Pat Page

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Harlan Page)
Jump to navigation Jump to search
Pat Page
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Peso 72 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Allenatore
Ritirato 1910 - giocatore
1939 - allenatore
Hall of fame Naismith Hall of Fame (1962)
Carriera
Giovanili
1907-1910Chicago Maroons
Carriera da allenatore
1911-1920Chicago Maroons161-76
1920-1926Butler Bulldogs100-29
1926-1930Indiana Hoosiers
1930-1934Butler Bulldogs
1937-1939College of Idaho10-38
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Football americano American football pictogram.svg
Carriera
Giovanili
1907-1910600px vertical HEX-7BLC20 White.svg Chicago Maroons
Carriera da allenatore
1911-1920600px vertical HEX-7BLC20 White.svg Chicago Maroons(vice)
1920-1926Bianco e Blu.svg Butler Bulldogs37-14-2
1926-1930Giallo e Rosso.svg Indiana Hoosiers14-24-3
 

Harlan Orville Page, noto anche come "Pat" Page (Chicago, 20 marzo 1887Watervliet, 23 novembre 1965), è stato un cestista, giocatore di baseball, giocatore di football americano, allenatore di football americano, allenatore di pallacanestro e allenatore di baseball statunitense, membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 1962 in qualità di cestista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Baseball[modifica | modifica wikitesto]

In carriera fu giocatore ed allenatore di baseball a livello di college; giocò infatti dal 1907 al 1910 come lanciatore all'Università di Chicago, squadra nella quale militò come allenatore dei lanciatori dal 1913 al 1920, e successivamente nel 1931.

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Da cestista vinse il titolo Amateur Athletic Union nel 1910; da allenatore di pallacanestro guidò la Butler University al successo AAU nel 1919-1920. Allenò anche gli Indiana Hoosiers, i Chicago Maroons e il College of Idaho.

Football[modifica | modifica wikitesto]

Al college giocò anche a football americano nei Chicago Maroons, che successivamente guidò come vice allenatore. Allenò poi i Butler Bulldogs e gli Indiana Hoosiers.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]