Celebi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Çelebi (disambigua).
Celebi
251 Celebi.png
UniversoPokémon
Nome orig.セレビィ (Serebii)
Lingua orig.Giapponese
AutoreKen Sugimori
StudioGame Freak
EditoreNintendo
1ª app.21 novembre 1999
1ª app. inPokémon Oro e Argento (seconda generazione)
Voci orig.

Celebi (セレビィ Serebii?) è un Pokémon base della seconda generazione di tipo Psico/Erba. Il suo numero identificativo Pokédex è 251.

È protagonista dei lungometraggi Pokémon 4Ever e Pokémon: Il re delle illusioni Zoroark. Il Pokémon ricopre un ruolo importante nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità, in cui è presente un esemplare Shiny del Pokémon, ed in Pokémon Ranger: Tracce di Luce.

In Giappone Celebi è ottenibile sia nel videogioco Pokémon Cristallo che in Pokémon Colosseum.

Come Dialga, il Pokémon leggendario Celebi è in grado di viaggiare nel tempo. Il Pokémon è inoltre la mascotte del sito Serebii.net.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome probabilmente deriva dall'unione delle parole inglesi celestial (celestiale) o celery (sedano, poiché il Pokémon è di tipo Erba) e being (creatura).

Potrebbe inoltre derivare da serenity (serenità), cerebral (cerebrale) o da Cybele (Cibele). La parte finale del nome potrebbe derivare da 美 bi (bellezza).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Curupira

Celebi è basato sulle fate, sulle driadi o sui kodama. Il Pokémon potrebbe essere ispirato al Curupira o al Lorax, creatura immaginaria creata dal Dr. Seuss.

Il legame del Pokémon con la natura[1] richiama inoltre lo shintoismo, simboleggiato anche dal Santuario del Bosco di Lecci.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Questo Pokémon non possiede evoluzioni o pre-evoluzioni.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • Oro/VerdeFoglia/HeartGold/X: Questo Pokémon viaggia attraverso il tempo. Le foreste in cui appare prosperano rigogliose.
  • Argento/RossoFuoco/SoulSilver: Quando scompare nella foresta, si dice che lasci dietro di sé un uovo che proviene dal futuro.
  • Cristallo: Celebi è venerato come custode delle selve. Appare proprio dove si trovano belle foreste.
  • Rubino/Zaffiro/Smeraldo: Celebi è giunto a noi dal futuro, viaggiando attraverso il tempo. Si dice che ogni sua apparizione preannunci un futuro roseo e splendente.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2/Y: Ha il potere di viaggiare attraverso il tempo, ma si dice che appaia solo in periodi di pace.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Celebi è ottenibile esclusivamente nel videogioco Pokémon Cristallo. Collegando il Game Boy Color ad un cellulare tramite il Pokémon Mobile System (ポケモンモバイルシステムGB?), distribuito solamente in Giappone, è possibile ottenere la GS Ball (ジーエスボール?). Dopo averla dapprima consegnata a Franz (ガンテツ Gantetsu?, Kurt), che la esaminerà, la sfera potrà essere collocata nel santuario dedicato al Pokémon leggendario situato nel Bosco di Lecci, presso Azalina. Il Pokémon da catturare sarà a livello 30.

È inoltre possibile ottenere un Celebi nelle versioni giapponesi di Pokémon Colosseum trasferibile nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia e Pokémon Smeraldo.[2][3] Altri esemplari del Pokémon sono stati donati nel 2006, in occasione del decennale dall'uscita di Pokémon Rosso e Pokémon Verde, in Giappone, in Taiwan e negli Stati Uniti d'America.[3][4][5][6]

Sempre in Giappone, dal 10 luglio al 30 settembre 2010, è possibile ottenere, per i titoli della quarta generazione, un esemplare di Celebi in possesso di una Baccajaba (Jaboca Berry).[3][7] Nei videogiochi Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver è possibile utilizzare un Celebi, ottenuto nel corso di un Evento Nintendo, per incontrare Giovanni. È necessario recarsi presso il santuario dedicato al Pokémon leggendario situato nel Bosco di Lecci. Celebi teletrasporterà il protagonista all'interno delle Cascate Tohjo (Tohjo Falls).[8]

In Pokémon X e Y è possibile ricevere un esemplare di Celebi tramite l'applicazione Banca Pokémon.[9][10] È inoltre presente in Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu al novantanovesimo piano della Foresta Purezza (Purity Forest).

Nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità un Celebi Shiny ha un ruolo importante nella trama ed è inoltre disponibile all'interno della Foresta Inganno (Mystifying Forest) disponendo di Lastraenigma (Secret Slab) o di Pezzoenigma (Mystery Part).[11] Il Pokémon appare anche nel videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia all'interno della Foresta di Vien (Vien Forest) dopo aver svolto l'incarico assegnato dalla madre di Ben al Villaggio Cicole (Chicole Village).

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Celebi apprende numerose mosse di tipo Psico come Anticura, Divinazione e Curardore. Oltre ad utilizzare attacchi d'Erba, tra cui Fogliamagica e Verdebufera, il Pokémon leggendario impara naturalmente Forzantica (Roccia) e svariate mosse di tipo Normale, tra cui Rintoccasana e Dononaturale. Celebi è in grado di utilizzare le mosse MN Taglio e Flash. In varie occasioni sono stati distribuiti Celebi in possesso dell'attacco Buio Congiura.[3] Tramite Banca Pokémon viene distribuito un esemplare di Celebi dotato della mossa Riguardo.[10]

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Celebi appare per la prima volta nel corso dell'episodio Il guardiano verde (Green Guardian).[12] È inoltre presente nello speciale Salviamo il Centro Pokémon (Celebi and Joy) appartenente alle Pokémon Chronicles.[13] Il Pokémon leggendario è uno dei protagonisti dei lungometraggi Pokémon 4Ever e Pokémon: Il re delle illusioni Zoroark.[14][15]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Celebi appare in 12 carte, prevalentemente di tipo Erba, appartenenti a 9 set:[16][17]

  • Neo Revelation (due carte, una delle quali Olografica di tipo Psiche)
  • Neo Destiny (Olografica, come Shining Celebi)
  • Skyridge (Olografica di tipo Incolore)
  • EX Leggende Nascoste (Olografica, come Dark Celebi di tipo Erba/Oscurità)
  • EX Forze Segrete (come Celebi ex)
  • EX Guardiani dei Cristalli (Olografica, Pokémon Shiny)
  • Tesori Misteriosi (Olografica)
  • Battaglie Trionfali (due carte Olografiche, una delle quali di tipo Psiche)
  • Confini Varcati (due carte, come Celebi-EX)

Celebi è inoltre presente in varie carte promozionali pubblicate in occasione della distribuzione di Pokémon 4Ever, di Pokémon: L'ascesa di Darkrai e di Pokémon: Il re delle illusioni Zoroark (in quest'ultima compare insieme al Pokémon Zorua). Il Pokémon è visibile nella carta Energia Erba di HeartGold & SoulSilver.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hidden Power of Masuda
  2. ^ (EN) Ageto Celebi da Bulbapedia
  3. ^ a b c d (EN) Eventdex - #251 Celebi da Serebii.net
  4. ^ (EN) Mitsurin Celebi da Bulbapedia
  5. ^ (EN) PokéPark Celebi da Bulbapedia
  6. ^ (EN) Journey Across America Celebi da Bulbapedia
  7. ^ (EN) Movie Celebi da Bulbapedia
  8. ^ (EN) Special Celebi Event da Serebii.net
  9. ^ Ricevi un Pokémon speciale
  10. ^ a b (EN) Nintendo Direct announces Celebi distribution da Bulbanews
  11. ^ (EN) Celebi (Explorers of Time, Darkness, and Sky) da Bulbapedia
  12. ^ (EN) Episode 432 - Green Guardian! da Serebii.net
  13. ^ (EN) Special 14: Celebi & Joy! da Serebii.net
  14. ^ (EN) Celebi (M04) da Bulbapedia
  15. ^ (EN) Celebi (M13) da Bulbapedia
  16. ^ (EN) Celebi (TCG) da Bulbapedia
  17. ^ (EN) #251 Celebi - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 133, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 155, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 139, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 456, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 316, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 324, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon