Acido permanganico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido permanganico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare HMnO4
Massa molecolare (u) 119,94
Aspetto bruno (cristalli esplosivi), violetto (in soluzione)
Indicazioni di sicurezza

L'acido permanganico è un composto chimico avente formula bruta HMnO4.

È estremamente instabile, per cui non esiste allo stato libero, ma solo in soluzioni molto diluite[1] di colore violetto.[2]

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

L'acido permanganico si sintetizza per reazione tra acido solforico concentrato ed un sale contenente l'anione permanganato; la reazione procede nella formazione dell'acido permanganico; ma con un minimo eccesso di acido solforico, esso viene subito deidratato a dare l'anidride dell'acido permanganico, ovvero l'eptossido di dimanganese (anidride permanganica), che per il calore sviluppato nelle reazioni, tende a volatilizzare:

2KMnO4 + H2SO4 → 2HMnO4 + K2SO4
2HMnO4 + H2SO4 → Mn2O7 + H2SO4·H2O

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vocabolario Treccani, "permanganico"
  2. ^ Sapere.it, "permanganico"

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia