Anthology 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthology 1
ArtistaThe Beatles
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione20 novembre 1995
Durata124:54
Dischi2
Tracce60
GenereRock and roll
Rock
EtichettaApple Records
ProduttoreGeorge Martin
Registrazione1958-1964
Certificazioni
Dischi d'oro6
Dischi di platino25
The Beatles - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(1996)

Anthology 1 è una raccolta di incisioni del gruppo musicale britannico The Beatles ed è il primo di una serie di tre volumi. È stato pubblicato nel novembre del 1995, ed include tracce che vanno dal 1958 al 1964, comprese alcune audizioni del fallito provino alla Decca. Nell'album è stata inoltre inclusa la canzone Free as a Bird, prodotta da Jeff Lynne, che praticamente è la prima vera nuova canzone dei Beatles prodotta a 25 anni di distanza.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Anthology 1 è d'interesse storico per i fan dei Beatles, dato che contiene, tra l'altro, performance di Stuart Sutcliffe e di Pete Best. Sutcliffe, il bassista originale della band, lasciò il posto e la fama a Paul McCartney. Di Best invece possiamo ascoltare le prestazioni, per le prove alla EMI, nelle tracce 10-12,15-19 e 21 del disco uno. La traccia 22, Love Me Do, è la versione originale della canzone con Best alla batteria, incisa quattro mesi prima di essere nuovamente registrata con Ringo Starr.

L'album ebbe un enorme successo nel mondo intero. Fu inoltre il primo album dei Beatles, ad anni di distanza, a entrare nella tabella del Billboard 200 classificandosi subito al primo posto con 855.000 copie vendute nella prima settimana. Nella seconda settimana l'album continuò a mantenere il primo posto della classifica con 453.000 copie vendute. I risultati si sono ripetuti nella terza settimana con 435.000 copie. Nella quarta settimana vennero vendute lo stesso numero di copie ma stavolta l'album slittò al secondo posto dietro a Daydream di Mariah Carey. La settimana seguente l'album scese al terzo posto ma vendendo 601.000 copie. Nei soli Stati Uniti e in sole sei settimane, l'album vendette più di 3 milioni di copie, un risultato stupefacente per un gruppo scioltosi da ben 25 anni. In tutto l'album rimase per 29 settimane all'interno di Billboard 200. In Australia arriva in prima posizione per due settimane. Il primo posto viene raggiunto anche in Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi e Nuova Zelanda. In Gran Bretagna il successo fu identico ma l'album raggiunse solo il secondo posto, essendo stato battuto dall'album di Robson & Jerome. Anche in Belgio, Finlandia, Italia, Svezia e Svizzera arriva secondo, in Giappone terzo, in Austria quarto ed in Norvegia quinto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani hanno come autori Lennon-McCartney, eccetto dove diversamente specificato.

Disco 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Free as a Bird (Lennon, con il contributo di McCartney, Harrison, Starkey)
  2. We were four guys ... that's all (John Lennon intervistato da Jann Wenner)
  3. That'll Be the Day [Mono] (Allison-Holly-Petty)
  4. In Spite of All the Danger [Mono] (Paul McCartney e George Harrison)
  5. Sometimes I'd borrow ... those still exist (Paul McCartney intervistato da Mark Lewisohn)
  6. Hallelujah, I Love Her So [Mono] (Charles)
  7. You'll Be Mine [Mono] (Paul McCartney e John Lennon)
  8. Cayenne [Mono] (Paul McCartney)
  9. First of all ... it didn't do a thing here (Paul McCartney intervistato da Malcom Threadgill)
  10. My Bonnie (tradizionale, arrangiamento di Tony Sheridan)
  11. Ain't She Sweet (Ager-Yellen)
  12. Cry for a Shadow (Harrison-Lennon)
  13. Brian was a beautiful guy ... he presented us well (John Lennon intervistato da David Wigg)
  14. I secured them ... a Beatle drink even then (Brian Epstein legge da A Cellarful of Noise)
  15. Searchin' [Mono] (Leiber-Stoller) (Decca Audition)
  16. Three Cool Cats [Mono] (Leiber-Stoller) (Decca Audition)
  17. The Sheik of Araby [Mono] (Smith and Wheeler-Snyder) (Decca Audition)
  18. Like Dreamers Do [Mono] (Paul McCartney) (Decca Audition)
  19. Hello Little Girl [Mono] (John Lennon) (Decca Audition)
  20. Well, the recording test ... by my artists (Brian Epstein legge da A Cellarful of Noise)
  21. Bésame mucho [Mono] (Velázquez-Skylar)
  22. Love Me Do [Mono]
  23. How Do You Do It [Mono] (Murray)
  24. Please Please Me [Mono]
  25. One After 909 (Takes 3, 4, & 5) [Mono]
  26. One After 909 (Takes 4 & 5) [Mono]
  27. Lend Me Your Comb [Mono] (Twomey-Wise-Weisman)
  28. I'll Get You (Live at the London Palladium) [Mono]
  29. We were performers ... in Britain (John Lennon intervistato da Jann Wenner)
  30. I Saw Her Standing There (Live in Stockholm) [Mono]
  31. From Me to You (Live in Stockholm) [Mono]
  32. Money (That's What I Want) (Live in Stockholm) [Mono] (Gordy Jr.-Bradford)
  33. You Really Got a Hold on Me (Live in Stockholm) [Mono] (Robinson)
  34. Roll Over Beethoven (Live in Stockholm) [Mono] (Berry)

Disco 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. She Loves You (Live al Royal Variety Show) [Mono]
  2. Till There Was You (Live al Royal Variety Show) [Mono] (Meredith Willson)
  3. Twist and Shout (Live al Royal Variety Show) [Mono] (Russell-Medley)
  4. This Boy (Live al Morecambe and Wise Show) [Mono]
  5. I Want to Hold Your Hand (Live al Morecambe and Wise Show) [Mono]
  6. Boys, what I was thinking ... (Eric Morecambe ed Ernie Wise parlano con i Beatles)
  7. Moonlight Bay (Live al Morecambe and Wise Show) [Mono] (Madden-Wenrich)
  8. Can't Buy Me Love (Takes 1 & 2)
  9. All My Loving (Live all'Ed Sullivan Show) [Mono]
  10. You Can't Do That (Take 6)
  11. And I Love Her (Take 2)
  12. A Hard Day's Night (Take 1)
  13. I Wanna Be Your Man
  14. Long Tall Sally (Johnson-Penniman-Blackwell)
  15. Boys (Dixon-Farrell)
  16. Shout (Isley-Isley-Isley)
  17. I'll Be Back (Take 2)
  18. I'll Be Back (Take 3)
  19. You Know What to Do (Harrison)
  20. No Reply (Demo)
  21. Mr. Moonlight (Takes 1 & 4) (Johnson)
  22. Leave My Kitten Alone (Take 5) (John-Turner-McDougal)
  23. No Reply (Take 2)
  24. Eight Days a Week (Takes 1, 2 & 4)
  25. Eight Days a Week (Take 5)
  26. Kansas City/Hey, Hey, Hey, Hey (Take 2) (Leiber-Stoller/Penniman)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Beatles

Altri musicisti

Crediti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock