David Marshall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Marshall
David Marshall 2015.jpg
Nome David James Marshall
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 191 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Cardiff City
Carriera
Giovanili
2000-2002 Celtic
Squadre di club1
2002-2007 Celtic 35 (-42)
2007-2009 Norwich City 94 (-131)
2009- Cardiff City 249 (-305)[1]
Nazionale
2009 Scozia Scozia B 1 (-?)
2004- Scozia Scozia 22 (-29)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2016

David James Marshall (Glasgow, 5 marzo 1985) è un calciatore scozzese, portiere del Cardiff City e della Nazionale scozzese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Celtic[modifica | modifica wikitesto]

Marshall proviene dal vivaio del Celtic Glasgow. Una delle sue prime partite in prima squadra fu quella del 25 marzo 2004 in Coppa UEFA, quando giocò al posto dello squalificato Rab Douglas. In quella occasione Marshall si comportò brillantemente, contribuendo in maniera decisiva al passaggio del turno della propria squadra, a spese del ben più quotato Barcellona. Tuttavia, la sua carriera al Celtic ha fatto segnare una considerevole flessione sotto la gestione di Gordon Strachan. Nelle prime due partite, infatti, Marshall subì nove gol in due partite, di cui cinque contro l'Artmedia Bratislava e quattro contro il Motherwell. Con l'arrivo in squadra di Artur Boruc, Marshall fu relegato in panchina per 18 mesi, fino al prestito al Norwich City.

Tuttavia, durante la stagione 2006-2007, Marshall è stato nuovamente relegato in panchina a causa di un infortunio alla caviglia patito durante un incontro di FA Cup contro il Chelsea. Dopo questo infortunio, Marshall è tornato brevemente al Celtic, salvo essere acquistato dal Norwich City, per 1 milione di sterline, il 4 luglio 2007.[2] Le sue apparizioni pre-campionato sono state molto positive, in particolare quelle contro il Vitesse Arnhem e il West Ham.

Nella stagione 2007-2008 Marshall ha giocato tutte le partite stagionali e ha collezionato una lunga serie di buone prestazioni. A fine stagione è risultato il terzo miglior giocatore stagionale del Norwich City.

Cardiff City[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 maggio 2009 è stato acquistato dal Cardiff City per 500.000 sterline.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Scozia Celtic SPL 0 -0 SC+CdL 1+0 -0 UCL+CU 0 -0 - - - 1 -0
2003-2004 SPL 11 -12 SC+CdL 2+1 -2 + -0 UCL+CU 0+4 -3 - - - 18 -17
2004-2005 SPL 18 -21 SC+CdL 1+1 -1 + -2 UCL 4 -9 - - - 24 -33
2005-2006 SPL 4 -7 SC+CdL 0 -0 UCL 1[4] -5[4] - - - 5 -12
2006-gen. 2007 SPL 2 -2 SC+CdL 0 -0 UCL 0 -0 - - - 2 -2
Totale Celtic 35 -42 6 -5 9 -17 - - 50 -64
gen.-giu. 2007 Inghilterra Norwich City FLC 2 -2 FACup+CdL 3+0 -3 - - - - - - 5 -5
2007-2008 FLC 46 -59 FACup+CdL 2+3 -3 + -4 - - - - - - 51 -66
2008-2009 FLC 46 -70 FACup+CdL 2+1 -2 + -1 - - - - - - 49 -73
Totale Norwich City 94 -131 11 -13 - - - - 105 -144
2009-2010 Galles Cardiff City FLC 43+3[5] -45 + -6[5] FACup+CdL 4+0 -7 - - - - - - 50 -58
2010-2011 FLC 11 -12 FACup+CdL 1+0 -1 - - - - - - 12 -13
2011-2012 FLC 45+2[5] -53 + -5[5] FACup+CdL 0+1 -2 - - - - - - 48 -60
2012-2013 FLC 46 -45 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 46 -45
2013-2014 PL 37 -73 FACup+CdL 3+0 -3 - - - - - - 40 -76
2014-2015 FLC 38 -47 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 38 -47
2015-2016 FLC 29 -30 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 29 -30
Totale Cardiff City 249+5 -305 + -11 9 -13 - - - - 263 -329
Totale carriera 378+5 -478 + -11 26 -31 9 -17 - - 418 -537

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Scozia Scozia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-08-2004 Glasgow Scozia Scozia 0 – 3 Ungheria Ungheria Amichevole -3
17-11-2004 Edimburgo Scozia Scozia 1 – 4 Svezia Svezia Amichevole -4
12-08-2009 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2010 -
09-09-2009 Glasgow Scozia Scozia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2010 -2
14-11-2009 Cardiff Galles Galles 3 – 0 Scozia Scozia Amichevole -3 Ammonizione al 47’ 47’
26-03-2013 Novi Sad Serbia Serbia 2 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2014 -2
06-09-2013 Glasgow Scozia Scozia 0 – 2 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 -2
10-09-2013 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 2 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 46’ 46’
15-11-2013 Glasgow Scozia Scozia 0 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
19-11-2013 Molde Norvegia Norvegia 0 – 1 Scozia Scozia Amichevole -
05-03-2014 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Scozia Scozia Amichevole -
07-09-2014 Dortmund Germania Germania 2 – 1 Scozia Scozia Qual. Euro 2016 -2
11-10-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Georgia Georgia Qual. Euro 2016 -
14-10-2014 Varsavia Polonia Polonia 2 – 2 Scozia Scozia Qual. Euro 2016 -2
14-11-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 -
18-11-2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 3 Inghilterra Inghilterra Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
29-03-2015 Glasgow Scozia Scozia 6 – 1 Gibilterra Gibilterra Qual. Euro 2016 -1
05-06-2015 Edimburgo Scozia Scozia 1 – 0 Qatar Qatar Amichevole - Uscita al 46’ 46’
13-06-2015 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Scozia Scozia Qual. Euro 2016 -1
04-09-2015 Tbilisi Georgia Georgia 1 – 0 Scozia Scozia Qual. Euro 2016 -1
07-09-2015 Glasgow Scozia Scozia 2 – 3 Germania Germania Qual. Euro 2016 -3
08-10-2015 Glasgow Scozia Scozia 2 – 2 Polonia Polonia Qual. Euro 2016 -2
Totale Presenze 22 Reti -29

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Celtic:2003-2004, 2005-2006
Celtic: 2003-2004, 2004-2005
Celtic: 2005-2006
Cardiff City: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 254 (-316) se si comprendono i play-off.
  2. ^ (EN) GRANT CAPTURES MARSHALL, canaries.co.uk.
  3. ^ (EN) Marshall to revive Scotland dream, BBC Sport.
  4. ^ a b Secondo turno preliminare.
  5. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]