The Loco-Motion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

The Loco-Motion è una canzone pop del 1962 scritta da Gerry Goffin e Carole King. È famosa per essere apparsa nella top 5 statunitense tre volte - ogni volta in un diverso decennio, cantata da artisti di diverse etnie: la cantante statunitense Little Eva nel 1962 (USA: #1); la band statunitense Grand Funk Railroad nel 1974 (USA: #1); e la cantante australiana Kylie Minogue nel 1988 (USA: #3).

Sempre nel 1962 la versione francese di Sylvie Vartan Le Locomotion arriva in prima posizione in Francia.

Versione di Little Eva[modifica | modifica wikitesto]

The Loco-Motion
Artista Little Eva
Tipo album Singolo
Pubblicazione giugno 1962
Durata 2:27
Album di provenienza Locomotion
Genere Pop
Rhythm and blues
Etichetta Dimension Records company
Produttore Gerry Goffin
Formati 7"

La prima registrazione della canzone fu cantata da Eva Boyd, sotto lo pseudonimo di Little Eva. All'epoca, Eva era la baby-sitter di Carole King, dopo essere stata presentata a Carol e al marito Gerry Goffin dalle The Cookies, un gruppo femminile locale. The Loco-Motion fu la prima pubblicazione dalla nuova Dimension Records company ed è entrata nella Grammy Hall of Fame Award 2016.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1962) Posizione
massima
Canada 1
Norvegia 1
Regno Unito 2
Paesi Bassi 3
Stati Uniti 1

Versione dei Grand Funk Railroad[modifica | modifica wikitesto]

The Loco-Motion
Artista Grand Funk Railroad
Tipo album Singolo
Pubblicazione maggio 1974
Durata 2:46
Album di provenienza Shinin' On
Genere Rock
Etichetta Capitol Records
Produttore Todd Rundgren

Il gruppo hard rock americano Grand Funk Railroad registrò una versione della canzone nel 1974, prodotta da Todd Rundgren. La canzone è contenuta nel loro album Shinin' On. Pubblicata come singolo, arrivò alla #1 nella Billboard Hot 100.

Versione di Kylie Minogue[modifica | modifica wikitesto]

Locomotion/The Loco-Motion
Locomoscion.png
Screenshot del video
Artista Kylie Minogue
Tipo album Singolo
Pubblicazione 20 luglio 1987(Locomotion)Australia
25 luglio 1988 (The Loco-Motion)Mondo
Durata 3:12
Album di provenienza Kylie
Genere Dance
Pop
Etichetta PWL
Mushroom Records
Produttore Stock, Aitken & Waterman
Registrazione 1988
Formati CD single. Cassette single, Vinyl single
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[1]
(vendite: 232 000+)
Dischi d'oro Stati Uniti Stati Uniti
(vendite: 500 000+)
Regno Unito Regno Unito
(vendite: 430 000+)
Dischi di platino AustraliaAustralia (3)
(Vendite: 210.000+)
Canada Canada
(vendite: 150 000+)
Kylie Minogue - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1987)

La cover di Kylie Minogue è stata eseguita per la prima volta ad un evento di beneficenza dalla cantante che era un'attrice della nota serie televisiva Neighbours. Il singolo venne stampato in Australia sotto produzione di Mike Duffy nel 1987, sotto il titolo di Locomotion, e divenne una grande hit, divenendo il singolo più venduto negli anni '80 in Australia.[2]

Sempre nello stesso anno il disco è stato stampato anche in Svezia ed Italia, con copertina e lato b diversi.

Il singolo le fece guadagnare un contratto con il trio Stock-Aitken-Waterman che fece uscire il pezzo nel mondo come terzo singolo dopo I Should Be So Lucky e Got to Be Certain, sotto il titolo di The Loco-motion.

Il pezzo, di facile ascolto, entrò immediatamente al numero #2 della classifica singoli inglese dando alla cantante il record di più alta entrata per un'artista femminile, già detenuto da Madonna. In USA andò al numero #3 vendendo 500.000 copie la prima settimana e raggiunse la numero #1 in Canada, dove vinse il premio Best International Single.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione australiana, svedese e italiana (1987)[modifica | modifica wikitesto]

Australian cassette single
  1. "Locomotion" — 3:17
  2. "Locomotion" (Chugga-Motion Mix) — 7:38
  3. "Locomotion" (Girl Meets Boy Mix) — 3:15
  4. "Glad to Be Alive" (7" Mix) — 3:42
Australian 7" vinyl single
  1. "Locomotion" — 3:15
  2. "Glad to Be Alive" (7" Mix) — 3:42
Australian 12" vinyl single
  1. "Locomotion" (Chugga-Motion Mix) — 7:38
  2. "Locomotion" (Girl Meets Boy Mix) — 3:15
  3. "Glad to Be Alive" (7" Mix) — 3:42
45 giri (Italia, Svezia)
  1. "Locomotion" — 3:17
  2. "Getting Closer" (7" Mix) — 3:33
Swedish 12" vinyl single
  1. "Locomotion" (Chugga-Motion Mix) — 7:38
  2. "Getting Closer" (Extended Oz Mix) — 4:11
  3. "Locomotion" — 3:17

Edizione mondiale (1988)[modifica | modifica wikitesto]

UK & USA 7" vinyl single
  1. "The Loco-motion" — 3:17
  2. "I'll Still Be Loving You" — 3:45
UK 12" vinyl single
  1. "The Loco-motion" (Kohaku Mix) — 5:59
  2. "I'll Still Be Loving You" — 3:45
USA 12" vinyl single
  1. "The Loco-motion" (Kohaku Mix) — 5:59
  2. "The Loco-motion" (Sankie Mix) — 6:35
  3. "The Loco-motion" — 3:17
  4. "I'll Still Be Loving You" — 3:45
CD singolo (Germania)
  1. "The Loco-motion" (Kohaku Mix) — 5:59
  2. "I'll Still Be Loving You" — 3:45

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1987) Posizione
massima
Australia 1
Classifica (1988) Posizione
massima
Austria 3
Belgio 1
Canada 1
Europa 1
Finlandia 1
Francia 5
Germania 3
Giappone 1
Hong Kong 1
Irlanda 1
Israele 1
Italia 5
Norvegia 3
Nuova Zelanda 8
Paesi Bassi 6
Regno Unito 2
Stati Uniti 3
Stati Uniti (hot dance club play) 4
Sudafrica 1
Svizzera 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica