Nazionale olimpica di calcio della Germania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Germania Germania olimpica
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione DFB
Deutscher Fußball-Bund
Confederazione UEFA
GER
Soprannome Die Nationalelf
Esordio internazionale
Germania Ovest Germania Ovest 3 - 1 Egitto Egitto
Turku, Finlandia, 20 luglio 1952
Migliore vittoria
Germania Germania 10 - 0 Figi Figi
Belo Horizonte, Brasile, 10 agosto 2016
Peggiore sconfitta
Germania Ovest Germania Ovest 0 - 3 Polonia Polonia
Essen, Germania Ovest, 24 novembre 1959
Germania Est Germania Est 3 - 0 Germania Ovest Germania Ovest
Karl-Marx-Stadt, Germania Est, 15 settembre 1963
Ungheria Ungheria 4 - 1 Germania Ovest Germania Ovest
Monaco di Baviera, Germania Ovest, 6 settembre 1972
Jugoslavia Jugoslavia 5 - 2 Germania Ovest Germania Ovest
Pasadena, Stati Uniti, 6 agosto 1984
Giochi olimpici
Partecipazioni 6 (esordio: 1952)
Miglior risultato Argento nel 2016

La Nazionale olimpica della Germania di calcio è la rappresentativa calcistica della Germania che rappresenta l'omonimo stato ai Giochi olimpici. Ha ottenuto l'argento alle olimpiadi del 2016.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1952 Helsinki Quarto posto 2 0 2 8:6
1956 Melbourne Turno di qualificazione 0 0 1 1:2
1960 Roma Non qualificata - - - -
1964 Tokyo Non qualificata - - - -
1968 Città del Messico Non qualificata - - - -
1972 Monaco di Baviera Secondo turno 3 1 2 17:8
1976 Montréal Non qualificata - - - -
1980 Mosca Non qualificata - - - -
1984 Los Angeles Quarti di finale 2 0 2 10:6
1988 Seul Bronzo Bronze medal.svg 4 1 1 16:4
1992 Barcellona Non qualificata - - - -
1996 Atlanta Non qualificata - - - -
2000 Sydney Non qualificata - - - -
2004 Atene Non qualificata - - - -
2008 Pechino Non qualificata - - - -
2012 Londra Non qualificata - - - -
2016 Rio de Janeiro Argento Silver medal.svg 3 3 0 22:6

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Germania Ovest (dal 1950 al 1990)[modifica | modifica wikitesto]
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1952
Schönbeck, 2 Bensch, 3 Eberle, 6 Sommerlatt, 7 Jäger, 8 Gleixner, 9 Post, 10 Schäfer, 11 Mauritz, 12 Hinterstocker, 13 Stollenwerk, 14 Zeitler, 15 Schröder, 16 Ehrmann, 19 Wittig, 20 Klug, CT: Herberger
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1956
Görtz, 2 Eglin, 3 Gerdau, 4 Höfer, 5 Jäger, 6 K. Hoffmann, 7 R. Hoffmann, 8 Semmelmann, 9 Schwall, 10 Mauritz, 11 Geiger, 12 Zeitler, 13 Schäfer, 14 Habig, 15 Brülls, CT: Herberger
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1972
Wienhold, 2 Baltes, 3 Hollmann, 4 Schmitt, 5 Haebermann, 6 Bleidick, 7 Bitz, 8 Seliger, 9 Wunder, 10 Hoeneß, 11 Worm, 12 Mietz, 13 Nickel, 14 Kaltz, 15 Seelmann, 16 Kalb, 17 Hitzfeld, 18 Hammes, 19 Bradler, CT: Derwall
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1984
Franke, 2 Bockenfeld, 3 Dickgießer, 4 Bast, 5 Wehmeyer, 6 Buchwald, 7 Groh, 8 Bommer, 9 Schatzschneider, 10 Brehme, 11 Mill, 12 Junghans, 13 Schön, 14 Lux, 15 Rahn, 16 Schreier, 17 Schlindwein, CT: Ribbeck
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1988
Reck, 2 Schulz, 3 Görtz, 4 Funkel, 5 Hörster, 6 Janßen, 7 Bommer, 8 Fach, 9 Klinsmann, 10 Wuttke, 11 Mill, 12 Kamps, 13 Grahammer, 14 Häßler, 15 Schreier, 16 Walter, 17 Sievers, 18 Kleppinger, 19 Riedle, 20 Sauer, CT: Löhr
Germania riunificata (dal 1991)[modifica | modifica wikitesto]
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 2016
Horn, 2 Toljan, 3 Klostermann, 4 Ginter, 5 Süle, 6 S. Bender, 7 Meyer, 8 L. Bender, 9 Selke, 10 Goretzka, 11 Brandt, 12 Huth, 13 Max, 14 Bauer, 15 Christiansen, 16 Prömel, 17 Gnabry, 18 Petersen, CT: Hrubesch

NOTA: Per le informazioni sulle rose precedenti al 1952 visionare la pagina della Nazionale maggiore.

Note[modifica | modifica wikitesto]