Monte di Malo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte di Malo
comune
Monte di Malo – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Vicenza-Stemma.png Vicenza
Amministrazione
Sindaco Mosè Squarzon dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate 45°40′00″N 11°22′00″E / 45.666667°N 11.366667°E45.666667; 11.366667 (Monte di Malo)Coordinate: 45°40′00″N 11°22′00″E / 45.666667°N 11.366667°E45.666667; 11.366667 (Monte di Malo)
Altitudine 374 m s.l.m.
Superficie 23 km²
Abitanti 2 912[1] (31-12-2010)
Densità 126,61 ab./km²
Frazioni Faedo, Priabona, Campipiani
Comuni confinanti Cornedo Vicentino, Malo, San Vito di Leguzzano, Schio, Valdagno
Altre informazioni
Cod. postale 36030
Prefisso 0445
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 024063
Cod. catastale F486
Targa VI
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 855 GG[2]
Nome abitanti montemaladensi
Patrono san Giuseppe
Giorno festivo 19 marzo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Monte di Malo
Posizione del comune di Monte di Malo all'interno della provincia di Vicenza
Posizione del comune di Monte di Malo all'interno della provincia di Vicenza
Sito istituzionale

Monte di Malo (Monte a Mało in veneto) è un comune italiano di 2.898 abitanti[3] della provincia di Vicenza, in Veneto.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Nel territorio comunale di Monte di Malo, troviamo diversi punti di interesse collettivo, tra i quali citiamo:

  • Il Buso della Rana, una grotta naturale con uno sviluppo orizzontale complessivo di più di 35 km.
  • Il Museo Paleontologico di Priabona[4], dove ha sede il Centro Studi del Priaboniano.

Buso della Rana[modifica | modifica sorgente]

Il Buso della Rana è una cavità naturale con uno sviluppo interno esplorato di oltre 35 km. Fino al 2011 era considerata una delle grotte più estese d'Italia ad un unico ingresso, ma in tempi recenti gli appassionati speleologi hanno creato un collegamento con un'altra grotta limitrofe, chiamata Pisatela, e quindi (purtroppo o per fortuna) ha perso questo primato, ereditando però 15km di nuove gallerie. L'ingresso (visitabile da chiunque) è maestoso e la temperatura in questo punto è costante durante tutto l'anno: circa a 13/15 °C. L'interno del Buso della Rana è meraviglioso, ma per visitarlo è indispensabile essere ben attrezzati ed accompagnati da esperti speleologi. All'interno della grotta (che potremmo definire labirinto) vi sono infatti cunicoli e laghetti che risultano assolutamente pericolosi a persone inesperte; inoltre vi sono alcuni punti che vengono rapidamente allagati in caso di maltempo, fino a rendere impossibile l'uscita.
Curiosità: in prossimità del Buso della Rana è presente anche una Geocache.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[5]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Fonte: ISTAT - Bilancio demografico al 28/02/2007 [1].
  4. ^ Sito ufficiale: [2].
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.