Villanova Truschedu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Villanova Truschedu
comune
Villanova Truschedu – Stemma Villanova Truschedu – Bandiera
Villanova Truschedu – Veduta
Il paese visto dal nuraghe Santa Barbara
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneSardegna-Stemma.svg Sardegna
ProvinciaProvincia di Oristano-Stemma.svg Oristano
Amministrazione
SindacoClaudio Palmas (lista civica) dal 31-5-2015
Territorio
Coordinate39°59′N 8°45′E / 39.983333°N 8.75°E39.983333; 8.75 (Villanova Truschedu)Coordinate: 39°59′N 8°45′E / 39.983333°N 8.75°E39.983333; 8.75 (Villanova Truschedu)
Altitudine56 m s.l.m.
Superficie16,61 km²
Abitanti305[1] (31-12-2016)
Densità18,36 ab./km²
Comuni confinantiFordongianus, Ollastra, Paulilatino, Zerfaliu
Altre informazioni
Cod. postale09084
Prefisso0783
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT095071
Cod. catastaleL991
TargaOR
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantivillanovesi
Patronosant'Andrea
Giorno festivo30 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Villanova Truschedu
Villanova Truschedu
Villanova Truschedu – Mappa
Posizione del comune di Villanova Truschedu all'interno della provincia di Oristano
Sito istituzionale

Villanova Truschedu (Bidda Noa Truschedu in sardo[2]) è un comune italiano di 305 abitanti della provincia di Oristano in Sardegna, nella regione storica del Barigadu.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo di Flavio Soriga Sardinia Blues è in parte ambientato a Villanova Truschedu.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

La variante del sardo parlata a Villanova Truschedu è il campidanese oristanese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2016.
  2. ^ Provincia di Oristano, Comune delimitato di lingua sarda ai sensi dell'art.3 della Legge 482/1999 con Delibera di Consiglio n. 20 del 23.02.2006 e n. 22 del 16.03.2006 della Provincia di Oristano..
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

La reggia nuragica di Santa Barbara
Controllo di autoritàVIAF: (EN236120622
Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sardegna