Ringo Starr and His Third All-Starr Band-Volume 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ringo Starr and His Third All-Starr Band-Volume 1
Artista Ringo Starr
Tipo album Live
Pubblicazione 12 agosto 1997
Durata 45 min : 03 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop rock
Etichetta Blockbuster
Produttore Ringo Starr / David Fishof
Registrazione 27 giugno 1995
Ringo Starr - cronologia
Album successivo
(1998)

Ringo Starr and His Third All-Starr Band-Volume 1 è il quattordicesimo album solista di Ringo Starr (il terzo live), uscito solo negli USA il 12 agosto 1997 su etichetta Blockbuster.

Terzo album live per Ringo Starr e la sua All-Starr Band, che questa volta comprende: Zak Starkey, John Entwistle, Billy Preston, Felix Cavaliere, Randy Bachman, Mark Ferner e Mark Rivera.

Registrato il 27 giugno 1995 alla Budokan, in Giappone. Nonostante il titolo, non ci sarà nessun "Ringo Starr and His third All-Starr Band-Volume 2"

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Don't know where the road don't go (Ringo Starr) - 4:52
  2. I wanna be your man (Ringo Starr) - 3:25
  3. It don't come easy (Ringo Starr) - 3:55
  4. Locomotion (Mark Farner) - 3:24
  5. Nothin' from nothin' (Billy Preston) - 3:33
  6. No sugar tonight (Randy Bachman) - 4.32
  7. People got to be free (Felix Cavaliere) - 4:53
  8. Boris the spider (John Entwistle) - 2:41
  9. Boys (Ringo Starr) - 3:08
  10. You ain't seen nothin' yet (Randy Bachman) - 3:45
  11. You're 16 (Ringo Starr) - 2:48
  12. Yellow submarine (Ringo Starr) - 3.45

Note[modifica | modifica wikitesto]

People got to be free, Boris the spider e You ain't seen nothin' yet appaiono sulla compilation The Anthology...So Far.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock