Sergiño Dest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergiño Dest
Sergino Dest.jpg
Dest con la nazionale U-20 statunitense
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 171 cm
Peso 62 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Barcellona
Carriera
Giovanili
????-2012Almere City
2012-2018Ajax
Squadre di club1
2018-2019Jong Ajax17 (1)
2019-2020Ajax23 (0)
2020-Barcellona33 (2)
Nazionale
2016-2017Stati Uniti Stati Uniti U-175 (0)
2018-2019Stati Uniti Stati Uniti U-2012 (1)
2019-Stati Uniti Stati Uniti13 (1)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Argento USA-Costa Rica-Giamaica 2019
Transparent.png CONCACAF Nations League
Oro USA 2019-2020
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 giugno 2021

Sergiño Gianni Dest (Almere, 3 novembre 2000) è un calciatore statunitense, difensore del Barcellona e della nazionale statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dest è nato ad Almere da padre statunitense e madre olandese.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino destro offensivo, dotato di buona tecnica individuale, velocità e ottimo dribbling. Ha dichiarato d'ispirarsi a Dani Alves.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Almere City e Ajax[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver mosso i primi passi nell'Almere City, è passato a giocare nel settore giovanile dell'Ajax, col quale ha esordito da professionista il 27 luglio 2019 in Supercoppa contro il PSV.[2] Ha esordito in Eredivisie il 10 agosto 2019 nel secondo tempo di Ajax-Emmen 5-0. Il 18 dicembre seguente segna i suoi primi due gol in Telstar-Ajax 3-4, gara valida per il secondo turno di Coppa d’Olanda. Nella sua prima stagione s'impone come titolare nella fascia destra dei lancieri, fornendo ottime prestazioni.[3]

Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º ottobre 2020 viene venduto per 21 milioni di euro più 5 di bonus al Barcellona, che nel suo contratto mette una clausola da 400 milioni.[3][4][5] Tre giorni dopo, in occasione del pareggio interno per 1-1 contro il Siviglia, debutta con i blaugrana,[6] diventando così il primo statunitense nella storia del club.[7] Il 24 novembre realizza il suo primo gol con la maglia dei catalani nella vittoria per 4-0 sul campo della Dinamo Kiev, nella fase a gironi di UEFA Champions League. Il 21 marzo dell'anno seguente segna la sua prima doppietta e di conseguenza i suoi primi due gol in Liga, nella vittoria per 6-1 sul campo della Real Sociedad.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Almere, nei Paesi Bassi, ha militato nelle selezioni giovanili statunitensi grazie alle origini paterne, nonostante potesse rappresentare i Paesi Bassi.[8] Nel 2018 con la Nazionale U-20 statunitense ha preso parte al Campionato nordamericano Under-20 2018.

Il 6 settembre 2019 debutta in nazionale maggiore in occasione dell'amichevole persa 0-3 contro il Messico.[9] Nonostante qualche dubbio iniziale tra il rappresentare gli Stati Uniti e i Paesi Bassi,[10][11] nell'ottobre 2019 opta definitivamente per giocare per la prima.[12]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 maggio 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2018-2019 Paesi Bassi Jong Ajax EE 17 1 - - - - - - - - - 17 1
2019-2020 Paesi Bassi Ajax ED 20 0 CO 4 2 UCL+UEL 8[13]+2 0 SO 1 0 35 2
set. 2020 ED 3 0 CO - - UCL - - - - - 3 0
Totale Ajax 23 0 4 2 10 0 1 0 38 2
set. 2020-2021 Spagna Barcellona PD 30 2 CR 3 0 UCL 7 1 SS 1 0 41 3
2021-2022 PD 3 0 CR - - UCL - - SS - - 3 0
Totale Barcellona 33 2 3 0 7 1 1 0 44 3
Totale carriera 73 3 7 2 17 1 2 0 99 6

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Stati Uniti
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-9-2019 East Rutherford Stati Uniti Stati Uniti 0 – 3 Messico Messico Amichevole - Uscita al 68’ 68’
10-9-2019 Saint Louis Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 70’ 70’
15-11-2019 Orlando Stati Uniti Stati Uniti 4 – 1 Canada Canada CONCACAF Nations League 2019-2020 - 2º turno - Uscita al 90+2’ 90+2’
12-11-2020 Swansea Galles Galles 0 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Ammonizione al 81’ 81’
16-11-2020 Wiener Neustadt Stati Uniti Stati Uniti 6 – 2 Panama Panama Amichevole -
25-3-2021 Wiener Neustadt Stati Uniti Stati Uniti 4 – 1 Giamaica Giamaica Amichevole 1 Uscita al 67’ 67’
28-3-2021 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 – 2 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 46’ 46’
30-5-2021 San Gallo Svizzera Svizzera 2 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
3-6-2021 Denver Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Honduras Honduras CONCACAF Nations League 2019-2020 - Semifinale -
6-6-2021 Denver Stati Uniti Stati Uniti 3 – 2 dts Messico Messico CONCACAF Nations League 2019-2020 - Finale - Uscita al 60’ 60’
9-6-2021 Sandy Stati Uniti Stati Uniti 4 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
2-9-2021 San Salvador El Salvador El Salvador 0 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 76’ 76’
5-9-2021 Nashville Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1 Canada Canada Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 44’ 44’
Totale Presenze 13 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 2019
Barcellona: 2020-21

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2019-2020

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior giovane maschile: 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Dest, el primer futbolista estadounidense del primer equipo del FC Barcelona, su fcbarcelona.es, 1º ottobre 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  2. ^ a b (ES) 10 cosas que hay que saber de Sergiño Dest, su fcbarcelona.es, 1º ottobre 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  3. ^ a b (ES) Acuerdo con el Ajax para el traspaso de Sergiño Dest, su fcbarcelona.es, 1º ottobre 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  4. ^ (NL) Ajax en FC Barcelona bereiken akkoord over Sergiño Dest, su ajax.nl, 1º ottobre 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  5. ^ Stefano Vivaldi, Barcellona, ufficiale Dest dall'Ajax: clausola da 400 mln, su calcioefinanza.it, 1º ottobre 2020. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  6. ^ (ES) Sergiño Dest debuta con el Barça, su fcbarcelona.es, 4 ottobre 2020. URL consultato il 5 ottobre 2020.
  7. ^ (EN) Sergiño Dest is First American to Play for Barcelona in La Liga, su ussoccer.com, 4 ottobre 2020. URL consultato il 5 ottobre 2020.
  8. ^ (EN) Why Sergino Dest should represent Holland, not the USMNT, su espn.com, 10 ottobre 2019. URL consultato il 10 agosto 2020.
  9. ^ (ES) Sergiño Dest acepta que jugada ante Corona marcó su debut, su us.as.com, 7 settembre 2019. URL consultato il 10 agosto 2020.
  10. ^ Che lui poteva rappresentare in quanto aveva giocato con gli USA soltanto amichevoli
  11. ^ (EN) Budding USMNT star Sergino Dest won't rule out Netherlands switch, su sports.yahoo.com. URL consultato il 10 agosto 2020.
  12. ^ (EN) Avi Creditor, Sergiño Dest's Choice an Undoubted, Needed Win for USMNT, su si.com. URL consultato il 10 agosto 2020.
  13. ^ 3 presenze nei turni preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]