Settipelago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Settipelago
Nome originaleナナシマ
Tipoarcipelago
Creazione
SagaPokémon
IdeatoreSatoshi Tajiri
Appare inPokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia, Pokémon Smeraldo

Settipelago (ナナシマ Nanashima?) è un arcipelago fittizio del mondo immaginario di Pokémon, ambientazione dei videogiochi Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia e Pokémon Smeraldo. L'arcipelago è composto da sette isole più due segrete, ed è raggiungibile dal porto di Aranciopoli usando il Tris Pass o il Sette Pass. Le isole segrete sono invece raggiungibili usando particolari Biglietti, distribuiti da Nintendo.

Isole[modifica | modifica wikitesto]

Le principali isole prendono il nome dai numeri ordinali: Primisola, Secondisola, Terzisola, Quartisola, Quintisola, Sestisola e Settimisola. Alcune località prendono il nome dall'isola che li ospita come Porto Terzisola, Prato Quintisola e Canyon Seption.

  • Quartisola, è la quarta isola del Settipelago, ospita una Pensione Pokémon. A nord-est di Quartisola è presente una caverna nota come Grotta Gelata (いてだきのどうくつ Itedaki no Dōkutsu?).
  • Sestisola, è la sesta isola del Settipelago. Ospita la Grotta Mutevole (へんげのどうくつ?), dove è possibile far apparire nuovi Pokémon tramite la funzionalità Dono segreto.
  • Settimisola, è la settima isola del Settipelago. A nord di Settimisola sorge la Torre Allenatori, mentre a sud è possibile accedere al Canyon Seption tramite l'Ingresso Canyon. Sull'isola sorgono inoltre le Rovine Florabeto, accessibili dopo aver visitato la Chiave Florabeto. Le rovine sono composte da sette diverse sale denominate: A-loe, B-etulla, C-iclamino, D-afne, E-dera, F-elce e G-ardenia.
  • Monte Cordone, è l'ottava isola del Settipelago. L'unico modo per raggiungere l'isola è usando il Biglietto Mistero. All'interno della grotta di Monte Cordone è possibile catturare Lugia. In cima al monte, invece, è possibile catturare il Pokémon Ho-Oh.
  • Isola Materna, è la nona isola del Settipelago. L'unico modo per raggiungere l'isola è usando il Biglietto Aurora. Nell'isola è possibile catturare Deoxys.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Eric Mylonas, Sevii Islands, in Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, pp. 72-89, ISBN 978-0-7615-4708-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon