John, Paul, George, Ringo ... and Bert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John, Paul, George, Ringo ... and Bert
Lingua originaleInglese
StatoGran Bretagna
Anno1974
GenereMusical
RegiaAlan Dossor
SoggettoWilly Russell
SceneggiaturaWilly Russell
ProduzioneWilly Russell
MusicheRobert Ash, Terry Canning, Barbara Dickson (interprete)
CoreografiaRufus Collings
ScenografiaGraham Barkmerth
LuciMick Hughes
AudioDavid Collison

John, Paul, George, Ringo ... and Bert è un musical del 1974 di Willy Russell basato sulla storia del gruppo musicale britannico The Beatles.

Debuttò all'Everyman Theatre di Liverpool nel maggio 1974 dove restò in cartellone per otto settimane per poi trasferirsi al Lyric Theatre di Londra nell'agosto 1974, dove restò in scena per un anno ricevendo anche una nomination nella categoria "Best Musical of 1974" agli Evening Standard Theatre Awards.[1] Il musical è costituito da canzoni dei Beatles reinterpretate da Barbara Dickson.

Nel 1985 venne messo in scena per poco tempo anche negli Stati Uniti.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

L'album della colonna sonora del musical, prodotto da Ian Samwell, venne pubblicato dalla RSO Records.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Tra parentesi gli esecutori del brano nel musical
Lato 1
Lato 2

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Reazioni[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto dichiarato in un'intervista da lui concessa alla rivista Creem, George Harrison disse di aver visto il musical insieme a Derek Taylor e di esserne rimasto molto insoddisfatto.[3] Se ne andò prima della fine alla prima londinese e negò il permesso di utilizzare nel musical la sua canzone Here Comes the Sun,[4] che di conseguenza dovette essere sostituita con Good Day Sunshine.[5] Dopo che qualche spezzone del musical venne trasmesso dalla BBC Television, Paul McCartney criticò la sceneggiatura ritenendola palesemente a lui ostile e sbilanciata in favore di Lennon, obiettando nello specifico come lasciasse intendere che fosse stato McCartney e non Lennon il responsabile della separazione dei Beatles. Inoltre, McCartney mise il proprio veto alla proposta di una trasposizione cinematografica del musical.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ John Paul George Ringo ... & Bert, Willy Russell.
  2. ^ John, Paul, George, Ringo... & Bert, Userpages.umbc.edu.
  3. ^ Beatlesnumber9, George Harrison Creem Interview, Beatlesnumber9.com.
  4. ^ John Paul George Ringo ... & Bert, Jpgr.co.uk, 15 agosto 1974.
  5. ^ [1] Archiviato il 13 gennaio 2008 in Internet Archive.
  6. ^ Howard Sounes, Fab: An Intimate Life of Paul McCartney, De Capo Press, 2010, p. 317, ISBN 978-0-306-81783-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]