Max Meyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Max Meyer
Meyer Schalke 2015.jpg
Meyer allo Schalke 04 nel 2015
Nome Maximilian Meyer
Nazionalità Germania Germania
Altezza 173 cm
Peso 64 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Schalke 04
Carriera
Giovanili
2009-2012 Schalke 04
Squadre di club1
2013 Schalke 04 II 1 (2)
2012- Schalke 04 122 (17)
Nazionale
2009 Germania Germania U-15 1 (1)
2010-2011 Germania Germania U-16 6 (2)
2011-2012 Germania Germania U-17 18 (9)
2013-2015 Germania Germania U-19 3 (1)
2014-2017 Germania Germania U-21 24 (7)
2014- Germania Germania 4 (1)
2016 Germania Germania Olimpica 6 (4)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Repubblica Ceca 2015
Oro Polonia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Maximilian Meyer – detto Max – (Oberhausen, 18 settembre 1995) è un calciatore tedesco, centrocampista dello Schalke 04.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 gioca nel settore giovanile dello Schalke 04, con cui nella stagione 2012-2013 ha giocato 5 partite in Bundesliga; nella stessa stagione fa anche il suo esordio in Champions League, nella partita di ritorno degli ottavi di finale persa per 3-2 contro i turchi del Galatasaray.[1] L'anno seguente segna il suo primo gol in carriera tra i professionisti, nella partita di Coppa di Germania vinta per 3-1 sul campo del SV Darmstadt 98 il 25 settembre 2013; segna anche una doppietta in una partita con la squadra riserve dello Schalke. Chiude la stagione 2013-2014 con un gol in 2 presenze in coppa di Germania, 9 presenze (due delle quali nei preliminari) senza gol in Champions League e 6 gol in 30 presenze in Bundesliga.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato numerose partite amichevoli con le nazionali Under-16 ed Under-17; nel 2011 ha giocato 5 partite e segnato 3 gol negli Europei Under-17. Nel 2013 ha giocato alcune partite amichevoli con l'Under-19, con cui ha anche segnato una rete; il 13 maggio 2014 esordisce in una partita amichevole con la nazionale maggiore. Nel 2016 viene convocato per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 giugno 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Germania Schalke 04 BL 5 0 CG 0 0 UCL 1 0 SG - - 6 0
2013-2014 BL 30 6 CG 2 1 UCL 7+2[2] 0 41 7
2014-2015 BL 28 5 CG 1 0 UCL 8 1 37 6
2015-2016 BL 32 5 CG 2 0 UEL 7 1 41 6
2016-2017 BL 27 1 CG 3 0 UEL 9 1 39 2
Totale carriera 122 17 8 1 34 3 - - 164 21

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-5-2014 Amburgo Germania Germania 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
31-8-2016 Mönchengladbach Germania Germania 2 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole 1
4-9-2016 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 3 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 85’ 85’
11-11-2016 Serravalle San Marino San Marino 0 – 8 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 71’ 71’
Totale Presenze 4 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016
Polonia 2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Polonia 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Referto partita Soccerway.com
  2. ^ Preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Max Meyer, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Max Meyer, su Soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
Controllo di autorità VIAF: (EN306367825 · GND: (DE1047897245