Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Johto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fiordoropoli)
Jump to navigation Jump to search
Johto
Mappa Johto.png
Nome originaleジョウト地方
Tiporegione
Creazione
SagaPokémon
IdeatoreSatoshi Tajiri
Appare inPokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo, Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver

Johto (ジョウト地方 Jōto-chihō?) è una regione del mondo fittizio di Pokémon, ambientazione dei videogiochi Pokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo e Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver. Progettata sul modello della regione giapponese del Kansai[1], è situata a ovest di Kanto e a nord-est di Hoenn; collegamenti a Johto sono possibili tramite le Cascate Tohjo, via treno e via nave. I nomi delle città si basano su tipi di piante e alberi.

Nell'anime, nella regione di Johto sono ambientate le puntate della serie Pocket Monsters Gold and Silver. Anche i lungometraggi Pokémon 3 - L'incantesimo degli Unown e Pokémon 4Ever sono ambientati a Johto.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di Johto e Kanto

Nella regione di Johto sono presenti dieci città:

  • Borgo Foglianova (ワカバタウン Wakaba Town?), città di origine del protagonista e sede del laboratorio del Professor Elm.
  • Fiorpescopoli (ヨシノシティ Yoshino City?). A nord della città sorge la casa di Mr. Pokémon.
  • Violapoli (キキョウシティ Kikyō City?), sede della palestra di Valerio e dell'Accademia Pokémon di Primo.
  • Azalina (ヒワダタウン Hiwada Town?), sede della palestra di Raffaello e della casa di Franz.
  • Fiordoropoli (コガネシティ Kogane City?), la città più grande e popolosa di Johto. È la sede della palestra di Chiara, del Centro Commerciale, del casinò, della Torre Radio e della stazione del Supertreno, con il quale è possibile raggiungere la città di Zafferanopoli a Kanto.
  • Olivinopoli (アサギシティ Asagi City?), sede della palestra di Jasmine. È una città portuale che ospita un importante faro.
  • Fiorlisopoli (タンバシティ Tanba City?), sede della palestra di Furio.
  • Mogania (チョウジタウン Chōji Town?), sede della palestra di Alfredo e del rifugio del Team Rocket.
  • Ebanopoli (フスベシティ Fusube City?), sede della palestra di Sandra e della Tana del Drago.

Nella regione sono presenti diverse grotte: la Grotta di Mezzo (つながりのどうくつ Tsunagari no Doukutsu?), il Pozzo Slowpoke (ヤドンのいど Yadon no Ido?), nei pressi di Azalina occupato dal Team Rocket, le Rovine d'Alfa (アルフのいせき?), in cui è possibile catturare Unown e la Grotta Scura (くらやみのほらあな Dark Cave?). Zone verdi sono il Bosco di Lecci e il Parco Nazionale (しぜんこうえん Shisenkōen?), in cui si svolge la Gara Pigliamosche. Altri luoghi d'interessi sono: la Torre Sprout (マダツボミのとう Madatsubomi no Tou?), la Torre Bruciata, la Torre Campana (スズのとう Suzu no Tō?), il Lago d'Ira (いかりのみずうみ Ikari no Mizuumi?), in cui è possibile incontrare un Gyarados cromatico, la Via Gelata (こおりのぬけみち Ice Path?), le Isole Vorticose (うずまき列島 Uzumaki Islands?), dimora di Lugia, e il Monte Argento (シロガネやま Shirogane Yama?), raggiungibile dopo aver ottenuto le 16 medaglie nelle palestre di Johto e di Kanto e in cui è possibile sfidare Rosso.

Nei videogiochi della quarta generazione altre località disponibili sono la Zona Safari, un parco che sorge nei pressi di Fiorlisopoli e a cui è possibile accedere dietro pagamento per catturare svariate specie di Pokémon; il Parco Lotta; e le Rovine Sinjoh (シントいせき Shinto Iseki?), situate al confine tra le regioni di Johto e Sinnoh.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jessica Famularo, How 'Pokemon' Infuses Itself With the Real World, su inverse.com, 3 novembre 2016. URL consultato il 30 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Johto, su bulbapedia.bulbagarden.net.
  • (EN) Johto, su serebii.net.
Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon