The Beatles: Eight Days a Week - The Touring Years

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Beatles: Eight Days a Week - The Touring Years
The Beatles Eight Days a Week - The Touring Years.JPG
I Beatles allo Shea Stadium nel 1965
Titolo originaleThe Beatles: Eight Days a Week
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito
Anno2016
Durata138 min [1]
Generedocumentario
RegiaRon Howard
SceneggiaturaMark Monroe
ProduttoreBrian Grazer, Ron Howard, Scott Pascucci, Nigel Sinclair
Casa di produzioneApple Corps, Imagine Entertainment, White Horse Pictures
MontaggioPaul Crowder
MusicheThe Beatles

The Beatles: Eight Days a Week - The Touring Years è un film documentario del 2016, diretto da Ron Howard, sul gruppo rock The Beatles.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il documentario segue i Beatles durante la prima parte di carriera, dal 1962 al 1966, quando ancora facevano concerti in giro per il mondo, dalle esibizioni al Cavern Club di Liverpool fino all'ultimo concerto ufficiale di San Francisco nel 1966.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il documentario venne prodotto con la collaborazione di Paul McCartney, Ringo Starr, e delle vedove di Lennon e Harrison, Yōko Ono e Olivia Harrison.[2][3] Oltre a dirigere il documentario, Ron Howard svolse anche la funzione di produttore esecutivo insieme a Brian Grazer, Nigel Sinclair, e Scott Pascucci. Scritto da Mark Monroe, il film è stato montato da Paul Crowder.

I Beatles nell'agosto 1965 alla conferenza stampa presso il Metropolitan Stadium di Bloomington, Minnesota

Prima dell'uscita del documentario, fu annunciato che esso avrebbe incluso 30 minuti di filmato originale girato durante il concerto dei Beatles allo Shea Stadium nel 1965. L'esibizione era stata filmata dalla Ed Sullivan Productions e trasmesso in tv con il titolo The Beatles at Shea Stadium nel 1966.[4] Costituito da 11 brani, il set era stato originariamente girato in 35mm, ma venne restaurato appositamente per il documentario in 4K, e per quanto riguarda il sonoro, rimasterizzato da Giles Martin, figlio dello storico produttore dei Beatles George Martin.[5]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 settembre 2016 è stata pubblicata una versione remixata e rimasterizzata dell'album del 1977 The Beatles at the Hollywood Bowl (con nuova copertina), in coincidenza con l'uscita del documentario nelle sale.[6][7]

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 settembre 2016, Apple Corps. e Subafilms Ltd. sono state citate in giudizio dai legali di Sid Bernstein (morto nel 2013), l'organizzatore del concerto del 1965 allo Shea Stadium, in merito ai diritti dei nastri relativi all'esibizione. Mentre il copyright sulle canzoni non è messo in discussione, le riprese video sono state reclamate dalla Sid Bernstein Presents LLC, azienda che rappresenta gli interessi degli eredi di Bernstein.[8]

Paul Licalsi, uno degli avvocati della Apple Corps., definì la causa "inconsistente", citando un pregresso accordo firmato da Bernstein con il management dei Beatles circa i diritti di proprietà dei filmati, e il fatto che lo stesso Bernstein non avesse mai accampato nessun diritto sui nastri in questione mentre era ancora in vita.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Beatles: Eight Days a Week (12A), su British Board of Film Classification, 5 settembre 2016. URL consultato il 6 settembre 2016.
  2. ^ HULU announces exclusive US streaming partnership for forthcoming Ron Howard documentary about the The Beatles' touring years, su The Beatles. URL consultato il 10 maggio 2016.
  3. ^ Jacob Kastrenakes, Hulu is getting into documentaries, starting with Ron Howard's Beatles film, in The Verge, 4 maggio 2016. URL consultato il 16 maggio 2016.
  4. ^ McNary, Dave, Beatles Documentary ‘Eight Days’ to Include Shea Stadium Concert, Variety, 28 luglio 2016. URL consultato il 28 luglio 2016.
  5. ^ Randy Lewis, The Beatles' 1965 Shea Stadium film due in theaters in September, su Los Angeles Times, 29 luglio 2016. URL consultato il 23 settembre 2016.
  6. ^ Bonner, Michael, The Beatles to release remixed and remastered recordings from their Hollywood Bowl concerts, su Uncut, 20 luglio 2016. URL consultato il 20 luglio 2016.
  7. ^ Grow, Kory, Beatles Announce New 'Live at the Hollywood Bowl' Album, su Rolling Stone, 20 luglio 2016. URL consultato il 20 luglio 2016.
  8. ^ Steve Marinucci, The Beatles' Apple Corps. Sued Over Use of Shea Stadium Footage in 'Eight Days a Week' Theatrical Run, su Billboard, 13 settembrer 2016. URL consultato il 23 settembre 2016.
  9. ^ Erik Larson, Beatles Shea Stadium Show Takes Spotlight in Copyright Spat, su Bloomberg, 12 settembre 2016. URL consultato il 23 settembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]