Extra Texture (Read All About It)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Extra Texture (Read All About It)
ArtistaGeorge Harrison
Tipo albumStudio
Pubblicazione9 settembre 1975
Durata41:53
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Rock
EtichettaApple Records
ProduttoreGeorge Harrison
Registrazionegiugno/luglio 1975
George Harrison - cronologia
Album precedente
(1974)

Extra Texture (Read All About It) è il settimo album solista di George Harrison. Presosi una pausa dopo il fallimentare tour nordamericano del 1974, Harrison tornò in studio per rispettare il suo contratto con la Apple Records che gli richiedeva un ultimo album. A questo va riferito il simpatico scherzo in copertina: la mela (simbolo dell'etichetta Apple Records) è ridotta a un torsolo.

L'album segna un discreto miglioramento rispetto a Dark Horse, ma per molti critici è ancora sotto la media: sembra quasi che il principale obiettivo di George fosse liberarsi prima possibile della sua vecchia etichetta.

Ciononostante l'album vendette abbastanza bene (8º posto negli USA, 16° in Gran Bretagna), così come il singolo You (top 20 negli USA, top 40 in Gran Bretagna). In realtà la popolarità di Harrison era in caduta libera, e non sarà fino al 1981 (con All those years ago) che riguadagnerà vendite degne del suo passato. Questo non pare interessasse più di tanto a Harrison, che si prendeva gioco di sé stesso. Sulla copertina, infatti, è possibile leggere "OHNOTHIMAGEN" (che si pronuncia come "Oh, not him again!" - "Oh no, non di nuovo lui!"). Il titolo si riferisce alla copertina in spesso tessuto arancione.

L'album è stato ristampato su CD nel 1992, ma non ha ancora visto un'edizione rimasterizzata. È probabile che essa venga pubblicata nei prossimi anni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A

  1. You – 3:41
  2. The Answer's At The End – 5:32
  3. This Guitar (Can't Keep From Crying) – 4:11
  4. Ooh Baby (You Know That I Love You) – 3:59
  5. World of Stone – 4:40

Lato B

  1. A Bit More of You – 0:45
  2. Can't Stop Thinking About You – 4:30
  3. Tired Of Midnight Blue – 4:51
  4. Grey Cloudy Lies – 3:41
  5. His Name Is Legs (Ladies And Gentlemen) – 5:46

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock