin.

Ogni giorno segue più o meno lo stesso schema: Paterson si alza presto e va al lavoro, dove ascolta i passeggeri che parlano e, durante le pause, scrive poesie su un taccuino che porta con sé. Dopo il lavoro porta Marvin a passeggio e si ferma per una birra allo Shades Bar, dove interagisce con gli altri avventori e il proprietario: Doc.

La moglie di Paterson, Laura, ama le sue poesie e lo ha sollecitato a lungo a pubblicarle o almeno a farne delle copie. Alla fine Paterson promette di andare in copisteria nel fine settimana, ma quando Paterson e Laura tornano a casa da un film del sabato sera, scoprono che Marvin ha stracciato il suo taccuino, distruggendone le poesie.

Il giorno dopo, Paterson sembra cadere in un profondo sconforto per la sua perdita e va a fare una passeggiata e si siede nel suo sito preferito, le Great Falls del fiume Passaic. Lì, un poeta giapponese, che si materializza improvvisamente mentre è seduto su una panchina del parco dove è solito pranzare da solo, si siede accanto a lui e inizia una conversazione sulla poesia. L'uomo sembra sapere che lo stesso Paterson è un poeta anche se lo nega e gli porge un regalo, un quaderno vuoto.

Il film si conclude con Paterson che scrive una poesia nel suo nuovo taccuino.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il regista e i protagonisti alla presentazione del film al Festival di Cannes

La pellicola è stata presentata in anteprima e in concorso il 16 maggio al Festival di Cannes 2016.In Italia il film è visibile su Prime Video.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David di Donatello 2017: tutte le nomination!, badtaste.it. URL consultato il 21 febbraio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema