Elda Olivieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Elda Maria Olivieri (Milano, 21 ottobre 1960) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nota per essere stata la doppiatrice ufficiale di Lara Croft, protagonista della celebre serie di videogiochi Tomb Raider, da Tomb Raider II a Tomb Raider: Underworld,[1] per poi doppiarla anche nei capitoli non canonici Lara Croft and the Guardian of Light e Lara Croft and the Temple of Osiris[2]. Ha inoltre prestato la voce a Judy Garland nel terzo doppiaggio del film Il mago di Oz e a Shelley Long nella serie televisiva Cheers.

La sua carriera spazia in diversi campi; teatro e doppiaggio soprattutto, ma anche danza, televisione, radio e pubblicità. È doppiatrice per cinema, televisione e videogiochi; ha diretto doppiaggi per importanti reti televisive e case di distribuzione, quali Medusa Film, Cecchi Gori Group e Istituto Luce oltre che di serie animate della De Mas & Partners per la RAI.

Ha scritto, diretto e interpretato Vita Virginia - Pensieri e dialoghi dai carteggi e dai diari di Virginia Woolf e Vita Sackville-West: suo anche il ruolo di Virginia Woolf, affidato invece ad Adele Pellegatta quello di Vita Sackville-West; lo spettacolo, andato in scena al Teatro Verdi di Milano si è aggiudicato il Premio "Franco Enriquez 2007"[3].

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Attrici[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi animazione[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

  • Scherzi drammatici (1987) Produzione Teatro Filodrammatici Milano
  • Che dice la pioggerellina di marzo? (1998)
  • Un caso clinico di Dino Buzzati per la regia di Claudio Beccari (2001) Produzione Teatro Filodrammatici Milano
  • Einstein (2004)
  • Che Rubino Cherubino! (2004) Produzione Musicamorphosi
  • La Scala si racconta - Vita e avventure del Cav. Don Carlo Broschi detto il Farinello di Giorgio Appolonia e Gabriele Coltorti per la regia di Claudio Laiso (2004)
  • Racconti di Natale...Un surreale affresco natalizio per parole e note in omaggio a Dino Buzzati (2008-2012) Produzione Lessico Armonico
  • Vita Virginia - Pensieri e dialoghi dai carteggi e dai diari di Virginia Woolf e Vita Sackville-West progetto, drammaturgia e regia di Elda Olivieri (Premio Franco Enriquez 2007) Produzione Teatro del Buratto Milano
  • Happy End (2007)
  • Josef K. il processo continua di Antonio Ballerio (2007)
  • Compromessa dall'Amore: Edith Stein e la Shoah (2008-2016) Produzione EquiVoci Musicali
  • MaBuz su testi di Magritte e Buzzati - Progetto, regia e narrazione di Elda Olivieri Produzione Lessico Armonico
  • Odette Toulemonde di Eric-Emmanuel Schmitt
  • Non toccare mia sorella drammaturgia e regia di Elda Olivieri (2012-2014) Produzione Lessico Armonico
  • Tutto per essere felice di Eric-Emmanuel Schmitt Regia e narrazione di Elda Olivieri (2014) Produzione Lessico Armonico
  • Etty Hillesum: un cuore pensante. Da Amsterdam ad Auschwitz 1941-1943 Progetto regia e narrazione di Elda Olivieri (2015) Produz. Lessico Armonico
  • Adele Pergher - Profuga di Raffaella Calgaro Regia e narrazione di Elda Olivieri (2015-2016) Produzione Lessico Armonico
  • Stabat Mater di Tiziano Scarpa - Riduzione, regia e narrazione di Elda Olivieri (2015) Produzione Lessico Armonico
  • Giotto e Dante: l'umana avventura del desiderio (2016) Produzione EquiVoci Musicali

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima del futuro (1985)
  • Anche il sole tramonta, regia di Eric Alexander (2001) - cortometraggio

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233445763 · SBN IT\ICCU\RAVV\090906