Kerem Demirbay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kerem Demirbay
Kerem-Demirbay-2015-09.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Germania Germania (dal 2015)
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Hoffenheim
Carriera
Giovanili
1999-2007 Schalke 04
2007-2008 Borussia Dortmund
2008-2011 Wattenscheid 09
2011-2012 Borussia Dortmund
Squadre di club1
2012-2013 Borussia Dortmund II 28 (2)
2013-2014 Amburgo 3 (0)
2013-2014 Amburgo II 6 (4)
2014-2015 Kaiserslautern 22 (1)
2015-2016 F. Düsseldorf 25 (10)
2016- Hoffenheim 33 (6)
Nazionale
2011-2012 Turchia Turchia U-19 7 (1)
2012 Turchia Turchia U-20 3 (0)
2013 Turchia Turchia U-21 2 (0)
2015 Germania Germania U-21 0 (0)
2017- Germania Germania 2 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Repubblica Ceca 2015
Transparent.png Confederations Cup
Oro Russia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 giugno 2017

Kerem Demirbay (Herten, 3 luglio 1993) è un calciatore tedesco di origine turca, centrocampista dell'Hoffenheim e della nazionale tedesca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Il periodo giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili dello Schalke 04 (fino al 2007), del Borussia Dortmund (2008) e del Wattenscheid (dal 2009 al 2011). Nel 2012-2013 esordisce con il Borussia Dortumund II ottenendo 28 presenze e 2 gol.

L'Amburgo e i vari prestiti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013-14 passa all'Amburgo con cui gioca 3 partite e viene mandato poi in prestito nel 2014-15 al 1. Fußball-Club Kaiserslautern giocando 1 partita (con 1 gol) con la squadra riserve e ben 22 presenze e 1 gol in prima squadra. Nel 2015-2016 passa al Fortuna Düsseldorf con cui ottiene 22 presenze e 7 gol.

Hoffenheim[modifica | modifica wikitesto]

L'11 luglio 2016 passa a titolo definitivo all'Hoffenheim.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2011 al 2013 gioca per le nazionali giovanili turche, ottenendo presenze per la Turchia Under-19 (7 presenze e 1 gol), Turchia Under-20 (3 presenze) e Turchia Under-21 (2 presenze).

Dal 2015 viene naturalizzato tedesco, esordendo con la Nazionale Under-21 della Germania, con cui ha vinto il bronzo all'Europeo di Categoria.

Nel 2017 viene chiamato nella nazionale maggiore per le pre-convocazioni per la Confederation Cup ed esordisce contro la Danimarca entrando al 77°. Inserito nella lista dei convocati del torneo, gioca la sua prima partita da titolare contro il Camerun, segnando la sua prima rete.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Germania Borussia Dortmund II 3L 28 2 - - - - - - - - - 28 2
2013-2014 Germania Amburgo BL 3 0 CG 0 0 - - - - - - 3 0
2014-2015 Germania Kaiserslautern 2L 22 1 CG 1 0 - - - - - - 23 1
ago. 2015 Germania Amburgo BL - - CG 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Amburgo 3 0 0 0 - - - - 3 0
ago. 2015-2016 Germania Fortuna Düsseldorf 2L 25 10 CG 1 1 - - - - - - 26 11
2016-2017 Germania Hoffenheim BL 28 6 CG 1 0 - - - - - - 29 6
2017-2018 Germania Hoffenheim BL 5 0 CG 1 0 UEL+UCL 1+2 0 - - - 9 0
Totale carriera 111 19 4 1 3 0 - - - 118 20

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-6-2017 Brøndby Danimarca Danimarca 1 – 1 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
25-6-2017 Soči Germania Germania 3 – 1 Camerun Camerun Conf. Cup 2017 - 1º turno 1 Uscita al 77’ 77’
Totale Presenze 2 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Russia 2017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Kerem Demirbay, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.