Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Vera (Pokémon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vera
Vera Artwork.png
Vera nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro
Universo Pokémon
Nome orig. ハルカ (Haruka)
Lingua orig. Giapponese
Autore Satoshi Tajiri
1ª app. 21 novembre 2002
app. it. 19 febbraio 2004
Voce orig. Midori Kawana
Voce italiana Serena Clerici
Sesso Femmina
Etnia giapponese

Vera (ハルカ Haruka?) è un personaggio immaginario presente nella serie dei Pokémon. In giapponese è doppiata da Midori Kawana (KAORI), e in italiano da Serena Clerici. Nella versione inglese viene chiamata May (che in inglese può significare sia maggio che giovinezza e nella forma arcaica anche fanciulla) e in quella giapponese Haruka (ハルカ).

Nell'anime è la figlia del capopalestra di Petalipoli, Norman, e sorella di Max. Vera appare anche nella serie di manga Ash & Pikachu.

È basata sul personaggio di Vera di Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo, l'unica differenza è che nel videogioco, se il protagonista è maschile, lei sarà la figlia del Professor Birch, se il protagonista è femminile si controllerà Vera (con il nome scelto dal giocatore) e sarà la figlia del capopalestra Norman. Nei videogiochi non è presente suo fratello Max.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vera nell'anime

Nell'anime Vera ha 10 anni e decide di andare ad Albanova (Littleroot Town), partendo da Petalipoli per incontrare il Professor Birch. Il professore, amico del padre di Vera, dovrà far scegliere alla ragazza uno dei tre Pokémon presenti nel laboratorio, Treecko, Torchic e Mudkip, in modo da far iniziare la sua "carriera" di allenatrice. Tuttavia, quando arriva al laboratorio, il Professore è impegnato a cercare il Pikachu ammalato di Ash Ketchum, che è fuggito dal suo laboratorio.

Quando trova il professore, nota che si è arrampicato su un albero poiché è stato attaccato da un gruppo di Poochyena selvatici, episodio che non si discosta molto dall'inizio di Pokémon Rubino e Zaffiro, dove lo scienziato viene attaccato da un singolo Poochyena (di livello 2, il più basso del gioco). Vera, per salvare Birch, prende un Pokémon dalla borsa del professore e lo usa contro i Poochyena. Ma la ragazza non ha assolutamente esperienza con i Pokémon, e riesce solo a farsi spruzzare dell'acqua in faccia da un Mudkip. Il Professor Birch riesce a dare ordini a Mudkip e far fuggire i Poochyena.

Dopo essersi liberati dei Pokémon, vanno in cerca di Ash. Quando lo trovano, vengono attaccati dal Team Rocket. Nel tentativo di sconfiggere i criminali, Pikachu distrugge la bicicletta di Vera. Questo evento ricorda il secondo episodio della serie in cui Pikachu distrugge la bici di Misty e per questo motivo la ragazza segue Ash per qualche serie (dall'episodio Emergenza! ad Addii e partenze). Molti fan hanno ritenuto che Vera abbia deciso di seguire Ash per lo stesso motivo. La mattina dopo l'incidente, Vera sceglie Torchic come suo Pokémon e si accorge del danno provocato da Pikachu al suo mezzo di trasporto, minimizzando l'accaduto. Quindi decide di seguire Ash per avere un compagno di viaggio.

Con Brock e Max visiterà le regioni di Hoenn e Kanto, sfidando i coordinatori Drew, Harley e Solidad e partecipando ai Grand Festival: a Hoenn sconfigge Harley ai sedicesimi di finale e Anthony agli ottavi per poi essere eliminata dal suo principale rivale Drew ai quarti; a Kanto sconfigge Harley agli ottavi e Drew ai quarti per poi essere sconfitta da Solidad alle semifinali. Successivamente si recherà da sola nella regione di Johto; tornerà a Sinnoh per partecipare alla Coppa Adriano dove sconfiggerà in semifinale Zoey ma verrà eliminata in finale da Lucinda.

Alcuni fan, in base a vari indizi presenti nel corso della serie, ritengono che tra Vera e Drew esista un sentimento che vada oltre la semplice amicizia o rivalità, sebbene non sia mai stato confermato dai creatori dell'anime.[1]

Pokémon di Vera[modifica | modifica wikitesto]

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

  • Blaziken - Evoluzione di Combusken, a sua volta evoluto dal Torchic della ragazza. Quest'ultimo è stato scelto da Vera nell'episodio Una nuova compagna di viaggio (Get the Show on the Road). Si evolve prima in Combusken e in seguito in Blaziken.[2]
    • Attacchi:
      • Braciere (usato solo quando era un Torchic)
      • Attacco Rapido
      • Beccata
      • Turbofuoco (appreso subito dopo l'evoluzione)
      • Stramontante (appreso subito dopo l'evoluzione)
      • Megacalcio (appreso durante la finale di una Gara Pokémon nella regione di Kanto)
      • Vampata (appreso durante i quarti di finale del Gran Festival di Kanto)
      • Calciardente (appreso appena evolutosi in Blaziken)
  • Beautifly - Evoluzione del suo Silcoon, a sua volta evoluto da Wurmple. Questo Pokémon è stato curato da Vera nell'episodio La prima cattura di Vera (All in a Day's Wurmple). In Un nuovo obiettivo (The Right Place and the Right Mime), Vera lascia questo Pokémon nella palestra del padre Norman, ma è di nuovo presente nel corso di Uno strano ristorante (A Full Course Tag Battle!).[3]
    • Attacchi:
      • Millebave
      • Azione
      • Raffica (appreso subito dopo l'evoluzione)
      • Ventargenteo (appreso subito dopo l'evoluzione)
      • Mattindoro (usato solo nel corso delle Gare Pokémon)
      • Psichico (appreso prima dell'episodio Addio amarezza)
      • Aeroassalto (appreso nella regione di Johto)
  • Skitty - Catturato nell'episodio Aromaterapia (I Feel Skitty!). Anche questo Pokémon viene lasciato nella palestra del padre e successivamente utilizzato nella regione di Sinnoh.[4]
    • Attacchi:
      • Azione
      • Doppiasberla
      • Assistente
      • Bora (insegnato da Vera)
  • Venusaur - Evoluzione del suo Ivysaur, a sua volta evoluto da Bulbasaur, catturato nell'episodio Terra proibita (Grass Hysteria). In Un Nuovo Obiettivo viene lasciato al Professor Oak ma poi riutilizzato dall'allenatrice durante il suo viaggio a Sinnoh. Questo Pokémon ha la particolarità di avere una macchia a forma di cuore sulla fronte.[5][6]
    • Attacchi:
      • Azione
      • Foglielama
      • Frustata
      • Petalodanza (insegnato da Vera)
  • Munchlax - Catturato nell'episodio Il giardino delle Bacche (Berry, Berry Interesting).[7]
    • Attacchi:
      • Azione
      • Metronomo
      • Solarraggio
      • Centripugno (appreso da Munchlax durante il suo primo incontro)
  • Wartortle - Evoluzione dello Squirtle regalato a Vera dal Professor Oak nell'episodio Un nuovo obiettivo.[8]
    • Attacchi:
      • Azione
      • Ritirata
      • Pistolacqua
      • Bolla
      • Geloraggio
      • Rapigiro (appreso durante uno scontro col Team Rocket)
      • Idrondata (usato nella regione di Sinnoh)
  • Glaceon - Evoluzione dell'Eevee nato da un uovo donato alla ragazza nell'episodio Gli Allevatori di Uova di Pokémon (May's Egg-Cellent Adventure).[9]
    • Attacchi:
      • Azione
      • Fossa
      • Palla Ombra
      • Geloraggio
      • Codacciaio
      • Geloscheggia (appreso dopo l'evoluzione)
      • Specchiovelo (usato nella regione di Sinnoh)
      • Forzasegreta (usato nella regione di Sinnoh)

Ha inoltre utilizzato un esemplare di Hitmonchan nell'episodio Contrasti di famiglia (Pasta La Vista). Infine nel corso del lungometraggio Pokémon Ranger e il Tempio del Mare Vera ha protetto l'uovo del leggendario Manaphy e, in seguito alla schiusa dell'uovo, il Pokémon stesso dai pirati che volevano impadronirsene. Alla fine del film la ragazza libera Manaphy nell'oceano.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro Vera possiede un esemplare di Swellow. L'allenatrice utilizza inoltre un Grovyle, un Combusken o un Marshtomp, evoluzione del suo starter. In base alla sua scelta schiererà inoltre i Pokémon Shroomish, Numel o Wailmer.

Nella versione Smeraldo Vera possiede un Tropius. Oltre a schierare l'evoluzione dello starter, utilizza i Pokémon Ludicolo, Pelipper o Slugma.

In Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha l'allenatrice utilizza un Sceptile, un Blaziken o uno Swampert, evoluzioni del suo Pokémon iniziale. Vera possiede inoltre esemplari di Swellow, Raichu, Breloom, Wailord e Magcargo.

Nel manga[modifica | modifica wikitesto]

In Pokémon Adventures la sua controparte è Sapphire, è la figlia del Professor Birch e fa una scommessa con Ruby, il figlio di Norman: il primo che sarebbe riuscito in 80 giorni a raggiungere il proprio obiettivo avrebbe vinto (Ruby vuole vincere i Fiocchi e Sapphire le medaglie). Durante il loro viaggio, dove Sapphire riesce ad ottenere le 8 medaglie, combattono insieme contro il Team Magma ed il Team Idro e, proprio durante questa battaglia, i due esprimono il loro amore. Torna al Parco Lotta di Hoenn per aiutare gli altri Dex Holder a combattere Guile Hideout, ossia Ivan ex Capo del Team Idro.

Sapphire si allenerà con Rocco Petri per imparare a usare la megaevoluzione facendo megaevolvere il suo Blaziken; lei e Ruby dovranno collaborare con Ivan e Max al fine di distruggere meteorite usando il potere di MegaRayquaza.

I suoi Pokémon sono:

  • Aggron - Evoluzione del suo Lairon, a sua volta evoluto da Aron. Le sue mosse sono Azione, Fossa, Ferroscudo, Ferrartigli, Riduttore, Codacciaio ed Aeroassalto. Possiede l'abilità Vigore.[10]
  • Blaziken - Evoluzione del suo Combusken, a sua volta evoluto dal suo starter Torchic. Le sue mosse sono Braciere, Beccata, Lanciafiamme, Doppiocalcio, Doppioteam, Calciardente, Stramontante ed Incendio. Possiede l'abilità Aiutofuoco.[11]
  • Donphan - Catturato sul Percorso 110, nei pressi di Ciclanova. Le sue mosse sono Rotolamento, Rocciotomba e Ruggito. Possiede l'abilità Vigore.
  • Tropius - Ricevuto in prestito dal Professor Birch. Le sue mosse sono Foglielama, Fogliamagica, Solarraggio e Aeroassalto. Possiede l'abilità Clorofilla.
  • Wailord - Ricevuto in prestito dal Professor Birch. Le sue mosse sono Zampillo e Sub.
  • Relicanth - Catturato sul Percorso 123. La sua unica mossa conosciuta è Sub.
  • Minun - Catturato sulla Vecchia Nave. Le sue mosse sono Doppioteam, Altruismo e Ondashock. Possiede l'abilità Meno.

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

In Giappone sono state prodotte tre carte promozionali raffiguranti Torchic e Combusken ed il Munchlax di Vera. Le ultime due sono state create in occasione dei lungometraggi Pokémon: Lucario e il mistero di Mew e Pokémon Ranger e il Tempio del Mare.[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Shipping:ContestShipping da Bulbapedia
  2. ^ (EN) May's Blaziken da Bulbapedia
  3. ^ (EN) May's Beautifly da Bulbapedia
  4. ^ (EN) May's Skitty da Bulbapedia
  5. ^ Immagine da Serebii.net
  6. ^ (EN) May's Venusaur da Bulbapedia
  7. ^ (EN) May's Munchlax da Bulbapedia
  8. ^ (EN) May's Wartortle da Bulbapedia
  9. ^ (EN) May's Glaceon da Bulbapedia
  10. ^ (EN) Rono da Bulbapedia
  11. ^ (EN) Toro da Bulbapedia
  12. ^ (EN) May's Pokémon da Serebii.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon