Nazionale di pallanuoto maschile della Germania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Germania Germania
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Federazione Deutscher Schwimm-Verband
Confederazione LEN, FINA
Selezionatore Germania H.Stamm Brinkmann
Olimpiadi
Partecipazioni 17 (esordio: 1900)
Miglior risultato Oro Oro: 1928
Mondiali
Partecipazioni 14 (esordio: 1973)
Miglior risultato Bronzo Bronzo: 1982
Europei
Partecipazioni 27 (esordio: 1926)
Miglior risultato Oro Oro: 1981, 1989
Coppa del Mondo
Partecipazioni 5 (esordio: 1979)
Miglior risultato Gold medal world centered.svg Oro: 1985
World League
Partecipazioni 2 (esordio: 2005)
Miglior risultato Bronze medal world centered.svg Bronzo: 2005

La nazionale di pallanuoto maschile tedesca è la rappresentativa pallanuotistica della Germania in campo maschile nelle competizioni internazionali ed è gestita dalla Deutscher Schwimm-Verband.

A cavallo fra gli anni venti e gli anni trenta si affermò come uno dei top team mondiali, vincendo un oro e due argenti olimpici. Nell'immediato dopoguerra, nonostante la divisione in due entità distinte della nazione tedesca, una formazione unitaria -la Squadra Unificata Tedesca- prese parte a tre Olimpiadi, ma non alle gare continentali.
I migliori risultati della Germania Ovest sono stati due titoli europei e una Coppa del Mondo negli anni ottanta. Dopo la riunificazione, il più importante risultato conseguito è stato un bronzo continentale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Nazionale di pallanuoto maschile della Germania dell'Est.

Olimpiadi

Edizione Piazzamento G V P S
Francia Parigi 1900 5º posto 1 0 0 1
Stati Uniti St. Louis 1904 Non partecipante - - - -
Regno Unito Londra 1908 Non partecipante - - - -
Svezia Stoccolma 1912 Non partecipante - - - -
Belgio Anversa 1920 Non partecipante - - - -
Francia Parigi 1924 Non partecipante - - - -
Paesi Bassi Amsterdam 1928 Oro Oro 3 3 0 0
Stati Uniti Los Angeles 1932 Argento Argento 4 2 1 1
Germania Berlino 1936 Argento Argento 7 6 1 0
Regno Unito Londra 1948 Non ammessa - - - -
Finlandia Helsinki 1952 Prima fase 4 1 0 3
Australia Melbourne 1956 6º posto 6 1 1 4
Italia Roma 1960 6º posto 7 4 1 2
Giappone Tokyo 1964 6º posto 6 3 0 3
Messico Città del Messico 1968 10º posto 8 3 0 5
Germania Monaco 1972 4º posto 8 2 4 2
Canada Montréal 1976 6º posto 8 2 1 5
URSS Mosca 1980 Non partecipante - - - -
Stati Uniti Los Angeles 1984 Bronzo Bronzo 7 3 2 2
Corea del Sud Seul 1988 4º posto 7 5 0 2
Spagna Barcellona 1992 7º posto 7 2 2 3
Stati Uniti Atlanta 1996 9º posto 8 4 0 4
Australia Sydney 2000 Non qualificata - - - -
Grecia Atene 2004 5º posto 7 4 1 2
Cina Pechino 2008 10º posto 7 2 0 5
Regno Unito Londra 2012 Non qualificata - - - -


Mondiali

Edizione Piazzamento G V P S
Jugoslavia Belgrado 1973 11º posto 8 2 2 4
Colombia Cali 1975 6º posto 8 5 0 3
Germania Ovest Berlino Ovest 1978 7º posto 8 4 1 3
Ecuador Guayaquil 1982 Bronzo Bronzo 7 5 1 1
Spagna Madrid 1986 6º posto 7 4 0 3
Australia Perth 1991 5º posto 7 5 0 2
Italia Roma 1994 9º posto 7 5 1 1
Australia Perth 1998 Non qualificata - - - -
Edizione Piazzamento G V P S
Giappone Fukuoka 2001 14º posto 6 2 2 2
Spagna Barcellona 2003 11º posto 6 3 0 3
Canada Montréal 2005 9º posto 6 4 0 2
Australia Melbourne 2007 8º posto 7 2 0 5
Italia Roma 2009 6º posto 7 3 1 3
Cina Shanghai 2011 8º posto 7 3 0 4
Spagna Barcellona 2013 10º posto 4 2 0 2


Europei

Edizione Piazzamento G V P S
Ungheria Budapest 1926 Bronzo Bronzo 3 1 0 2
Italia Bologna 1927 5º posto 3 2 0 1
Francia Parigi 1931 Argento Argento 6 4 2 0
Germania Magdeburgo 1934 Argento Argento 6 5 0 1
Regno Unito Londra 1938 Argento Argento 6 5 0 1
Monaco Montecarlo 1947 Non partecipante - - - -
Austria Vienna 1950 Non partecipante - - - -
Italia Torino 1954 6º posto 6 3 0 3
Ungheria Budapest 1958 7º posto 7 3 0 4
Germania Est Lipsia 1962 Non qualificata - - - -
Paesi Bassi Utrecht 1966 7º posto 7 2 1 4
Spagna Barcellona 1970 7º posto 8 6 0 2
Austria Vienna 1974 8º posto 7 1 1 5
Svezia Jönköping 1977 6º posto 7 1 2 4
Jugoslavia Spalato 1981 Oro 7 6 1 0
Italia Roma 1983 5º posto 7 2 2 3
Edizione Piazzamento G V P S
Bulgaria Sofia 1985 Bronzo Bronzo 7 4 1 2
Francia Strasburgo 1987 4º posto 7 4 0 3
Germania Ovest Bonn 1989 Oro Oro 8 6 1 1
Grecia Atene 1991 7º posto 6 2 1 3
Regno Unito Sheffield 1993 9º posto 7 3 1 3
Austria Vienna 1995 Bronzo Bronzo 7 4 0 3
Spagna Siviglia 1997 10º posto 6 1 1 4
Italia Firenze 1999 8º posto 8 2 1 5
Ungheria Budapest 2001 9º posto 6 3 0 3
Slovenia Kranj 2003 6º posto 8 3 0 5
Serbia Belgrado 2006 8º posto 7 3 1 3
Spagna Málaga 2008 6º posto 7 3 0 4
Croazia Zagabria 2010 6º posto 7 3 0 4
Paesi Bassi Eindhoven 2012 5º posto 7 4 0 3
Ungheria Budapest 2014 9º posto 8 2 0 6
Serbia Belgrado 2016 11º posto 7 3 0 4
Spagna Barcellona 2018 9º posto 6 3 1 2


Coppa del Mondo

Edizione Piazzamento G V P S
Jugoslavia Fiume/Belgrado 1979 5º posto 7 3 2 2
Stati Uniti Long Beach 1981 Non qualificata - - - -
Stati Uniti Malibu 1983 Argento Argento 7 4 2 1
Germania Ovest Duisburg 1985 Oro Oro 7 6 1 0
Grecia Salonicco 1987 Bronzo Bronzo 7 4 2 1
Germania Ovest Berlino Ovest 1989 5º posto 5 3 0 2
Spagna Barcellona 1991 Non qualificata - - - -
Edizione Piazzamento G V P S
Grecia Atene 1993 5º posto 5 1 1 3
Stati Uniti Atlanta 1995 Non qualificata - - - -
Grecia Atene 1997 Non qualificata - - - -
Australia Sydney 1999 Non qualificata - - - -
Jugoslavia Belgrado 2002 Non qualificata - - - -
Ungheria Budapest 2006 Non qualificata - - - -
Romania Oradea 2010 Non qualificata - - - -


World League

Edizione Piazzamento G V P S
Grecia Patrasso 2002 Non partecipante - - - -
Stati Uniti New York 2003 Non partecipante - - - -
Stati Uniti Long Beach 2004 Non partecipante - - - -
Serbia e Montenegro Belgrado 2005 Bronzo Bronzo 14 7 0 7
Grecia Atene 2006 2º Turno di qualificazione 11 5 0 6
Germania Berlino 2007 5º posto 13 5 0 9
Edizione Piazzamento G V P S
Italia Genova 2008 Non partecipante - - - -
Montenegro Podgorica 2009 Turno di qualificazione 6 2 0 4
Serbia Niš 2010 Turno di qualificazione 6 1 0 5
Italia Firenze 2011 Turno di qualificazione 6 3 0 3
Kazakistan Almaty 2012 Turno di qualificazione 4 1 0 3
Russia Čeljabinsk 2013 Turno di qualificazione 4 0 0 4

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Max Amann, Karl Bähre, Emil Benecke, Johann Blank, Otto Cordes, Fritz Gunst, Erich Rademacher, Joachim Rademacher.
Emil Benecke, Otto Cordes, Hans Eckstein, Fritz Gunst, Erich Rademacher, Joachim Rademacher, Hans Schulze, Heiko Schwartz.
Bernhard Baier, Fritz Gunst, Josef Hauser, Alfred Kienzle, Paul Klingenburg, Heinrich Krug, Hans Schneider, Hans Schulze, Gustav Schürger, Helmut Schwenn, Fritz Stolze.
Peter Röhle, Thomas Loebb, Frank Otto, Jürgen Stiefel, Hagen Stamm, Michael Wendel, Jürgen Schroder, Rainer Osselmann, Roland Freund, Bernd Weyer, Werner Obschernikat, Ralf Obschernikat, Günther Kilian.
Peter Röhle, Thomas Loebb, Frank Otto, Rainer Hoppe, Armando Fernández, Thomas Huber, Jürgen Schröder, Rainer Osselmann, Hagen Stamm, Roland Freund, Dirk Theissmann, Santiago Chalmovsky, Werner Obschernikat.
Ingo Borgmann, Thomas Huber, Frank Otto, Lars Tomanek, Dirk Schütze, Andreas Ehrl, Carsten Kush, Rainer Osselmann, Hagen Stamm, Ren Reimann, Dirk Theismann, Jörg Dresel, Uwe Sterzik, Peter Röhle.

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Convocati per gli Europei di Belgrado 2016. Sono riportate le squadre di militanza di ciascun giocatore nel momento dell'inizio della manifestazione.

Nome Ruolo Data di nascita Squadra
Dennis Eidner CB 4 agosto 1989 Germania Duisburg
Julian Real CV 21 dicembre 1989 Germania Duisburg
Moritz Schenkel P 4 settembre 1990 Germania Duisburg
Paul Schüler D 14 giugno 1987 Germania Duisburg
Heiko Nossek D 14 marzo 1982 Germania Esslingen Esslingen
Timo van der Bosch CV 29 novembre 1993 Germania Esslingen Esslingen
Mateo Ćuk CB 21 febbraio 1990 Germania Spandau
Maurice Jüngling CV 6 ottobre 1991 Germania Spandau
Tobias Preuss A 3 agosto 1988 Germania Spandau
Marin Restović A 22 luglio 1990 Germania Spandau
Marko Stamm A 30 agosto 1988 Germania Spandau
Erik Bukowski D 18 novembre 1986 Germania Waspo Hannover Waspo Hannover
Roger Kong P 21 settembre 1984 Germania Waspo Hannover Waspo Hannover

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Sito federale, su dsv.de.
  • (DE) Deutschland Wasserball, su deutschland-wasserball.de. URL consultato il 21 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).