Sarego

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sarego
comune
Sarego – Stemma Sarego – Bandiera
Barchesse di Villa Trissino
Barchesse di Villa Trissino
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Vicenza-Stemma.png Vicenza
Amministrazione
Sindaco Roberto Castiglion (Movimento 5 Stelle) dal 07/05/2012
Territorio
Coordinate 45°25′00″N 11°24′00″E / 45.416667°N 11.4°E45.416667; 11.4 (Sarego)Coordinate: 45°25′00″N 11°24′00″E / 45.416667°N 11.4°E45.416667; 11.4 (Sarego)
Altitudine 42 m s.l.m.
Superficie 23,92 km²
Abitanti 6 705[1] (30-11-2011)
Densità 280,31 ab./km²
Frazioni Meledo, Monticello di Fara, Meledo Alto
Comuni confinanti Brendola, Grancona, Lonigo, Montebello Vicentino
Altre informazioni
Cod. postale 36040
Prefisso 0444
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 024098
Cod. catastale I430
Targa VI
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 462 GG[2]
Nome abitanti seraticensi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sarego
Posizione del comune di Sarego all'interno della provincia di Vicenza
Posizione del comune di Sarego all'interno della provincia di Vicenza
Sito istituzionale

Sarègo (Sarego anche in veneto) è un comune di 6 705[3] abitanti della provincia di Vicenza.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Barchessa di villa Trissino, circa 1567, unica parte di una villa veneta mai terminata di Andrea Palladio a Meledo di Sarego, sulle rive del fiume Guà.

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Monticello di Fara[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio più celebre è la Villa Da Porto detta La Favorita, che domina il paesaggio su di un colle non molto alto. Commissionata nel 1714 da Gian Battista Da Porto, venne progettata da Francesco Muttoni, studioso di Palladio. Inoltre dal 2012 è sede del Parlamento del Nord. Numerose sono le tracce di presenza romana, come la Villa Ca' Quinta in località Santa Giustina. Il paese è sede di due grandi industrie: Cartiera Burgo Group (ex Cartiera di Sarego) e Salvagnini S.p.A.

La frazione di Monticello di Fara era famosa anche all'estero per la pista da speedway, sede di gare a livello internazionale e mondiale della specialità, poi la pista è stata trasferita a Lonigo.

Meledo Alto[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sarego è stato il primo comune italiano ad avere un Sindaco eletto nelle file del Movimento Cinque Stelle.[5]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2007 2012 Vittorino Martelletto Lista Civica (centrodestra) Sindaco
2012 in carica Roberto Castiglion Movimento 5 Stelle Sindaco

Feste e sagre[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di luglio si svolge la sagra della Madonna del Carmine a Monticello di Fara, nel mese di maggio si svolge la sagra di Sant'Ubaldo a Meledo e ad agosto la sagra dell'Assunta a Sarego.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

L'Istituto Comprensivo "Francesco Muttoni" è dotato di tre scuole per l'infanzia, tre scuole Primarie e una Scuola Secondaria di Primo grado sita in Meledo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2011.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Fonte: ISTAT - Bilancio demografico al 31/08/2010 [1].
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Sarego: Eletto il primo sindaco grillino

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza Portale Vicenza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Vicenza