Nazionale olimpica di calcio della Nuova Zelanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nuova Zelanda Nuova Zelanda olimpica
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione Football New Zealand
NZL
Soprannome All Whites
Esordio internazionale
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 3 - 1 Giappone Giappone
Auckland, Nuova Zelanda, 25 settembre 1983
Migliore vittoria
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 12 - 0 Samoa Samoa
Auckland, Nuova Zelanda, 13 novembre 1987
Peggiore sconfitta
Australia Australia 5 - 0 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Adelaide, Australia, 21 gennaio 1996
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 - 5 Brasile Brasile
Shenyang, Cina, 10 agosto 2008
Giochi olimpici
Partecipazioni 2 (esordio: 2008)
Miglior risultato Primo turno nel 2008, 2012

La Nazionale olimpica neozelandese di calcio è la rappresentativa calcistica della Nuova Zelanda che rappresenta l'omonimo stato ai Giochi olimpici.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La nazionale olimpica della Nuova Zelanda ha partecipato a due sole edizioni dei giochi olimpici, nel 2008 e nel 2012. Nella sua prima partecipazione fu eliminata nella fase a gruppi in cui collezionò un punto grazie a due sconfitte ottenute con il Brasile per 5 a 0 e il Belgio per 1 a 0, ed un solo pareggio con la Cina per 1 a 1. L'unica rete segnata dalla squadra fu di Jeremy Brockie. Nella partecipazione successiva la squadra fu di nuovo eliminata nella fase a gruppi ottenendo di nuovo due sconfitte e un pareggio. Anche in quel caso fu segnata solamente una rete, da Chris Wood.

Globalmente ai giochi olimpici la Nuova Zelanda ha collezionato 2 pareggi e 4 sconfitte, subendo 12 gol e segnandone soltanto 2.

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1952 Helsinki Non partecipante - - - -
1956 Melbourne Non partecipante - - - -
1960 Roma Non partecipante - - - -
1964 Tokyo Non partecipante - - - -
1968 Città del Messico Non partecipante - - - -
1972 Monaco di Baviera Non partecipante - - - -
1976 Montréal Non partecipante - - - -
1980 Mosca Non partecipante - - - -
1984 Los Angeles Non qualificata - - - -
1988 Seul Non qualificata - - - -
1992 Barcellona Non qualificata - - - -
1996 Atlanta Non qualificata - - - -
2000 Sydney Non qualificata - - - -
2004 Atene Non qualificata - - - -
2008 Pechino Primo turno 0 1 2 1:7
2012 Londra Primo turno 0 1 2 1:5
2016 Rio de Janeiro Non qualificata - - -

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 2008
Spoonley, 2 Scott, 3 Hogg, 4 Peverley, 5 Nelsen, 6 Boxall, 7 Elliott, 8 Henderson, 9 Ellensohn, 10 Killen, 11 Brockie, 12 Old, 13 van Rooyen, 14 Tinkler, 15 Draper, 16 Jenkins, 17 Messam, 18 Little, CT: Jacobs
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 2012
Gleeson, 2 Payne, 3 Hogg, 4 Myers, 5 Smith, 6 Nelsen, 7 Barbarouses, 8 McGlinchey, 9 Smeltz, 10 Wood, 11 Rojas, 12 Thomas, 13 Feneridis, 14 Musa, 15 Howieson, 16 Lucas, 17 McGeorge, 18 O'Keeffe, CT: Emblen