Daiki Yamashita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Daiki Yamashita (山下 大輝 Yamashita Daiki?; Hamamatsu, 7 settembre 1989) è un doppiatore giapponese, affiliato alla Arts Vision[1] e vincitore del premio come migliore attore debuttante all'ottavo Seiyu Awards.[2] Sui social è soprannominato "Daiking" (ダイキング Daikingu?).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Hamamatsu, nella prefettura di Shizuoka, Yamashita è diventato un ammiratore di Kōichi Yamadera dopo aver sentito la sua performance nel ruolo del Genio nella versione giapponese del film d'animazione Disney Aladdin.[3] Dopo il liceo, seguendo la sua grande passione per i musical,[4] si è iscritto al Muse Conservatory di Tokyo per due anni[5] per poi conseguire una laurea in arti figurative al Japan Narration Performance Research Institute, decidendo di intraprendere la carriera di doppiatore.[4][5]

Dal 2011 al 2012 ha collaborato con Bandai Namco Entertainment al fianco di Aya Suzaki e Tomoaki Takahashi, che lo hanno soprannominato "Daiking", nickname che da allora utilizza sia su Twitter che sugli altri suoi social. Viene in seguito scritturato dalla Arts Vision[1] e, nel dicembre del 2012, debutta come doppiatore nell'anime Little Busters!, sebbene il suo debutto ufficiale è avvenuto nel 2013.[6]

Negli anni successivi ha rivestito diversi ruoli di primo piano, tra cui Suguru Nishijima ne La leggenda di Arata e Sakamichi Onoda in Yowamushi Pedal, per poi vincere il premio come migliore attore debuttante all'ottavo Seiyu Awards[2] e raggiungere la notorietà internazionale nel 2016 grazie al ruolo del protagonista Izuku Midoriya in My Hero Academia.

Nel marzo 2021 annuncia sul proprio profilo Twitter il suo debutto come cantante e l'uscita del suo primo EP, "hear me?", uscito nel mese di giugno.[7] Il 30 Marzo 2022, esce il secondo singolo "candle".[8]

Ruoli[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

2012
2013
2014
2015
2016
2017
2018
2019
2020
2021

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (JA) ja:パーソナルデータ 山下 大輝, su artsvision.co.jp. URL consultato il 12 febbraio 2020.
  2. ^ a b (JA) -=Seiyu Awards=-, su seiyuawards.jp, marzo 2014. URL consultato il 4 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2014).
  3. ^ (JA) 日本ナレーション演技研究所出身 山下大輝さん 前編, su animatetimes.com, 24 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2016).
  4. ^ a b (JA) 【Style of the PRINCE】第35回ゲスト:山下 大輝さん Vol.2, su girls-style.jp, 21 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2018).
  5. ^ a b (JA) 日本ナレーション演技研究所出身 山下大輝さん 後編, su animatetimes.com, 19 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2016).
  6. ^ (JA) 【Style of the PRINCE】第35回ゲスト:山下 大輝さん Vol.3, su girls-style.jp, 21 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 30 aprile 2018).
  7. ^ (JA) 1st EP「hear me?」発売決定!! デビュー曲「Tail」の先行配信も決定!|山下大輝 MUSIC OFFICIAL, su 山下大輝 MUSIC OFFICIAL. URL consultato il 23 aprile 2021.
  8. ^ https://twitter.com/asketch_jp/status/1509093495792832517, su Twitter. URL consultato il 30 marzo 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]