The Beatles 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Beatles 1
ArtistaThe Beatles
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione13 novembre 2000
Durata1.20.57
Dischi1
Tracce27
GenerePop rock
Rock psichedelico
Folk rock
EtichettaApple Records
Parlophone
Capitol Records
ProduttoreGeorge Martin
Phil Spector
Registrazione1962-1970
FormatiCD, MC, LP
Certificazioni originali
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito (12)[1]
(vendite: 3 600 000+)

Europa Europa (9)[2]
(vendite: 9 000 000+[3])

Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi di platinoItalia Italia (2)[4]
(vendite: 100 000+)
The Beatles - cronologia
Album successivo
(2003)

L'album The Beatles 1, più noto semplicemente come 1 (One), è una raccolta di grandi successi dei Beatles, pubblicata il 13 novembre 2000 in occasione del trentennale dello scioglimento del gruppo di Liverpool.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La compilation, prodotta da George Martin come la quasi totalità degli album del gruppo, raccoglie su un unico disco 27 singoli che tra il 1962 e il 1970 raggiunsero la prima posizione nelle classifiche di vendita del Regno Unito o degli Stati Uniti. Tutte le canzoni della raccolta sono famosissime e vengono considerate dei capisaldi della storia del rock mondiale. Con oltre 32 milioni di copie vendute[5], di cui 12 milioni solo negli Stati Uniti, 1 è l'album di maggior successo degli anni 2000. L'album ha raggiunto la prima posizione nella Billboard 200 ed in Svezia per 8 settimane, nella Official Albums Chart, in Australia (dove rimane in classifica 65 settimane), Germania (dove rimane in classifica 56 settimane) ed in Italia per 9 settimane (dove rimane in classifica 101 settimane), in Svizzera (dove rimane in classifica 63 settimane), Austria (dove rimane in classifica 55 settimane) e Nuova Zelanda per 7 settimane, in Finlandia per 6 settimane, in Norvegia per 4 settimane ed in Belgio nelle Fiandre dove rimane in classifica 184 settimane ed in Vallonia per nove settimane rimanendo in classifica 141 settimane, Canada, Irlanda, Giappone, Paesi Bassi (dove rimane in classifica 93 settimane), Spagna (dove rimane in classifica 91 settimane), Polonia e Sud Corea, la seconda in Danimarca, la quarta in Portogallo e la decima in Francia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD[modifica | modifica wikitesto]

Vinile[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1 lato A: 1962–64[modifica | modifica wikitesto]

  1. Love Me Do
  2. From Me to You
  3. She Loves You
  4. I Want to Hold Your Hand
  5. Can't Buy Me Love
  6. A Hard Day's Night
  7. I Feel Fine
  8. Eight Days a Week

Durata: 18:50

Disco 1 lato B: 1965–66[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ticket to Ride
  2. Help!
  3. Yesterday
  4. Day Tripper
  5. We Can Work It Out
  6. Paperback Writer
  7. Yellow Submarine
  8. Eleanor Rigby

Durata: 19:41

Disco 2 lato A: 1967–68[modifica | modifica wikitesto]

  1. Penny Lane
  2. All You Need Is Love
  3. Hello, Goodbye
  4. Lady Madonna
  5. Hey Jude

Durata: 19:35

Disco 2 lato B: 1969–70[modifica | modifica wikitesto]

  1. Get Back
  2. The Ballad of John and Yoko
  3. Something
  4. Come Together
  5. Let It Be
  6. The Long and Winding Road

Durata: 21:12

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Certificazione Vendite
Australia 10x Platino 700 000
Austria 3x Platino 120 000
Brasile Platino 250 000
Canada Diamante 1 000 000
Europa 9x Platino 9 000 000
Finlandia 2x Platino 75,000
Germania 11x gold 1 650 000
Giappone 8x Platino 2 000 000
Corea[6] 20x Platino 600,000
Paesi Bassi 2x Platino 160 000
Nuova Zelanda 15x Platino 225 000
Norvegia 3x Platino 120 000
Svezia 2x Platino 180 000
Svizzera 3x Platino 120 000
Stati Uniti Diamante 13 000 000
Regno Unito 12x Platino 3 600 000
Anno Classifica Posizione
2000 The Billboard 200 1
2001
2000 Parata di album ARIA
2001

Vendite Mondiale: 31 000 000+ copie

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Beatles

Crediti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Beatles 1, British Phonographic Industry. URL consultato il 24 settembre 2020.
  2. ^ (EN) IFPI Platinum Europe Awards - 2007, IFPI. URL consultato il 13 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2013).
  3. ^ (EN) IFPI Platinum Europe Awards, IFPI. URL consultato il 13 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2009).: il disco di platino europeo (IFPI Platinum Europe Award) viene assegnato agli album che hanno venduto più di 1 milione di copie.
  4. ^ The Beatles 1 (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 13 luglio 2020.
  5. ^ Beatles' catalog will be reissued Sept. 9 in remastered versions, Los Angeles Times, 08-04-2009
  6. ^ Sales, Album, Director, Music | miak.or.kr Archiviato il 1º febbraio 2009 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock