La nascita dei Beatles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La nascita dei Beatles
Titolo originaleBirth of The Beatles
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1979
Durata120 min
Rapporto1.33:1
Generebiografico, drammatico, musicale
RegiaRichard Marquand
SoggettoJacob Eskendar, John Kurland
SceneggiaturaJohn Kurland
ProduttoreTony Bishop
Produttore esecutivoDick Clark, Tom Walls
Casa di produzioneDick Clark Productions
Distribuzione in italianoGiangi Film (1981)
FotografiaAlan Hume
MontaggioSean Barton
MusicheCarl Davis
ScenografiaDavid Minty
CostumiBridget Sellers
TruccoEddie Knight
Interpreti e personaggi

La nascita dei Beatles (Birth of The Beatles) è un film del 1979 diretto da Richard Marquand e basato sulla vita del gruppo musicale The Beatles.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia dei Beatles dagli esordi a Liverpool e Amburgo sino alla vigilia della fama nazionale e mondiale. Il film, che inizia con la band in viaggio nel 1964 verso gli Stati Uniti, si sposta con un flackback al 1959.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne distribuito al cinema in tutto il mondo tranne negli Stati Uniti, dove venne trasmesso come film televisivo il 23 novembre 1979, ricevendo riscontri modesti; è stato replicato nel gennaio 1981 in seguito alla scoparsa di John Lennon e successivamente dalla CBS nel The CBS Late Movie negli anni '80. In Italia è stato trasmesso una sola volta su Raiuno nei primi anni '80 doppiato in italiano.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I quattro Beatles tentarono inutilmente di fermare sia la produzione del film che la sua distribuzione.
  • Le chitarre Rickenbacker 330 utilizzate da Stephen MacKenna (che interpreta Lennon) sono in realtà delle copie giapponesi (i manici sono più lunghi e differiscono nei pickup e in altre parti).
  • Pete Best, il batterista originario della band, ha collaborato come consulente tecnico per la produzione.

Errori[modifica | modifica wikitesto]

  • All'inizio del film durante la scena per l'audizione di un club, John Lennon annuncia il brano Dizzy Miss Lizzy in tonalità Mi maggiore, mentre poi la si ascolta in tonalità Si bemolle.
  • Sempre nelle prime scene si vedono John Lennon, Paul McCartney e George Harrison utilizzare degli strumenti incoerenti con la storia: si vede nell'ordine una Harmony Stratotone Jupiter, una copia di una Fender Stratocaster e una Ibanez degli anni '60; in realtà sarebbero state, rispettivamente, una Rickenbacker 325, una Hofner Club 40 ed una Futurama.
  • In una scena ambientata ad Amburgo nel 1961, si vede la band eseguire sul palco il brano Don't Bother Me, primo pezzo scritto da George Harrison per i Beatles: inciso e pubblicato per il loro secondo album, che venne in realtà composto solo nell'agosto del 1963.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema