Photograph (Ringo Starr)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Photograph
Artista Ringo Starr
Autore/i George Harrison
Genere Rock
Pop
Edito da EMI
Pubblicazione
Incisione Ringo
Data 1973
Etichetta Apple Records
Durata 4:00
Ringo – tracce
Precedente Successiva
Have You Seen My Baby Sunshine Life for Me (Sail Away Raymond)

Photograph è una canzone di Ringo Starr, scritta dall'amico George Harrison, pubblicata nel suo album Ringo e come singolo nel 1973.

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Photograph/ Down and Out

Artista Ringo Starr
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1973
Album di provenienza Ringo
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rock
Pop
Etichetta Apple Records
Produttore Richard Perry
Registrazione 1973
Formati 7'
singoli di Ringo Starr - cronologia
Singolo precedente
(1972)
Singolo successivo
(1973)

Il singolo, con al lato B Down and Out, venne pubblicato il 24 settembre 1973 negli USA, dove arrivò al primo posto delle classifiche, ed il 19 ottobre dello stesso anno nel Regno Unito, dove raggiunse l'ottava posizione. Il videoclip del singolo è stato girato nella casa di Ringo.

È stata inclusa nella raccolta Blast from Your Past ed in seguito nella raccolta Photograph: The Very Best of Ringo, che ha preso il nome dalla canzone. Inoltre, è spesso presente nei live, ed è stata pubblicata negli album live Ringo Starr and His All-Starr Band..., VH1 Storytellers, The Anthology...So Far, King Biscuit Flower Hour Presents Ringo & His New All-Starr Band, Extended Versions, Ringo Starr and Friends e Live at the Greek Theatre 2008[1].

Nel Concert for George Ringo Starr ha eseguito la canzone, assieme ad Honey Don't. Egli ha dichiarato che il brano ha assunto un diverso significato dopo la perdita di Harrison. Secondo il sito del Concert for George, l'esecuzione ha commosso il pubblico. Il brano è stato pubblicato anche nell'omonimo album[2].

Formazione[modifica | modifica sorgente]

L'arrangiamento vocale ed orchestrale è stato svolto da Jack Nitzsche.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dalle voci di Wikipedia degli album
  2. ^ Dal sito ufficiale del concerto