Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Weedle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Weedle
Weedle
Weedle

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese ビードル Bīdoru
Tedesco Hornliu
Francese Aspicot
Pokédex
Colore Marrone
Classico 013
Johto 27
Hoenn 215
Caratteristiche
Specie Pokémon Millepiedi
Altezza 30 cm
Peso 3,2 kg
Generazione Prima
Evolve in Livello Kakuna
Stato Base
Tipi Coleottero
Veleno
Abilità Polvoscudo
Fugafacile
Legenda · progetto Pokémon

Weedle (in giapponese ビードル Bīdoru, in tedesco Hornliu, in francese Aspicot) è un Pokémon della Prima generazione di tipo Coleottero/Veleno. Il suo numero identificativo Pokédex è 13.

È uno dei Pokémon assenti nei videogiochi Pokémon Giallo, Pokémon Versione Bianca e Pokémon Versione Bianca 2. Le allenatrici Casey e Green hanno catturato un esemplare di Weedle.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome probabilmente deriva dall'unione delle parole inglesi worm (verme) e needle (ago). Potrebbe inoltre derivare da weevil (curculione) o da weed (erbaccia).

Il suo nome giapponese, ビードル Beedle[1], deriva dall'unione delle parole inglesi bee (ape) e needle.

Il suo nome tedesco, Hornliu, probabilmente deriva da horn (corno).

Il suo nome francese, Aspicot, potrebbe derivare dalla parola asticot (esca).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Weedle è basato sulla larva dell'ape.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve in Kakuna a livello 7 e in Beedrill a livello 10.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • Rosso/Blu: Spesso presente nei boschi, si nutre di foglie. Ha un velenoso pungiglione sulla testa.
  • Giallo: Ha un pungiglione affilato sul capo. Vive tra l'erba alta e i cespugli dove si nutre di foglie.
  • Oro/Y: Ha un pungiglione molto velenoso. La vivace colorazione del suo corpo è un avvertimento per i nemici.
  • Argento: Attacca con l'aculeo lungo 5 cm che ha sul capo. È facile trovarlo sotto le foglie di cui si nutre.
  • Cristallo: L'aculeo sulla testa secerne un potente veleno, che usa per proteggersi dai nemici.
  • RossoFuoco: Vive soprattutto nei boschi e nei prati. Sul capo ha un affilato e velenoso pungiglione lungo cinque centimetri.
  • VerdeFoglia: Spesso presente nei boschi, si nutre di foglie. Ha un velenoso pungiglione sulla testa.
  • Rubino/Zaffiro: Weedle ha un senso dell'olfatto estremamente sviluppato. Riesce a distinguere le sue foglie preferite da quelle che lo disgustano, semplicemente annusandole con il grande naso rosso.
  • Smeraldo: Il senso dell'olfatto di Weedle è molto sviluppato. Distingue le sue foglie preferite da quelle che lo disgustano annusandole con il grande naso rosso.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Divora ogni giorno una quantità di foglie pari al suo peso. Respinge i nemici con l'aculeo sulla testa.
  • X: Vive soprattutto nei boschi e nei prati. Sul capo ha un affilato e velenoso pungiglione lungo 5 cm.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rosso e Blu e Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia Weedle è ottenibile lungo il Percorso 25 e all'interno del Bosco Smeraldo. Nella versione Rossa e nei remake Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia il Pokémon è presente nei Percorsi 2 e 24. Nei titoli della terza generazione è inoltre disponibile nei pressi del Bosco Disegnato a Sestisola, nel Settipelago.

In Pokémon Argento, Pokémon Cristallo e Pokémon Argento SoulSilver è possibile catturare Weedle nei Percorsi 30 e 31 oltre che all'interno del Bosco di Lecci e del Parco Nazionale. Nelle versioni Oro e Oro HeartGold è ottenibile solamente nel Parco Nazionale, mentre in Argento e nel suo remake è presente anche nei pressi del Percorso 2.

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla è disponibile lungo il Percorso 204 solamente se verrà inserita la cartuccia di un Verde Foglia nell'apposito slot del Nintendo DS. Nella versione Platino sarà inoltre presente all'interno del Bosco di Evopoli.

In Pokémon X e Y Weedle è disponibile all'interno del Bosco Novartopoli. Nella versione X è inoltre presente lungo il Percorso 2.

Nel videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia è ottenibile all'interno della Foresta di Vien (Vien Forest).

Similitudini con altri Pokémon[modifica | modifica wikitesto]

Weedle condivide alcune caratteristiche con il Pokémon della prima generazione Caterpie. Entrambi i Pokémon possiedono due evoluzioni, una delle quali basata su un bozzolo) e raggiungono i successivi stati agli stessi livelli. Tuttavia Weedle e le sue evoluzioni possiedono un secondo tipo Veleno.

Sia Caterpie che Weedle sono inoltre simili al Pokémon della terza generazione Wurmple. Wurmple condivide il suo tipo e la sua specie con Caterpie, tuttavia possiede due rami evolutivi: Silcoon e Cascoon (entrambi di tipo Coleottero) che si evolvono rispettivamente in Beautifly e Dustox. Quest'ultimi condividono i loro due tipi con i Pokémon della prima generazione Butterfree e Beedrill, ultimo stadio dei Pokémon Bruco della prima generazione.

Nella quinta generazione l'equivalente di Caterpie e Weedle sono rispettivamente Sewaddle e Venipede.

Weedle condivide i suoi tipi con le sue evoluzioni e con i Pokémon Venonat e Venomoth, Spinarak ed Ariados, Dustox, Skorupi, Venipede e le sue evoluzioni Whirlipede e Scolipede.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Fino alla quarta generazione Weedle poteva apprendere esclusivamente le mosse Velenospina e Millebave. Dalla versione Platino può imparare l'attacco Coleomorso, di tipo Coleottero.

Weedle non è in grado di apprendere mosse MT e MN.

Nel gioco di carte collezionabili il Pokémon è in grado di utilizzare Furia.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 40 (max 284)
  • Attacco: 35 (max 185)
  • Difesa: 30 (max 174)
  • Attacco Speciale: 20 (max 152)
  • Difesa Speciale: 20 (max 152)
  • Velocità: 50 (max 218)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Weedle appare per la prima volta nel corso dell'episodio La sfida del samurai (Challenge of the Samurai), Ash Ketchum tenta di catturare un Weedle all'interno del Bosco Smeraldo utilizzando il suo Pidgeotto. Il Pokémon selvatico riesce tuttavia a fuggire approfittando dell'arrivo inaspettato di un allenatore che vuole sfidare Ash.[2]

L'allenatrice Casey cattura un esemplare di Weedle nel corso di Caccia ai coleotteri (The Bug Stops Here), in seguito liberato.[3]

Nel manga[modifica | modifica wikitesto]

Nel manga Pokémon Adventures l'allenatrice Green ha posseduto un esemplare di Weedle.

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Weedle appare in 12 carte di tipo Erba appartenenti ad 11 set:[4][5]

  • Set Base
  • Gym Challenge (Pokémon del capopalestra Koga)
  • Neo Discovery
  • Skyridge (due carte)
  • EX RossoFuoco e VerdeFoglia
  • EX Specie Delta
  • Incontri Leggendari
  • L'Ascesa dei Rivali
  • Forze Scatenate
  • Glaciazione Plasma
  • XY

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Weedle da veekun
  2. ^ (EN) Episode 4 - Challenge of the Samurai da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 163 - The Bug Stops Here da Serebii.net
  4. ^ (EN) Weedle (TCG) da Bulbapedia
  5. ^ (EN) #013 Weedle - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Paul J. Shinoda, Pokémon Official Nintendo Player's Guide, Nintendo Power, 1998, p. 69, ISBN 978-4-549-66914-0.
  • (EN) Nintendo Power, Pokémon Special Edition for Yellow, Red and Blue, Nintendo Power, 1999, p. 74, ASIN B000GLCWWW.
  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 16, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 88, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 94, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 20, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 397, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 239, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 205, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon