Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Deoxys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deoxys
Deoxys
Deoxys

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese デオキシス Deokishisu
Tedesco Deoxys
Francese Deoxys
Pokédex
Colore Rosso
Classico 386
Hoenn 202
Caratteristiche
Specie Pokémon DNA
Altezza 170 cm
Peso 60,8 kg
Generazione Terza
Stato Base
Tipo Psico
Abilità Pressione
Legenda · progetto Pokémon

Deoxys (in giapponese デオキシス Deokishisu, in tedesco e francese Deoxys) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Psico. Il suo numero identificativo Pokédex è 386.

È il protagonista del lungometraggio Pokémon: Fratello dallo Spazio.[1] Due esemplari di Deoxys sono inoltre presenti nel manga Pokémon Adventures.[2]

Il Pokémon leggendario possiede quattro differenti forme che differiscono sia per aspetto che per statistiche.[3][4]

Nei titoli della terza generazione la forma di Deoxys dipende dalla versione, mentre a partire dalla quarta generazione è possibile far mutare le caratteristiche del Pokémon.[5]

Deoxys è l'unico Pokémon in grado di apprendere la mossa Psicoslancio.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'inglese deoxyribonucleic acid (acido desossiribonucleico, DNA).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

DNA

L'aspetto di Deoxys è basato su quello di un alieno, mentre le sue braccia ricordano la doppia elica del DNA.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Questo Pokémon non possiede evoluzioni o pre-evoluzioni.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia: Questo Deoxys ha acquisito un carattere particolarmente aggressivo. Modifica il proprio aspetto per confondere i nemici.
  • Rubino: Il DNA di un virus spaziale ha subito un'improvvisa mutazione, in seguito all'esposizione ad un raggio laser. Questo ha dato vita a Deoxys. Pare che l'organo cristallino sul suo petto costituisca il cervello.
  • Zaffiro: Deoxys è nato da un virus proveniente dallo spazio. È dotato di estrema intelligenza e di poteri psicocinetici. Spara raggi laser dall'organo cristallino del proprio corpo.
  • Smeraldo: Deoxys è la mutazione di un virus extraterrestre colpito da un raggio laser. La sua struttura corporea gli conferisce agilità e velocità superiori.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: È il risultato della mutazione genetica di un virus alieno, giunto sulla terra con un meteorite.
  • HeartGold/SoulSilver/Y: Una mutazione di virus alieni ha portato alla creazione di questo Pokémon. Visibile in prossimità dell'aurora.
  • X: È il risultato della mutazione genetica di un virus alieno giunto con un meteorite.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Smeraldo e Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia, è possibile catturare Deoxys sull'Isola Materna, accessibile solamente se si è in possesso dello strumento Biglietto Aurora. In Italia tale oggetto è stato distribuito nel corso del Pokémon Day 2005.[6]

Per tutti i titoli della terza generazione, compresi Pokémon Rubino e Zaffiro, è stato possibile ottenere il Pokémon sia nei Paesi Bassi che negli Stati Uniti d'America nel corso del 2006.[6][7][8]

Nelle versioni Diamante, Perla e Platino Deoxys non è presente, tuttavia è possibile trasferirlo dai titoli della terza generazione. Nei primi due titoli è stato inoltre possibile ricevere il Pokémon leggendario dotato dello strumento Gelomai (NeverMeltIce) in Giappone e negli Stati Uniti, rispettivamente nel 2007 e nel 2008.[6][9][10] Deoxys è stato distribuito anche in Corea del Sud, tuttavia questo Pokémon è in possesso di una bacca (Baccapitaya o Baccalongan).[11]

Nei videogiochi citati sarà possibile scegliere la forma del Pokémon inserendolo nella propria squadra ed esaminando uno dei quattro meteoriti situati ad est di Rupepoli. I meteoriti a sud-ovest e a sud-est faranno assumere l'aspetto e le statistiche, rispettivamente, della forma Attacco e di quella Difesa. Se verrà analizzato il meteorite posizionato più a nord Deoxys muterà nella forma Velocità, mentre la rimanente forma di Deoxys è ottenibile esaminando il meteorite situato al centro.[5]

In Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver i meteoriti sono posizionati nei pressi del Percorso 3. Partendo da nord-ovest e procedendo in senso orario è possibile far assumere a Deoxys le forme Normale, Attacco, Velocità e Difesa.[5]

Nel 2012 e nel 2013 sono stati distribuiti altri esemplari per le versioni Nera 2 e Bianca 2.[6][12][13][14] In questi titoli ed in Pokémon Nero e Bianco è possibile far mutare forma del Pokémon all'interno del Museo di Zefiropoli.[15][16]

Nei videogiochi Pokémon X e Y i meteoriti per ottenere le diverse forme di Deoxys sono custoditi all'interno del Laboratorio Fossili di Petroglifari.[17]

È inoltre disponibile nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu, al ventesimo piano della Grotta Meteora (Meteor Cave), e nel sequel, Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità, in cui è ottenibile nella Collina Folgore (Shimmer Hill) disponendo di Lastraenigma (Secret Slab) o di Pezzoenigma (Mystery Part).

In Pokémon Ranger è presente all'interno del Tunnel Borgunnia (Krokka Tunnel).

Deoxys appare anche nei videogiochi Super Smash Bros. Brawl e Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U, all'interno di una Poké Ball, usando la mossa Iper Raggio. In PokéPark Wii: La grande avventura di Pikachu Deoxys è uno dei Pokémon presenti nel supergioco "Corsa tra le nubi di Rayquaza".

Forme di Deoxys[modifica | modifica wikitesto]

Deoxys possiede quattro differenti forme:[3][4][5]

  • Forma Normale
  • Forma Attacco
  • Forma Difesa
  • Forma Velocità

Nei titoli della terza generazione le singole forme erano disponibili rispettivamente per i videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Rosso Fuoco, Pokémon Verde Foglia e Pokémon Smeraldo. La Forma Normale è inoltre presente in Pokémon Colosseum e Pokémon XD: Tempesta Oscura.

A partire dalla quarta generazione è possibile, nelle regioni di Kanto, Sinnoh, Unima e Kalos, utilizzare liberamente una delle quattro versioni, sebbene non sia possibile variare forma durante il combattimento.

Le iniziali del nome inglese delle prime tre forme di Deoxys, rispettivamente Defence (Difesa), Normal (Normale) ed Attack (Attacco), formano l'acronimo DNA. La prima lettera dell'ultima forma, Speed (Velocità), invece coincide con l'ultima lettera del nome del Pokémon.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Deoxys apprende differenti mosse in base alla forma in cui si trova. In tutte le sue forme utilizza numerosi attacchi Psico tra cui Psichico, Psicotrasfer e Psicoslancio. Può inoltre imparare naturalmente mosse di tipo Normale come Fulmisguardo e Avvolgibotta e l'attacco Spettro Ombra Notturna.

La Forma Velocità apprende le mosse Doppioteam ed Extrarapido, mentre non utilizza l'attacco Teletrasporto. La Forma Attacco è l'unica in grado di imparare le mosse Troppoforte (Lotta) e Falcecannone (Elettro), rinunciando tuttavia a Ripresa.

Il Pokémon leggendario può utilizzare alcuni attacchi Buio tra cui Privazione, Inseguimento e Scippo. Solamente la Forma Normale apprende la terna di mosse, mentre la Forma Attacco è in grado di utilizzare, oltre ad Inseguimento, la mossa Provocazione.

La Forma Difesa può utilizzare le mosse Punte (Terra), Ferroscudo (Acciaio), Contatore (Lotta) e Specchiovelo (Psico). Come la Forma Velocità, non apprende gli attacchi Cosmoforza e Iper Raggio. Quest'ultima può tuttavia utilizzare le mosse Comete e Agilità.

Deoxys può apprendere le mosse MN Taglio, Forza, Flash e Spaccaroccia.

Per le versioni Nera 2 e Bianca 2 sono stati distribuiti esemplari di Deoxys in grado di apprendere gli attacchi Congiura e Neropulsar.[6]

Psicoslancio[modifica | modifica wikitesto]

Deoxys è l'unico Pokémon in grado di apprendere naturalmente la mossa Psicoslancio (サイコブースト? Psycho Boost).[18] L'attacco di tipo Psico può essere inoltre utilizzato dal Pokémon leggendario Lugia, se questi viene purificato nel videogioco Pokémon XD: Tempesta Oscura.[19][20]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Forma Normale[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 150 (max 438)
  • Difesa: 50 (max 218)
  • Attacco Speciale: 150 (max 438)
  • Difesa Speciale: 50 (max 218)
  • Velocità: 150 (max 438)

Forma Attacco[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 180 (max 504)
  • Difesa: 20 (max 152)
  • Attacco Speciale: 180 (max 504)
  • Difesa Speciale: 20 (max 152)
  • Velocità: 150 (max 438)

Forma Difesa[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 70 (max 262)
  • Difesa: 160 (max 460)
  • Attacco Speciale: 70 (max 262)
  • Difesa Speciale: 160 (max 460)
  • Velocità: 90 (max 306)

Forma Velocità[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 95 (max 317)
  • Difesa: 90 (max 306)
  • Attacco Speciale: 95 (max 317)
  • Difesa Speciale: 90 (max 306)
  • Velocità: 180 (max 504)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Deoxys appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Pokémon: Fratello dallo Spazio. Nel film il Pokémon assume un ruolo da protagonista ed ingaggia una battaglia contro il Pokémon leggendario Rayquaza.[1][21] Poiché la pellicola è stata distribuita prima del videogioco Pokémon Smeraldo, Deoxys è visibile solamente nelle forme Normale, Attacco e Difesa.[22]

Nell'episodio Un Deoxys in crisi (Pokémon Ranger - Deoxys Crisis!) Deoxys è presente anche nella forma Velocità.[23][24]

In Dispersi sull'isola deserta (Cheers on Castaways Isle!) è presente in tutte le sue forme.[25][26]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Deoxys appare in 21 carte, prevalentemente di tipo Psiche, appartenenti a 7 set:[27][28]

  • EX Deoxys (6 carte, 3 delle quali come Deoxys ex)
  • EX Smeraldo (2 carte, una delle quali come Deoxys ex)
  • EX Fantasmi di Holon (4 carte come Deoxys δ di tipo Oscurità, Metallo, Incolore e Lampo)
  • Il Risveglio dei Miti (4 carte, una delle quali Olografica, nelle Forme Normale, Attacco, Difesa e Velocità)
  • Senza Paura (come Rayquaza & Deoxys LEGGENDA)
  • Richiamo delle Leggende (2 carte Olografiche, una delle quali Pokémon Shiny)
  • Glaciazione Plasma (2 carte come Deoxys-EX, Pokémon del Team Plasma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Deoxys (M07) da Bulbapedia
  2. ^ (EN) Deoxys (Adventures) da Bulbapedia
  3. ^ a b (EN) Form differences - Deoxys da Bulbapedia
  4. ^ a b Pokémon Smeraldo: Deoxys da Pokémon Millennium
  5. ^ a b c d (EN) The Deoxys Factor da Serebii.net
  6. ^ a b c d e (EN) Eventdex - #386 Deoxys da Serebii.net
  7. ^ (EN) Space Center Deoxys da Bulbapedia
  8. ^ (EN) TV Toy Museum Deoxys da Bulbapedia
  9. ^ (EN) 10th Movie Deoxys da Bulbapedia
  10. ^ (EN) GameStop Deoxys da Bulbapedia
  11. ^ (EN) Nintendo of Korea Deoxys da Bulbapedia
  12. ^ (EN) Masuda Deoxys da Bulbapedia
  13. ^ (EN) Team Plasma Deoxys da Bulbapedia
  14. ^ (EN) Plasma Deoxys da Bulbapedia
  15. ^ (EN) Pokémon Black & White - Alternate Forms da Serebii.net
  16. ^ (EN) Pokémon Black 2 & Pokémon White 2 - Form Changing da Serebii.net
  17. ^ (EN) Pokémon X & Y - Pokémon Bank Unlocks da Serebii.net
  18. ^ (EN) Psycho Boost da veekun
  19. ^ (EN) Psycho Boost da Serebii.net
  20. ^ (EN) Pokémon XD - Pokémon Attacks da Serebii.net
  21. ^ (EN) Destiny Deoxys! da Serebii.net
  22. ^ (EN) Destiny Deoxys da Bulbapedia
  23. ^ (EN) Pokémon Ranger - Deoxys' Crisis! (Part 1) da Bulbapedia
  24. ^ (EN) Episode 448 - Pokémon Ranger! Deoxys Crisis! da Serebii.net
  25. ^ (EN) Cheers on Castaways Isle! da Bulbapedia
  26. ^ (EN) Episode 580 - Cheers on Castaways Isle! da Serebii.net
  27. ^ (EN) Deoxys (TCG) da Bulbapedia
  28. ^ (EN) #386 Deoxys - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Fletcher Black, Deoxys (Speed Forme) in Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 214, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, pp. 206-208, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, pp. 490-491, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, pp. 391-393, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon