Ossido di disprosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ossido di disprosio
Dy2O3powder.jpg
Nome IUPAC
Triossido di didisprosio
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare Dy2O3
Massa molecolare (u) 372,998
Aspetto polvere bianca
Numero CAS [1308-87-8]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 7,80
Temperatura di fusione 2408 °C[1]
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [2]

L'ossido di disprosio, formula chimica Dy2O3, è l'ossido del disprosio.

È una polvere bianca leggermente igroscopica utilizzata nel campo delle ceramiche, vetri, laser e lampade.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Webelements Dysprosium trioxide
  2. ^ Sigma Aldrich; rev. del 15.05.2012
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia