Superossido di potassio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superossido di potassio
unità tridimensionale di superossido di potassio
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare KO2
Massa molecolare (u) 71,10 g/mol
Aspetto solido giallo
Numero CAS [12030-88-5]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 2,14 g/cm3
Temperatura di fusione 425 °C decomposizione
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
corrosivo comburente

pericolo

Frasi H 271 - 314
Consigli P 220 - 280 - 305+351+338 - 310 [1]

Il superossido di potassio è il composto chimico con formula KO2. Questo raro sale dello ione superossido è prodotto dalla combustione del potassio fuso in puro ossigeno. Il superossido di potassio è usato come agente ossidante nell'industria chimica.

L'Agenzia Spaziale Russa ha avuto successo nell'usare il superossido di potassio nei generatori chimici di ossigeno per le tute spaziali ed il velivolo spaziale Sojuz. KO2 è stato anche utilizzato nelle bombole dei respiratori per i vigili del fuoco nelle operazioni di salvataggio nelle miniere, ma ha avuto uso limitato nei respiratori scuba per il pericolo di reazioni esplosive con l'acqua. La capacità teorica del KO2 è l'assorbimento di 0,309 kg di CO2 per kg di assorbente, mentre 0,38 kg di O2 sono generati per ogni kg di assorbente. Il corpo umano però produce più CO2 dell'ossigeno assorbito, così può rivelarsi necessario un dispositivo o assorbente specificamente per il CO2.

Reazioni importanti[modifica | modifica sorgente]

  • 4 KO2 + 2 H2O → 4 KOH + 3 O2
  • 2 KOH + CO2 → K2CO3 + H2O
  • K2CO3 + CO2 + H2O → 2 KHCO3

Tendenze strutturali nei composti del diossigeno[modifica | modifica sorgente]

I derivati del diossigeno, O2, hanno caratteristiche distanze O-O correlate con l'ordine del legame O-O.

Composto del diossigeno nome distanza O-O in Å ordine di legame O-O
O2+ catione diossigenile 1,12 2,5
O2 diossigeno 1,21 2
O2- superossido 1,28 1,5[2]
O22- perossido 1,49 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ scheda del superossido di potassio su IFA-GESTIS
  2. ^ Abrahams, S. C.; Kalnajs, J. “The Crystal Structure of α-Potassium Superoxide” Acta Crystallographica (1955) volume 8, pages 503-506. DOI:10.1107/S0365110X55001540.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia