Baratili San Pietro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baratili San Pietro
comune
Baratili San Pietro – Stemma Baratili San Pietro – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Sardegna-Stemma.svg Sardegna
Provincia Provincia di Oristano-Stemma.svg Oristano
Amministrazione
Sindaco Alberto Pippia (lista civica) dall'11-6-2017
Territorio
Coordinate 39°59′34″N 8°33′20″E / 39.992778°N 8.555556°E39.992778; 8.555556 (Baratili San Pietro)Coordinate: 39°59′34″N 8°33′20″E / 39.992778°N 8.555556°E39.992778; 8.555556 (Baratili San Pietro)
Altitudine 11 m s.l.m.
Superficie 6,1 km²
Abitanti 1 315[1] (28-2-2017)
Densità 215,57 ab./km²
Comuni confinanti Oristano, Riola Sardo, San Vero Milis, Zeddiani, Nurachi.
Altre informazioni
Cod. postale 09070
Prefisso 0783
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 095011
Cod. catastale A621
Targa OR
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti baratilesi
Patrono san Pietro
Giorno festivo 29 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Baratili San Pietro
Baratili San Pietro
Baratili San Pietro – Mappa
Posizione del comune di Baratili San Pietro all'interno della provincia di Oristano
Sito istituzionale

Baratili San Pietro (Boàtiri in sardo) è un comune italiano di 1 315 abitanti della provincia di Oristano in Sardegna, nella regione del Campidano di Oristano, ad una distanza di meno di 10 km dalla costa marina, in cui spiccano incontaminati i paesaggi della penisola del Sinis.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]


Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Gastronomia[modifica | modifica wikitesto]

Il paese è particolarmente rinomato per un vino bianco da dessert, la "Vernaccia", nome del vitigno tipico che domina i paesaggi pianeggianti. Annualmente, nel periodo di agosto, si svolge la tipica sagra, nominata "sagra della vernaccia"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 28 febbraio 2017.
  2. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sardegna