Eptossido di dimanganese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eptossido di dimanganese
Mn2O7.png
Manganese-heptoxide-3D-balls.png
Manganese heptoxide.jpg
Nome IUPAC
eptossido di dimanganese
Nomi alternativi
ossido di manganese(VII)
anidride permanganica
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare Mn2O7
Peso formula (u) 221,87
Aspetto liquido rosso scuro
Numero CAS [12057-92-0]
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua decomposizione
Temperatura di fusione 5,9 °C
Temperatura di ebollizione >55 °C (decomposizione esplosiva)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Corrosivo Comburente Esplosivo

L'eptossido di dimanganese è uno degli ossidi del manganese. A temperatura ambiente si presenta come un liquido oleoso rosso scuro, che in presenza di acido solforico varia il proprio colore, diventando verde scuro.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Una piccola quantità di eptossido di manganese può essere prodotta in laboratorio facendo reagire del permanganato di potassio con acido solforico concentrato (>96%) senza riscaldare. La reazione è la seguente:

2KMnO4 + 2H2SO4 → Mn2O7 + H2O + 2KHSO4
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia