Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sinnoh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinnoh
Mappa Sinnoh.jpg
Nome originaleシンオウ地方
Tiporegione
Creazione
SagaPokémon
IdeatoreSatoshi Tajiri
Appare inPokémon Diamante e Perla, Pokémon Platino

Sinnoh (シンオウ地方 Shin'ō-chihō?) è una regione del mondo immaginario di Pokémon, ambientazione dei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino. Basata sull'isola giapponese di Hokkaidō[1], Sinnoh è prevalentemente montuosa e presenta pochi percorsi marini. È inoltre la prima regione a presentare luoghi innevati.

Nella regione di Sinnoh sono ambientate le puntate della serie anime Pokémon Diamante e Perla. Nell'anime sono presenti città che non figurano nei videogiochi, quali Ciocovitopoli, Scutellaria e la Città di Ninfea.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Le città presenti nella regione di Sinnoh sono 14:

  • Duefoglie (フタバタウン Futaba Town?), città di origine del protagonista. Nella serie animata, Lucinda abita con la madre Olga nella città di Duefoglie.
  • Sabbiafine (マサゴタウン Masago Town?), sede del laboratorio del Professor Rowan.
  • Giubilopoli (コトブキシティ Kotobuki City?), sede del Centro Globale, della PokéKron Spa, della Giubilo TV e della Scuola per Allenatori.
  • Mineropoli (クロガネシティ Kurogane City?), sede della palestra di Pedro, di un museo dedicato al carbone e di una cava.
  • Giardinfiorito (ソノオタウン Sonō Town?), ospita il Fiorista Milletinte. Nei suoi pressi si trovano la centrale eolica Impianto Turbine (たにまのはつでんしょ Valley Powerplant?) e le Fonderie Fuego (タタラせいてつじょ Tatara Ironworks?).
  • Evopoli (ハクタイシティ Hakutai City?), sede della palestra di Gardenia e di un edificio del Team Galassia.
  • Cuoripoli (ヨスガシティ Yosuga City?), sede della palestra di Fannie. Inoltre nella città è presente la sede delle Gare Pokémon e il Pokémon Fan Club.
  • Flemminia (ズイタウン Zui Town?), presenta una Pensione Pokémon e il Caffè Baita. A est di Flemminia sorgono le Rovine Flemminia (ズイのいせき?) dove vivono numerosi esemplari di Unown.
  • Rupepoli (トバリシティ Tobari City?), sede della palestra di Marzia. Vi è presente l'unico centro commerciale della regione di Sinnoh, un casinò e la base del Team Galassia.
  • Pratopoli (ノモセシティ Nomose City?), sede della palestra di Omar.
  • Memoride (カンナギタウン Kannagi Town?), la più antica città del continente, nelle cui rovine sono presenti affreschi di Pokémon rari: Dialga, Palkia, Uxie, Mesprit e Azelf. Nella serie animata, Memoride appare per la prima nel corso dell'episodio Lo splendore della Splendisfera! (Losing Its Lustrous). Oltre alle rovine è presente un museo, gestito dalla nonna di Camilla, in cui sono conservati i reperti riguardanti Dialga e Palkia e da cui il Team Galassia sottrae la Splendisfera.
  • Canalipoli (ミオシティ Mio City?), sede della palestra di Ferruccio. Nella città sorgono inoltre una famosa biblioteca e un porto, che permette di raggiungere l'Isola Ferrosa (こうてつじま?), l'Isola Lunapiena e l'Isola Lunanuova.
  • Nevepoli (キッサキシティ Kissaki City?), sede della palestra di Bianca. Nella città è presente il Tempio Nevepoli (キッサキしんでん Kissaki Temple?), dimora di Regigigas.
  • Arenipoli (ナギサシティ Nagisa City?), sede della palestra di Corrado e del Faro Panorama.

Nella regione di Sinnoh sono inoltre presenti l'ambiente boschivo (il Bosco Evopoli che ospita l'Antico Château), e due montagne, il Monte Ostile (ハードマウンテン?) e il Monte Corona (テンガンざん Mt. Tengan?), che ospita i Pokémon leggendari Dialga e Palkia. Dalla sua cima, la Vetta Lancia è possibile accedere sia allo Spazio Origine che al Mondo Distorto, luogo in cui risiedono rispettivamente Arceus e Giratina.

La regione presenta tre laghi: il Lago Arguzia (エイチこ?), il Lago Verità (シンジこ?) e il Lago Valore (リッシこ?), abitati rispettivamente da Uxie, Mesprit, Azelf. A questi tre laghi si aggiunge la Fonte Saluto, dimora del Pokémon Giratina. Sono inoltre presenti grotte e rovine, tra cui la Grotta Labirinto, la Grotta Ritorno (もどりのどうくつ Turnback Cave?) e le Rovine Flemminia.

Una volta sconfitti i Superquattro è possibile accedere al Giardino Trofeo (じまんのうらにわ?), piccolo giardino in cui è possibile catturare Pokémon non presenti in altre località della regione, e alla Zona Lotta (バトルゾーン Battle Zone?) composta da tre aree: l'Area Sfida, l'Area Provviste e l'Area Svago.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jessica Famularo, How 'Pokemon' Infuses Itself With the Real World, su inverse.com, 3 novembre 2016. URL consultato il 30 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon