Concert for George

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'album, vedi Concert for George (album).

Il Concert for George fu tenuto presso la Royal Albert Hall a Londra il 29 novembre 2002 come tributo in memoria di George Harrison a un anno dalla sua morte. L'evento fu organizzato dalla vedova di Harrison, Olivia, e dal figlio Dhani, e fissato sotto la direzione musicale di Eric Clapton e Jeff Lynne. I profitti dall'evento andarono alla Material World Charitable Foundation, un'organizzazione istituita da Harrison.

Performance[modifica | modifica sorgente]

Il concerto aprì con una tradizionale invocazione Sanskrit, il canto Sarve Shaam, seguito da Anoushka Shankar, figlia di Ravi Shankar, che suonava Your Eyes. Poi, Anoushka Shankar e Jeff Lynne eseguirono The Inner Light, seguito poi da Arpan di Ravi Shankar.

Quindi, ci fu un interludio comico-musicale eseguito da alcuni membri dei Monty Python (Eric Idle, Terry Jones e Terry Gilliam) che cantavano Sit on My Face. Uscì poi Michael Palin che affermò infine di aver voluto fare il boscaiolo. Così dicendo lui, insieme agli altri tre Python, a Carol Cleveland, a Neil Innes e a Tom Hanks, cantò La canzone del taglialegna.

Il resto del concerto comprendeva la "George's Band" e includeva i due superstiti dei Beatles Paul McCartney e Ringo Starr così come i musicisti Eric Clapton, Jeff Lynne, Tom Petty, Billy Preston, Jools Holland, Albert Lee, Sam Brown, Joe Brown, Gary Brooker, Ray Cooper, Andy Fairweather-Low, Marc Mann, il figlio Dhani e altri musicisti che apparvero nelle registrazioni di Harrison nel corso degli anni.

Tra di loro hanno suonato una selezione di brani per lo più di Harrison, sia da Beatle che da solista, generalmente restando fedeli agli arrangiamenti originali di Harrison. Tra le prestazioni sono inclusi Clapton e Preston su Isn't a Pity, Starr su Photograph, McCartney e Clapton su Something, Preston su My Sweet Lord, McCartney, Clapton e Starr su While My Guitar Gently Weeps e la performance Wah-Wah.

Joe Brown chiuse l'evento con I'll See You In My Dreams suonata con l'ukulele, uno degli strumenti preferiti di Harrison.

L'evento fu filmato e pubblicato su DVD nel 2003. Nello stesso anno venne pubblicata anche una versione album (Concert for George); le tracce con i Monty Python e Sam Brown non erano incluse nel CD.

Lista dei brani[modifica | modifica sorgente]

  1. Sarve Shaam - 3:18
    • Preghiera tradizionale - inclusa una dedica di Ravi Shankar
  2. Your Eyes - 8:22
    • Anoushka Shankar: sitar/Tanmoy Bose: tabla
  3. The Inner Light - 3:01
    • Anoushka Shankar: sitar/Jeff Lynne: voce, chitarra/Tanmoy Bose: tabla/Dhani Harrison: pianoforte, coro
  4. Arpan - 23:01
  5. Un interludio comico-musicale con quattro membri dei Monty Python: Michael Palin, Eric Idle, Terry Jones e Terry Gilliam. Altri musicisti: Neil Innes, Carol Cleveland e Tom Hanks.
  6. I Want to Tell You - 2:52
    • Jeff Lynne: voce, chitarra
  7. If I Needed Someone - 2:28
    • Eric Clapton: voce, chitarra
  8. Old Brown Shoe - 3:48
    • Gary Brooker: voce, tastiera
  9. Give Me Love (Give Me Peace on Earth) - 3:29
    • Jeff Lynne: voce, chitarra
  10. Beware of Darkness - 4:00
    • Eric Clapton: voce, chitarra
  11. Here Comes the Sun - 3:09
    • Joe Brown: voce, chitarra/Neil Gauntlett: chitarra/Dave "Rico" Nilo: basso/Phil Capaldi: batteria/Andy Fairweather-Low: chitarra
  12. That's the Way It Goes - 3:39
    • Joe Brown: voce, mandolino/Neil Gauntlett: chitarra/Dave "Rico" Nilo: basso/Phil Capaldi: batteria
  13. Horse to the Water -
    • Sam Browne: voce,/Jools Holland: pianoforte/Jim Capaldi: batteria
  14. Taxman - 3:10
    • Tom Petty: voce, chitarra/Mike Campbell: chitarra/Benmont Tench: tastiera/Ron Blair: basso/Steve Ferrone: batteria/Scott Thurston: chitarra, coro
  15. I Need You - 3:00
  16. Handle with Care - 3:27
  17. Isn't a Pity - 6:58
  18. Photograph - 3:56
    • Ringo Starr: voce,/Eric Clapton: chitarra/Dhani Harrison: Chitarra acustica/Ron Blair: basso/Marc Mann: chitarra/ Jim Capaldin: batteria
  19. Honey Don't - 3:03
  20. For You Blue - 3:04
  21. Something - 4:25
  22. All Things Must Pass - 3:33
  23. While My Guitar Gently Weeps - 5:57
    • Eric Clapton: chitarra, voce /Dhani Harrison: Chitarra acustica/ Paul McCartney: piano/Ringo Starr: batteria/ Chris Stainton: tastiere
  24. My Sweet Lord - 5:02
    • Billy Preston: voce e piano/ Eric Clapton: chitarra/ Dhani Harrison: Chitarra acustica/ Ringo Starr: batteria/ Chris Stainton: tastiere
  25. Wah-Wah - 6:06
  26. I'll See You In My Dreams - 4:01

George's Band (dopo l'interludio) e ospiti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica